Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Monument to Russian Sailors, Heroes of Mercy and Self-Sacrifice

Via Giuseppe Garibaldi 235, 98122, Messina, Sicilia, Italia
Condividi
Salva
Il meglio delle recensioni
Un monumento alla memoria

Sicuramente una cosa giusta il rendere omaggio e lasciare traccia di ciò che è stato fatto da Leggi il seguito

Recensito il 15 aprile 2018
PlacidoIr
,
Messina, Italia
In Sicilia per affari, ma non solo.

Il monumento è ubicato in Via Garibaldi di fronte alla Madonnina del porto ed è vicino alla Fontana Leggi il seguito

Recensito il 4 aprile 2018
Vincenzo C
,
Graniti, Italia
Leggi tutte le 47 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente73%
  • Molto buono19%
  • Nella media8%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
LOCALITÀ
Via Giuseppe Garibaldi 235, 98122, Messina, Sicilia, Italia
Scrivi una recensioneRecensioni (47)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

1 - 10 di 22 recensioni

Recensito 15 aprile 2018

Sicuramente una cosa giusta il rendere omaggio e lasciare traccia di ciò che è stato fatto da questi uomini durante un evento così catastrofico per la città.

Grazie, PlacidoIr
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 4 aprile 2018

Il monumento è ubicato in Via Garibaldi di fronte alla Madonnina del porto ed è vicino alla Fontana di Nettuno. E’ dedicato ai marinai russi che furono, non solo i primi a soccorrere i messinesi dopo il disastroso terremoto del 1908, ma anche quelli che...Più

Grazie, Vincenzo C
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 16 settembre 2017

Monumento che meriterebbe ben altra locazione e visibilità, si tratta di una opera donata dal popolo Russo che ricorda il pronto supporto apportato da una unita navale sovietica che era nei pressi di Messina nel 1908 subito dopo il terremoto

Grazie, MauMary2013
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 27 maggio 2017

Si trova su via Garibaldi e viale Boccetta vicino la fontana del Nettuno.Il monumento con scritta in russo,vuol ricordare l'aito dato dai marinai russi durante il maremoto del 1908.Ancora oggi per Messina questo monumento rappresenta un simbolo della loro storia.

Grazie, DominoVictor
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 25 maggio 2017

E' un monumento simbolico, rappresentativo e commemorativo di un un periodo storico , tragico e da ricordare

1  Grazie, domi751
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 25 gennaio 2017

Tra le realizzazioni della Messina di oggi, che più si legano al passato, è significativo il monumento ai Marinai russi che il Centro per la Gloria nazionale di Russia, la Fondazione Sant'Andrea Apostolo di Mosca, ed il Fondo internazionale della Cultura slava, hanno donato, nel...Più

1  Grazie, Attilio B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 4 gennaio 2017

L'iscrizione è in lingua russa ma, aiutato da mia moglie, ho potuto conoscere le belle parole di ringraziamento dei messinesi ai marinai russi in occasione del terribile terremoto del 1908.

1  Grazie, siculoromano
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 21 settembre 2016 da dispositivo mobile

Dedicato ai marinai delle navi russe che erano in porto al momento del terremoto del 1908. Il monumento vuole ricordare con affetto e gratitudine il grande sforzo dei marinai che si prodigarono nel recupero dei feriti sepolti sotto le macerie, a rischio della propria vita.

Grazie, zano59
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 14 settembre 2016 da dispositivo mobile

Il monumento, raffigurante i marinai Russi,è un omaggio alla marina Russa che per prima prestó soccorso alla città devastata dal terremoto e maremoto del 1908.I marinai Russi si distinsero per generosità e instancabilità,come testimoniato da numerosi documenti dell'epoca, e si sorpresero dell'enorme ritardo dei soccorsi...Più

1  Grazie, Francesco I
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 28 agosto 2016 da dispositivo mobile

L'opera in sé non risalta nel paesaggio urbano messinese, ma una sosta ad osservarla offre interessanti spunti di riflessione e rievocazione storica. Un monumento piccolo ma interessante.

Grazie, ugomuraca_um
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi 1’222 hotel a Sicilia
Hotel Sant'Elia
129 recensioni
A 1 km
Grand Hotel Liberty
16 recensioni
A 1.28 km
Royal Palace Hotel
457 recensioni
A 1.4 km
Hotel Touring
104 recensioni
A 1.45 km
Ristoranti nelle vicinanze
I Ruggeri boutique restaurant
986 recensioni
A 0.26 km
Marina del Nettuno Yacthing Club
287 recensioni
A 0.23 km
Taverna San Paolo
175 recensioni
A 0.17 km
Antica Badia Fuoriporta
243 recensioni
A 0.28 km
Attrazioni nelle vicinanze
Chiesa Annunziata dei Catalani
153 recensioni
A 0.44 km
Tempio Votivo di Cristo Re
128 recensioni
A 0.49 km
Fontana di Nettuno
136 recensioni
A 0.21 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Monument to Russian Sailors, Heroes of Mercy and Self-Sacrifice e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate