Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Bagni della Regina Giovanna

983 recensioni

Bagni della Regina Giovanna

983 recensioni
Ottieni l'esperienza completa e prenota un tour
Consigliati
I tour e le attività più richiesti
Tour e gite turistiche
Esplora la più grande raccolta di esperienze
Trasferimenti e trasporti via terra
Trasporto senza stress all'arrivo e alla partenza
Matrimoni e lune di miele
Le esperienze più romantiche
Attività all'aperto
Infinite possibilità per divertirti all'aperto
•••
Esplora
Capri Crociera di un Giorno da Sorrento
USD 99.39 per adulto
Popolare: prenotato da 812 viaggiatori!
Queen bath
USD 156.84 per adulto
Gita in barca a Sorrento, Capri e alla Grotta Azzurra, esperienza magnifica con massimo 7 ospiti
USD 174.88 per adulto
Popolare: prenotato da 797 viaggiatori!
Tour in barca di Amalfi
USD 147.11 per adulto
Tour privato in barca a Capri I più venduti
USD 1’318.65 per adulto
Tour in barca per piccoli gruppi a Positano e Amalfi da Napoli
USD 186.70 per adulto
Popolare: prenotato da 277 viaggiatori!
Semi-privato: tour in barca della Costiera Amalfitana
USD 143.43 per adulto
Scopri di più
Vista completa
Località
Contattaci
Via Capo, 80067, Sorrento Italia
Scopri la zona
Tour guidato di Pompei e il Monte Vesuvio con biglietti salta la fila da Sorrento
Tour storici e dei patrimoni culturali

Tour guidato di Pompei e il Monte Vesuvio con biglietti salta la fila da Sorrento

181 recensioni
Visita due siti storici d'Italia con facilità, in un tour di un giorno che include il viaggio di andata e ritorno per risparmiare ore di pianificazione. Scopri fatti poco conosciuti sulle rovine di Pompei, Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO, da una guida e passeggia attorno al cratere del Vesuvio senza doverti preoccupare della sicurezza. Include il servizio di prelievo e rientro in hotel, per maggiore comodità.
USD 110.02 per adulto
983recensioni42domande e risposte
Valutazione
  • 656
  • 245
  • 57
  • 14
  • 11
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
MaxAgoinunpagliaio ha scritto una recensione a nov 2020
20 contributi29 voti utili
Un posto da vedere almeno una volta nella vita, è faticoso arrivarci. Sperando che ricostruiscano al più presto il ponte che porta al resto della spiaggia. Non è un posto per famiglie, il mare è meraviglioso, acqua di smeraldo e fresca sempre.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
2 voti utili
Utile
Condividi
Brun066 ha scritto una recensione a set 2020
Firenze, Italia9’793 contributi1’003 voti utili
Come spesso nella penisola sorrentina, questo luogo è una prezioso mix di natura e cultura. Un profilo costiero frastagliato, quale è quello a ovest di Sorrento, è stato adocchiato in età imperiale romana per l’edificazione di una grandiosa villa, da parte del patrizio Pollio Felice. Alla villa il poeta Stazio (45-96 d. C.?) dedica un’ampia ed elogiativa descrizione, leggere la quale aiuterà la fantasia dei visitatori a riandare all’assetto delizioso che il sito presentava a quell’epoca. E se ne sente il bisogno, perché i resti attuali della villa, di cui pur restano ampie sostruzioni, non danno un’adeguata idea dello splendore di essa. Il sito, e in particolare lo specchio naturale d’acqua marina semichiuso che separava la parte marina della villa romana dalla parte agricola, sarebbe stato poi utilizzato dalla regina Giovanna II d’Angiò-Durazzo (1371-1435; non di rado confusa con la zia, anch’essa regina di Napoli, Giovanna I d’Angiò); donde il nome del sito più divulgato attualmente. Ma un venerdì pomeriggio di agosto lo specchio naturale, così come le falde in muratura della villa romana che danno sul mare, sono gremite di persone, e in particolare di coppiette: attratte dall’atmosfera romantica del luogo, con il loro stesso numero procurano la dissipazione di tale atmosfera. Viene fatto veramente di sorridere alla notizia che il luogo sarebbe stato eletto dall’operatore britannico Loveholidays tra le “most secluded beaches” d’Europa, per l’estate 2020.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
1 voto utile
Utile
Condividi
gaia m. ha scritto una recensione a set 2020
Bertinoro, Italia30 contributi50 voti utili
un paradiso naturale, un po troppo affollato ma pur sempre bellissimo, consiglio di mettere qualche bidone e sopratutto consiglio alla gente di NON buttare rifiuti a terra e mascherine.. non deturpate un luogo così, ce ne rimangono davvero pochi.. vedo che in molti si lamentano della strada che c'è da fare, io non sono un'amante degli sport nè della passeggiata ma la strada si fa senza troppi problemi, la risalita è lunghina ma non impossibile, ovvio se si hanno problemi a ginocchia/anche meglio optare per una spiaggia attrezzata e non queste calette naturali.
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2020
3 voti utili
Utile
Condividi
umberto&adriana ha scritto una recensione a set 2020
Palermo, Italia2’261 contributi193 voti utili
+1
Il luogo e' da favola. al ritorno la risalita' e' un po' pesante non tanto per la stradella coi ciottoli che e' lunga 750 mt.,ma per uscire da questa piscina naturale i gradini sono bagnati alti e ripidi alcuni si passano con l'aiuto delle mani insomma astenersi non atletici, bimbi piccoli etc.etc. Assolutamente scarpe da tennis e poca roba al segiuto perche' si rimane in piedi anche fuori dall'acqua con pochissimo appoggio per le borse.Ma fare il bagno in questo luogo fantastico e' qualcosa di irripetibile e unico. l'arco che collega la piscina al mare e' davvero caratteristico. Abbiamo raggiunto questo luogo splendido in autobus di linea da sorrento la fermata e' proprio all'inizio della discesa dove c'e' anche un parcheggio per le auto.Da non perdere
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2020
2 voti utili
Utile
Condividi
Aus3012 ha scritto una recensione a set 2020
Roma, Italia37 contributi14 voti utili
+1
Mi sono recata in questa piscina naturale insieme al mio fidanzato. Non date retta a chi dice che la risalita non è faticosa, è molto faticoso tornare indietro perchè bisogna percorrere un vialetto tutto in salita, ma la vostra fatica verrà ripagata dallo spettacolo naturale e dalla trasparente acqua. Vi consiglio di munirvi di scarpe da ginnastica per raggiungerla e scarpette da scoglio per il bagno, noi non le avevamo ed è stato faticoso entrare in acqua a causa dei numerosi scogli presenti. In più vi consiglio di andare giù con uno zaino comodo e di non portare troppa roba, non c'è un vero e proprio punto dove stanziarsi, bisogna approfittare degli scogli presenti. Per raggiungere la spiaggia bisogna percorrere una strada per un pezzo tortuosa quindi non la consiglio se avete bambini o se cercate la spiaggia tranquilla dove rilassarvi. È presente il parcheggio poco prima dell'entrata (vi è un cartello un po' nascosto sulla sinistra) che ha un prezzo di 2€ l'ora. Tutto sommato consiglio di vederla perchè fare il bagno in queste piscine naturali ne vale davvero la pena.
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2020
2 voti utili
Utile
Condividi
Indietro