Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Riserva Naturale Speciale della Bessa

Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
Attratti dall' oro

Forse il posto è poco conosciuto ma passando per caso è stata una piacevole scoperta. Il paesino Leggi il seguito

Recensito il 11 settembre 2017
Ezio C
,
Milano
Splendida riserva,,,poco valorizzata...

Si tratta di una riserva che si trova tra i comuni di Cerrione, Mongrando, Borriana e Zubiena e Leggi il seguito

Recensito il 4 aprile 2017
DeGustibus67
,
Torino, Italia
Leggi tutte le 16 recensioni
25
Tutte le foto (25)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente12%
  • Molto buono57%
  • Nella media31%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
26°
16°
ago
21°
12°
set
16°
ott
Contatti
| Bessa, 13882 Biella, Italia
Sito web
Recensioni (16)
Filtra recensioni
16 risultati
Valutazione
2
9
5
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
2
9
5
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 16 recensioni
Recensito 1 giugno 2018 da dispositivo mobile

Il parco della Bessa è uno di quei luoghi da visitare perché unici al mondo. Ci sono quattro sentieri segnalati. Io consiglio quello delle incisioni rupestri. Permette di incrociare enormi massi erratici con incisioni del neolitico. Attenzione però. Il percorso sinceramente non è ben segnalato....Più

Grazie, Andrea R
Recensito 4 aprile 2018

Una gita in questa parte del Biellese merita veramente, per coloro amanti della natura e delle cose che hanno fatto la storia della nostra vita, piccoli paesi una natura incontaminata e la visita del museo sono piccole cose che danno tanto.

Grazie, Diego F
Recensito 4 febbraio 2018 da dispositivo mobile

Il parco della Bessa é situato nell'altopiano visibile arrivando da Biella o da Ivrea . É una riserva naturale dove boschi e cascine conservano l'aspetto conosciuto nei secoli precedenti dagli abitanti del posto. La bessa in particolare, é una enorme petraia dove i romani convogliavano...Più

Grazie, Ros E Rob B
Recensito 11 settembre 2017

Forse il posto è poco conosciuto ma passando per caso è stata una piacevole scoperta. Il paesino di Vermogno è molto carino e rustico e si può visitare il museo. E' possibile fermarsi prima per un pic-nic in un area attrezzata anche per le grigliate...Più

1  Grazie, Ezio C
Recensito 4 aprile 2017

Si tratta di una riserva che si trova tra i comuni di Cerrione, Mongrando, Borriana e Zubiena e che, istituita nel 1985, offre sentieri per piacevoli passeggiate, giri in bici e propone anche ippovie per la gran Traversata del Biellese e addirittura un percorso con...Più

1  Grazie, DeGustibus67
Recensito 27 febbraio 2017

Duemila anni fa cinquemila persone hanno spostato migliaia di tonnellate di pietre per un'antica caccia all'oro .Nel parco è impressionante vedere con quale (immagino)fatica e maestria sono stati spostati i grossi ciottoli che erano stati trascinati li dall'immenso ghiacciaio che fuoriusciva dalla Val d'Aosta e...Più

Grazie, eccomiqui2015
Recensito 20 febbraio 2017

Luogo evocativo quant'altri mai nel Biellese, tra massi erratici e distese spoglie di sassi cavati dal torrente in epoche remote. Assolutamente da non far perdere ai turisti anche italiani.

Grazie, eleoesige
Recensito 18 gennaio 2017 da dispositivo mobile

È uno dei tanti posti del nostro bellissimo Biellese che non vengono valorizzati x quanto valgono...è certamente un ammasso di pietre...ma che ammasso...piacevole da vedere...e da godere durante una bella camminata nel verde...preparateVi x questa primavera...quando non ci sarà più la neve...ne vale la pena...e...Più

Grazie, ricercacontinua50
Recensito 5 gennaio 2017

il parco della Bessa è uno dei luoghi più incredibili che si possa visitare. In effetti è un gran ammasso di pietre...ma c'è un'atmosfera magica: nel silenzio puoi immaginare il rumore e il sudore di migliaia di uomini, gli Ictimuli, che cercavano l'oro per i...Più

Grazie, CarolinaNaraV
Recensito 22 settembre 2016

Il parco della Bessa (accesso da Cerrione o da Zubiena Vermogno) è un parco naturalistico dove si possono fare belle passeggiate, anche con bambini. Ed è anche un museo a cielo aperto: la cosa più emozionante, per grandi e piccoli, sono i grandi cumuli di...Più

Grazie, Riri58
Visualizza più recensioni
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Riserva Naturale Speciale della Bessa e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione