Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Convento di San Francesco

10 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.

Convento di San Francesco

10 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
10recensioni1domanda e risposta
Valutazione
  • 4
  • 6
  • 0
  • 0
  • 0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
ceciliazanacca ha scritto una recensione a set 2019
Parma, Italia47 contributi35 voti utili
Un pezzo di storia e di cultura davvero incredibile. Il tempo qui si è davvero fermato. Le condiizoni sono molto buone, interevnti di restauro che hanno lasciato intatto la storia, davvero pregevole
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2019
1 voto utile
Utile
Condividi
Max1963Max ha scritto una recensione a gen 2019
1’352 contributi723 voti utili
Un bellisimo complesso monastico fa poco restaurato composto dalla chiesa gotica il cui sepolcreto indica la preesistenza di una chiesa romanica da un bellissimo chiostro e dal convento vero e proprio, rimaneggiato poi nei secoli. Interessanti gli affreschi e la cappella della chiesa edificata e affrescata per poter accogliere le reliquie del Santo protettore di Giffoni. All'interno del convento ogni anno si tiene una bellissima mostra di presepi con uno spazio dedicato alle scuole, alla tradizione , sd una regione italiana ( quest'anno la Sardegna) e a uno stato estero ( in questo caso l'Uganda). Il tutto curato dalla proloco di Giffoni a cui va tutta la mia simpatia e i ringraziamenti per l'accoglienza e la disponibilità dimostrata. Un ringraziamento particolare a Elena che mi ha fatto da guida e da Cicerone. Continuate così!!!
Scopri di più
Data dell'esperienza: gennaio 2019
1 voto utile
Utile
Condividi
Salvatore M ha scritto una recensione a ott 2017
Sorrento, Italia2’493 contributi689 voti utili
Il convento di San Francesco risale al trecento e venne edificato ai piedi della collina di Terravecchia. Al suo interno sono conservati diversi dipinti che rilevano i caratteri precipui dello stile giottesco. Il complesso conventuale è senza ombra di dubbio il fiore all'occhiello della cittadina sia dal punto di vista storico che da quello artistico. Lo stile gotico francescano, contraddistinto da una architettura essenziale, caratterizza l'intera struttura del convento che si articola su di una pianta quadrata e si sviluppa su due livelli intorno al chiostro avente forma ogivale. Affreschi di notevole interesse adornano le pareti. Al secondo piano troviamo vari frammenti, risalenti al secolo XV°, di una raffigurazione del Cristo deposto dalla Croce mentre nelle lunette del portico troviamo raffigurate molteplici scene di vita della vita di san Francesco. All'ingresso si trovano varie raffigurazioni risalenti al '600, poste una di fronte all'altra, rappresentanti immagini di Giffoni mentre In una sala al primo piano si trova un affresco che risale al 1560 e raffigurante la resurrezione di Cristo.
Scopri di più
Data dell'esperienza: ottobre 2017
Utile
Condividi
Alex De Large ha scritto una recensione a mag 2017
Potenza, Italia594 contributi182 voti utili
Esattamente a metà strada tra il borgo antico e la modernissima struttura dell'ormai celebre festival del Cinema, si erge questo imponente Convento. Impossibile non notarlo grazie alle sue dimensioni, peccato che versi in condizioni oggettivamente fatiscenti (Non una novità in Italia...) e sia raramente aperto. Ha però un gran bel colpo d'occhio, e merita d'essere ammirato.
Scopri di più
Data dell'esperienza: maggio 2017
Utile
Condividi
Kaciaro K ha scritto una recensione a nov 2016
Caprarola, Italia1’896 contributi1’623 voti utili
+1
Molti si sbagliano parlano di ristorante, mentre si tratta di un bellissimo monumento di grande valore ,spesso non e' aperto , si puo' solo fare una passeggiata esternamente,ed ammirare le varie strutture tra le quali un bel dipinto sopra all'entrata,il tutto da' idea di bassa manutenzione!!Li dietro si sta' allestendo il presepe vivente!Piu' avanti si puo' ammirare il suggestivo sentiero della stampella!
Scopri di più
Data dell'esperienza: novembre 2016
Utile
Condividi
Indietro
12
Domande frequenti su Convento di San Francesco