Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
Grande devozione

A parte la bellezza della Basilica, una cosa che mi ha molto colpita, è stata nel vedere, la gente Leggi il seguito

Recensito il 6 febbraio 2018
ANTONELLAG649
,
Catania, Italia
da dispositivo mobile
luogo di preghiera

La chiesa molto bella è un luogo adatto a momenti di preghiera e di riflessione. Nella cripta vi è Leggi il seguito

Recensito il 7 novembre 2017
MarcelloCasubolo
,
Sellia Marina, Italia
Leggi tutte le 36 recensioni
14
Tutte le foto (14)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente71%
  • Molto buono19%
  • Nella media8%
  • Scarso0%
  • Pessimo2%
Informazioni
Durata consigliata: Meno di 1 ora
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
30°
22°
ago
26°
18°
set
22°
15°
ott
Contatti
Via Santa Cecilia 121, 98123, Messina, Sicilia, Italia
Sito web
+39 090 669705
Recensioni (36)
Filtra recensioni
29 risultati
Valutazione
23
5
1
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
23
5
1
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 29 recensioni
Recensito 6 febbraio 2018 da dispositivo mobile

A parte la bellezza della Basilica, una cosa che mi ha molto colpita, è stata nel vedere, la gente che partecipa alla celebrazione della S. Messa, veramente intenta ad ascoltare la parola di Dio.... a differenza di tante altre celebrazioni, dove c'è gente che nel...Più

Grazie, ANTONELLAG649
Recensito 7 novembre 2017

La chiesa molto bella è un luogo adatto a momenti di preghiera e di riflessione. Nella cripta vi è sepolto santo Annibale Maria di Francia fondatore dei rogazionist. iE' possibile trovare in vari momenti del giorno sia dei sacerdoti disponibili che delle Messe.

Grazie, MarcelloCasubolo
Recensito 25 agosto 2017

Dopo il terremoto del 1908 la precedente chiesetta, fu costruito l'attuale santuario, al posto della precedente chiesa, per volontà del messinese sant'Annibale Maria Di Francia, fondatore delle congregazioni religiose dei Rogazionisti e delle Figlie del Divino Zelo. Fu progettato dell'ingegner Leterio Savoja in stile eclettico....Più

Grazie, Scuola R
Recensito 27 giugno 2017 da dispositivo mobile

Meravigliosa basilica molto.ricca al proprio interno, ma non solo. Luogo di pellegrinaggio religioso da ogni parte del mondo, ospita le spoglie del santo Padre Annibale Maria di Francia,oltre che del beato padre Marrazzo. Sede inoltre del museo avignone, riproduzione in scala del vecchio quartiere presso...Più

Grazie, collezionasta
Recensito 10 giugno 2017

Il forte culto al Santo l'ha fatta diventare Basilica e ogni anno le ricorrenze sono molto partecipate; i Frati predicano ed operano con molto fervore

Grazie, francesco b
Recensito 30 aprile 2017

La Basilica/Santuario è dedicata a San'Antonio e si trova nel quartiere Avignone di Messina.Un luogo di culto e devozione.All'interno si trova la cripta di Sant'Annibale.Merita una visita.

Grazie, DominoVictor
Recensito 2 aprile 2017 da dispositivo mobile

Un favoloso luogo di culto bellissima la cattedrale stupenda la cripta di Sant'Annibale che si trova di fianco alla Cattedrale da visitare assolutamente

Grazie, DanieleHunter83
Recensito 12 agosto 2016 da dispositivo mobile

Il Santuario dedicato a Sant'Antonio di Padova, nasce dalla devozione di un Santo Messinese, il canonico Annibale Maria di Francia. L'umile prelato, infatti, da giovanissimo avverte forte la chiamata al sacerdozio e si dedicò, spinto dal suo grande zelo, al servizio di poveri e orfani....Più

Grazie, lillospano
Recensito 12 agosto 2016 da dispositivo mobile

Senso profondo di religiosità nella pacifica basilica di Sant'Antonio dove l'arte e l'architettura alzano in inno a Dio. Anche questa tra le bellezze poco conosciute di Messina. Lasciamo che lo Spirito Santo infonda i nostri cuori e che l'arte diletti il nostro cuore. Eccellente

Grazie, AntonioFundaro
Recensito 3 luglio 2016

La basilica/santuario è ubicata vicino al centro storico della città. Gestita dai Padri Rogazionisti sotto la protezione di Santo Antonio, qui vi sono custodite alcune reliquie dl santo, inoltre vi è il corpo di Padre Annibale di Francia nella cripta sottostante il santuario. I padri...Più

Grazie, Anttonellina
Visualizza più recensioni
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Basilica Santuario S.Antonio e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione