Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Il meglio delle recensioni
Tesoro custodito all'interno

Come da titolo, tra le mura di questo cimitero è custodita un'opera d'arte funebre assolutamente Leggi il seguito

Recensito il 13 agosto 2018
jaggerdihokuto
,
Italia
da dispositivo mobile
Una sorpresa...

Piccolo cimitero di paese in mezzo ai campi in cui non ti aspetteresti di trovare un piccolo Leggi il seguito

Recensito il 20 gennaio 2017
PiccolaEsploratrice3
Leggi tutte le 3 recensioni
11
Tutte le foto (11)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente100%
  • Molto buono0%
  • Nella media0%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Durata consigliata: Meno di 1 ora
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
-1°
feb
12°
mar
16°
apr
Contatti
Tomba Giardino Monumentale Di Giuseppe Brion - Arch. Carlo Scarpa, San Vito di Altivole, Italia
Migliorate questo profilo
Recensioni (3)
Filtra recensioni
3 risultati
Valutazione
3
0
0
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
3
0
0
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
Recensito il 13 agosto 2018 da dispositivo mobile

Come da titolo, tra le mura di questo cimitero è custodita un'opera d'arte funebre assolutamente degna di nota: la Tomba Brion dell'artista Carlo Scarpa. Quest'ultima si configura come una sorta di giardino commemorativo "privato" (ma comunque aperto al pubblico) dedicato alla sopraccitata famiglia. Le vie...Più

Data dell'esperienza: agosto 2018
Grazie, jaggerdihokuto
Recensito il 20 gennaio 2017

Piccolo cimitero di paese in mezzo ai campi in cui non ti aspetteresti di trovare un piccolo capolavoro dell'architettura cimiteriale. Se siete in zona fateci un salto, ne vale la pena!

Data dell'esperienza: gennaio 2017
Grazie, PiccolaEsploratrice3
Recensito il 15 novembre 2016

Entrando si percepisce da subito che non è il solito cimitero, povero e striminzito anni 50/60 o peggio... Poi il monumento è storia di ARCHITETTURA fatta di luci e ombre, giochi d'acqua e riflessi. Un po' da restaurare e mantenere ma al tempo non si...Più

Data dell'esperienza: dicembre 2015
Grazie, Markusb23
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Cimitero Di San Vito Di Altivole e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione