Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
un sito da scoprire

un angolo di storia e di interesse culturale, bisognerebbe destinare più fondi a queste strutture Leggi il seguito

Recensito 3 settimane fa
Caval1ere
,
Pisciotta, Italia
Una perla in pericolo!

Complesso monastico ortodosso, rimaneggiato nei secoli, di straordinaria importanza Leggi il seguito

Recensito il 13 agosto 2017
catoblepa74
,
Bologna, Italia
Leggi tutte le 8 recensioni
1
Tutte le foto (1)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente76%
  • Molto buono12%
  • Nella media0%
  • Scarso12%
  • Pessimo0%
Informazioni
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
28°
19°
ago
24°
15°
set
21°
12°
ott
Contatti
Via Pattano | Vallo della Lucania - Pattano, Italia
Sito web
traduzione di Google
Tour e attività più venduti a e vicino a Costiera Amalfitana
a partire da USD 830.30
Altre info
a partire da USD 91.10
Altre info
a partire da USD 138.40
Altre info
a partire da USD 80.70
Altre info
Recensioni (8)
Filtra recensioni
8 risultati
Valutazione
6
1
0
1
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
6
1
0
1
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
Recensito 3 settimane fa

un angolo di storia e di interesse culturale, bisognerebbe destinare più fondi a queste strutture, per il loro recupero c'è tanto da fare ma val la pena visitarla

Grazie, Caval1ere
Recensito 13 agosto 2017

Complesso monastico ortodosso, rimaneggiato nei secoli, di straordinaria importanza storico-artistica. Nella chiesa di San Filadelfo resti visibili di terme romane, tombe trecentesche e, soprattutto, affreschi del X-XI sec. Prenotazione obbligatoria. Il complesso versa in condizioni precarie nonostante la buona volontà dei volontari. Assolutamente da non...Più

Grazie, catoblepa74
Recensito 15 settembre 2015

Avrei visitato con grande interesse questo sito ma non sono riuscita, nei 10 giorni di soggiorno in Cilento, a raccogliere la disponibilità di una delle guide indicate dalla onlus che lo ha preso in gestione. Benché fossimo in piena stagione turistica (agosto), alcuni dei numeri...Più

Grazie, sud_osteriapopolare
Recensito 27 agosto 2014 da dispositivo mobile

Chiamare per fissare visita con guida! Rimarrete sbalorditi! Ecco cosa ci perdiamo spesso in Italia ! Dopo scavi di velia consigliata visita alla Badia

Grazie, Pigmalioner
Recensito 18 agosto 2014

Grazie alla disponibilità dei volontari è possibile visitare i resti di questa abbazia di rito greco risalente al 400 dopo Cristo. L'interesse e la poesia di questo luogo sono legate alla possibilità di leggervi la storia a partire dall'epoca romana per arrivare fino ai giorni...Più

Grazie, slimsky
Recensito 25 luglio 2014

L'abbazia è antichissima, vi sono addirittura resti d'epoca romana; per non parlare degli affreschi, commoventi. Bisogna rivolgersi a dei volontari - grazie, resistete!!! -, che con passione e dedizione vi condurranno a vedere un luogo mistico e con pochi eguali; visitare anche il museo diocesano...Più

1  Grazie, vincevagata
Recensito 18 novembre 2011

Questo gioiello e' poco conosciuto e poco visitato ma e' uno dei piu' importanti cenobi bizantini del Sud Italia, ricco di bellissimi affreschi e ricco di storia. I volontari dell'associazione che organizzano le visite guidate (su prenotazione) sono bravi, pieni di esperienza e conoscenza in...Più

7  Grazie, TheDivingFoodie
Recensito 11 novembre 2011

Grazie al mecenatismo del proprietario, pian piano si sta provvedendo al recupero di questo antico cenobio italo-bizzantino. il più antico insediamento in Italia meridionale. La fase di recupero si è limitata al recupero di una piccola chiesetta rupestre con un affresco bizzantino della Madonna. Nella...Più

2  Grazie, slucio
Visualizza più recensioni
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Badia di Santa Maria di Pattano e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione