Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Badia Di San Pietro a Camaiore

Via Badia, 55041, Camaiore, Italia
Sito web
Condividi
Salva
Il meglio delle recensioni
antica Badia

La Badia Di San Pietro a Camaiore si trova poco distante dal centro di Camaiore, raggiungibile Leggi il seguito

Recensito 2 settimane fa
Magnitour
,
Pistoia, Italia
Una visita in notturna

Alla vigilia della Granfondo della Versilia ci siamo addentrati a Camaiore e ad un certo punto Leggi il seguito

Recensito il 20 marzo 2018
Giuseppe L
,
Torre Annunziata, Campania, Italy
Leggi tutte le 25 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente64%
  • Molto buono36%
  • Nella media0%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Durata consigliata: Meno di 1 ora
LOCALITÀ
Via Badia, 55041, Camaiore, Italia
CONTATTI
Sito web
Scrivi una recensioneRecensioni (25)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtra

1 - 10 di 22 recensioni

Recensito 2 settimane fa

La Badia Di San Pietro a Camaiore si trova poco distante dal centro di Camaiore, raggiungibile anche a piedi, è in bella posizione con prato antistante. Ben conservata sia all'esterno che all'interno. Bell'edificio romanico i cui primi documenti sono antecedenti l'anno '1000. Un arco d'ingresso...Più

Grazie, Magnitour
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 20 marzo 2018

Alla vigilia della Granfondo della Versilia ci siamo addentrati a Camaiore e ad un certo punto abbiamo seguito le indicazioni turistiche per la Badia. All'improvviso, nel buio della sera, è apparsa la visione di questa spettacolare Chiesa romanica tutta illuminata. L'abbiamo "esplorata" prima all'esterno e...Più

Grazie, Giuseppe L
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 2 settembre 2017

Chiesa molto bella sia internamente che esternamente. E' di sicuro l'attrazione principale della città.

Grazie, Francesco Maria B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 16 agosto 2017 da dispositivo mobile

Simbolo della cittadina. Magnifica chiesa romanica con bellissima facciata ed arco di ingresso al bordo di un verdissimo prato che la precede. Magnificamente tenuta bellissimo anche L'interno con diversi pregevoli particolari. Merita assolutamente la visita, sulla via Francigena con annesso ostello appositamente predisposto per la...Più

Grazie, Roberto L
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 17 giugno 2017

Merita sicuramente una visita questa meravigliosa chiesa lo capisci subito appena la vedi, ampio parcheggio davanti alla chiesa, per gli amanti delle chiese romaniche sicuramente un gioiello da vedere, peraltro tenuta veramente bene. Consiglio la visione di giorno per come la luce del sole illumina...Più

Grazie, Shaun966
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 2 maggio 2017

Caratteristica entrata e bellissima facciata. Interni interessanti, con un pregevole polittico su legno e un altare sulla sinistra appena si entra.

Grazie, Cammaroto G
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 21 aprile 2017

Bellissima la chieda della Badia,merita sicuramente una visita, molto ben tenuta e caratteristica Pieve Toscana. Davanti vi è parcheggio sia per auto che per Camper (con apposito scarico e carico gratuito). nel parcheggio davanti è possibile anche fare rifornimento di acqua potabile gratuita.

Grazie, Marina B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 9 aprile 2017

Bellissima pieve antichissima e suggestiva. Conservata meravigliosamente e ubicata in zona piacevolissima.

Grazie, Lospicchio
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 10 febbraio 2017

Lungo la via Francigena nella parte che collegava Lucca a Luni, al centro della valle denominata Campo Maiore, sorge la badia di San Pietro, ultima parte rimasta dell'omonimo monastero benedettino sorto attorno al 761. Della struttura primitiva, insieme al refettorio e resti del chiostro, oggi...Più

1  Grazie, Giacomo G
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 11 dicembre 2016

Bellissima Pieve Romanica risalente al 761, nata comeabbazia Benedettina. La chiesa presenta all'interno una pianta basilicale, con tre navate coperte con capriate lignee e divise da due file di archi a tutto sesto poggianti su pilastriquadrangolari.

2  Grazie, Rinaldo D
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi 55 hotel a Camaiore
Locanda Le Monache
60 recensioni
A 0.66 km
Villa La Bianca
190 recensioni
A 1.39 km
Albergo Pietrasanta
211 recensioni
A 6.45 km
La Versiliana Hotel
39 recensioni
A 6.59 km
Ristoranti nelle vicinanze
Pasticceria Rossano
188 recensioni
A 0.84 km
Bisteccheria da Alan
318 recensioni
A 0.61 km
Locanda Le Monache
329 recensioni
A 0.68 km
Osteria Cicca
112 recensioni
A 0.56 km
Attrazioni nelle vicinanze
Candalla Waterfalls
40 recensioni
A 1.57 km
Cantine Angeli
8 recensioni
A 0.66 km
Collegiata di Santa Maria Assunta
6 recensioni
A 0.43 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Badia Di San Pietro a Camaiore e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate