Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Palazzo Granafei Nervegna

Brindisi Centro, 72100 Brindisi, Italia
Condividi
Salva
Il meglio delle recensioni
bello

Questo palazzo è molto bello, vi sitrova anche l'info point dove chiedere eventuali informazioni Leggi il seguito

Recensito 1 settimana fa
Carme S
,
Benevento, Italia
Bel palazzo con il Capitello dell'Appia

In questo bel palazzo a due passi dal Duomo è conservato il capitello della colonna terminale Leggi il seguito

Recensito 1 settimana fa
Juliet3791
,
Perugia, Italia
da dispositivo mobile
Leggi tutte le 60 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente57%
  • Molto buono36%
  • Nella media6%
  • Scarso1%
  • Pessimo0%
Durata consigliata: 1-2 ore
LOCALITÀ
Brindisi Centro, 72100 Brindisi, Italia
traduzione di Google
Tour e attività più venduti a e vicino a Brindisi
a partire da USD 168.80
Altre info
a partire da USD 168.80
Altre info
a partire da USD 250.30
Altre info
a partire da USD 99.00
Altre info
Scrivi una recensioneRecensioni (60)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

1 - 10 di 53 recensioni

Recensito 1 settimana fa

Questo palazzo è molto bello, vi sitrova anche l'info point dove chiedere eventuali informazioni, poi vi è la sala della colonna dove vedere la colonna terminale della via appia originale

Grazie, Carme S
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 1 settimana fa da dispositivo mobile

In questo bel palazzo a due passi dal Duomo è conservato il capitello della colonna terminale dell'Appia, meraviglioso. Molto carino anche il "caffè letterario" adiacente. Vale assolutamente la pena.

Grazie, Juliet3791
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 20 marzo 2018 da dispositivo mobile

Tra le cose degne di visita se vi capita di andare a Brindisi, vale la pena fare un salto al palazzo Granafei/Nervegna, così chiamato perché dimora, in epoche differenti di queste due influenti e ricchissime famiglie. Il palazzo, in pieno Centro città, sulla strada che...Più

Grazie, Diego I
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 14 febbraio 2018

Palazzo rinascimentale con influenze barocche, con elaborati balconi in pietra, decorazioni e finestre tutte diverse tra loro ed un portale con lo stemma del casato Granafei. Nel XVIII secolo il palazzo viene venduto alla famiglia Nervegna, che lo vende a sua volta nel 1921 alla...Più

Grazie, piero c
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 11 gennaio 2018

Bellissimo palazzo che da sulla piazza del teatro. Ingresso gratuito. Da vedere assolutamente il meraviglioso capitello della colonna romana

Grazie, Alessandro M
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 5 novembre 2017 da dispositivo mobile

Bella struttura con ingresso gratuito, sulla bella piazza di fronte al teatro, pregevole la fattura del capitello della colonna.

Grazie, giro72
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 9 settembre 2017 da dispositivo mobile

Ci siamo recati a visitare il palazzo in questione dietro suggerimento del gestore del nostro BB. Occasione unica per ammirare da vicino il capitello di una delle colonne romane, leggere la loro storia e quella del capitello stesso. Assolutamente da non perdere.

Grazie, paolo63_23
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 21 luglio 2017 da dispositivo mobile

Abbiamo visitato il palazzo perché suggeritoci dal custode del tempio di san sepolcro perché altrimenti non avremmo avuto notizia della presenza, all'interno del palazzo, dell'originale del capitello di una delle colonne romane

Grazie, ruocco14071966
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 18 maggio 2017

accolti cordialmente all'arrivo al porto, offre la possibilità di ristoro al bar antistante. Sempre presenti attività ludiche e balli coinvolgenti, pizzica...

Grazie, giuseppe g
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 14 aprile 2017 da dispositivo mobile

Un luogo storico come molti in Brindisi. Inoltre l'antico palazzo ospita le famose botteghe degli artigiani locali. Molto bella la bottega con il lavori pregiati delle signore Adele e Maria, con i loro lavori in seta (sciarpe, foulard ed altro) ed uncinetto. Merita anche la...Più

Grazie, gtvvfr
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi 18 hotel a Brindisi
Hotel Boutique Executive Inn
207 recensioni
A 0.08 km
Hotel Orientale
351 recensioni
A 0.11 km
Hotel Venezia
3 recensioni
A 0.2 km
Hotel Torino
39 recensioni
A 0.27 km
Ristoranti nelle vicinanze
Braceria Semeraro
344 recensioni
A 0.11 km
Escosazio
796 recensioni
A 0.1 km
Pizzeria Romanelli
569 recensioni
A 0.07 km
Trattoria Siamo fritti
571 recensioni
A 0.11 km
Attrazioni nelle vicinanze
Tempio di San Giovanni al Sepolcro
243 recensioni
A 0.31 km
Pontificia Basilica Cattedrale
110 recensioni
A 0.34 km
Museo Archeologico Provinciale Francesco Ribezzo
75 recensioni
A 0.36 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Palazzo Granafei Nervegna e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate