Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
sito senza servizi

Purtroppo non è inserito in un contesto turistico, comunque può essere visitato, si può fare una Leggi il seguito

Recensito il 10 gennaio 2017
Fratrain
,
Gela, Italia
anche questo...abbandonato

Sito archeologico completamente abbandonato; sono parte dei bagni greci che una volta, quando Leggi il seguito

Recensito il 4 novembre 2016
quantos
,
Palermo, Italia
Leggi tutte le 5 recensioni
10
Tutte le foto (10)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente0%
  • Molto buono0%
  • Nella media60%
  • Scarso0%
  • Pessimo40%
Informazioni
Vennero alla luce nel 1957, in prossimità dell’ospizio di mendicità, a sud del moderno Ospedale, nell’area compresa tra Via Palazzi, Via Scavone e Via Nuova. Il complesso consta di due ambienti; l’ambiente I, a nord – ovest, all’interno del quale viAltro
Contatti
Via Europa | ingresso Casa per anziani A. Aldisio, 93012 Gela, Sicilia, Italia
Sito web
traduzione di Google
Tour e attività più venduti a e vicino a Gela
a partire da USD 5.90
Altre info
a partire da USD 20.32
Altre info
a partire da USD 93.80
Altre info
a partire da USD 32.80
Altre info
Recensioni (5)
Filtra recensioni
5 risultati
Valutazione
0
0
3
0
2
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
0
0
3
0
2
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
Recensito 10 gennaio 2017

Purtroppo non è inserito in un contesto turistico, comunque può essere visitato, si può fare una piccola sosta dopo aver visitato le vicine mura timoleontee.

1  Grazie, Fratrain
Recensito 4 novembre 2016

Sito archeologico completamente abbandonato; sono parte dei bagni greci che una volta, quando questa cittadina era nel fiore dellla sua civiltà, insistevano nella zona di Caposoprano. Ora c'è una copertura in tubi innocenti e ondulina in plastica che dovrebbero proteggere il tutto dalle intemperie. Dentro...Più

Grazie, quantos
Recensito 11 settembre 2016 da dispositivo mobile

Un sito dimenticato e abbandonato. Non vale la pena nemmeno andarci. Illustro: una copertura in plastica ripara questo sito di circa 100 metri quadrati... Pieno di sterpaglie e sporcizia, senza un sorvegliante, inoltre, facente parte di una complesso dove attorno ci sono degli uffici...o una...Più

Grazie, CapAlatriste
Recensito 19 luglio 2016

Si tratta di una porzione delle antiche terme della città greca, venuta alla luce durante i lavori di scavo per la realizzazione del complesso circostante. Il sito è molto piccolo, circondato da una ringhiera di protezione e protetto da una vecchia copertura. Se ci si...Più

Grazie, gelensis
Recensito 18 ottobre 2014

Questa è la dimostrazione di come i beni archeologici sono tenuti..... Lasciati completamente all'abbandono. Chiunque può accedervi e fare quello che vuole, senza nessuna custodia.

Grazie, ghelas
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 1’226 hotel nelle vicinanze
Hotel Villa Peretti
88 recensioni
A 1.34 km
B&B Hotel Antiche Mura
137 recensioni
A 3.02 km
Eden Village Premium Sikania Resort & SPA
1’471 recensioni
A 15.44 km
Falconara Charming House Resort & SPA
575 recensioni
A 18.98 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 16’337 ristoranti nelle vicinanze
Pizzeria Bella Napoli
182 recensioni
A 0.59 km
Disìu Bistrot Siciliano
56 recensioni
A 0.4 km
La Mandragola
48 recensioni
A 0.53 km
ComuSiChiama
37 recensioni
A 0.59 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 6’905 attrazioni nelle vicinanze
Museo Archeologico di Gela
117 recensioni
A 0.11 km
Chiesa Madre Gela
26 recensioni
A 0.8 km
Convento Frati Minori Cappuccini
10 recensioni
A 1.41 km
Chiesa del Carmine
5 recensioni
A 1.13 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Bagni Greci di Gela e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione