Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Condividi
Prenota in anticipo
419
Tutte le foto (419)
Vista completa
Certificato di Eccellenza
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente71%
  • Molto buono25%
  • Nella media3%
  • Scarso0%
  • Pessimo1%
Informazioni
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
19°
10°
ott
13°
nov
dic
Contatti
Loggia dei Lanzi | Piazza della Signoria, 50121, Firenze, Italia
Sito web
+39 055 23885
Chiama
traduzione di Google
Modi per scoprire Statua di Perseo
a partire da USD 111.30
Altre info
a partire da USD 46.90
Altre info
Recensioni (1’612)
Filtra recensioni
866 risultati
Valutazione
650
191
25
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
650
191
25
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 866 recensioni
Recensito 2 settimane fa

In Piazza della Signoria, sotto la Loggia dei Lanzi a Firenze, la scultura bronzea del Perseo con la testa di Medusa, un capolavoro del grande Benvenuto Cellini, statua voluta da Cosimo I de' Medici Duca di Firenze nel 1545.

Grazie, ANDREA D
Recensito 2 settimane fa

La Statua di Perseo con la testa di Medusa è un capolavoro in bronzo di Benvenuto Cellini del XVI secolo. Si trova nella Loggia dei Lanzi

Grazie, ArazziG
Recensito 2 settimane fa

Ho notato la statua in piazza della signoria durante un concerto, devo dire che il contesto mi ha messo nelle condizioni di apprezzarne tutta la sua bellezza.

Grazie, Graziella P
Recensito 11 settembre 2018

La Loggia dei Lanzi per quanto mi riguarda è da vedere assolutamente, sia di giorno che di notte è bellissima, e questa statua, così come le altre esposte, con la sua imponenza e bellezza ti fa sentire minuscolo

Grazie, Yuyi_BB
Recensito 17 agosto 2018

Bellissima loggia in Piazza Signoria ! La loggia è aperta liberamente ai visitatori e sicuramente da vedere con le sue splendide opere d'arte ! Consigliatissima e centralissima !

Grazie, Giuseppe S
Recensito 14 agosto 2018 da dispositivo mobile

Statua che raffigura il semidio Perseo dopo l'uccisione di Medusa. Egli tiene in una mano la sua testa e nell'altra la sua spada, nel frattempo ne pesta il cadavere.

Grazie, ILRecensoree
Recensito 14 agosto 2018

Sempre quando passo da piazza signoria mi soffermo ad osservare questa scultura che ogni volta suscita potenti emozioni.

Grazie, ariannaeveron
Recensito 10 agosto 2018

Statua presente in piazza della Signoria, davvero bellissima. Merita una visita ed anche una foto. Consigliata.

Grazie, Francescoiava
Recensito 23 luglio 2018

Ogni volta che vedo la statua di Perseo rimango incantata dal suo fisico possente e dal profilo greco così ben cesellato. Non ho mai visto l'originale che si trova nel museo del Bargello, prima o poi riuscirò a vedere anche quello

Grazie, rosycara
Recensito 12 luglio 2018

Tra le tante statue che adornano Piazza della Signoria resta quella che preferisco, la prima che cattura lo sguardo

Grazie, artemisialu
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 414 hotel nelle vicinanze
Corolle
329 recensioni
A 1.12 km
Hotel Cinzia Florence
107 recensioni
A 1.42 km
Villa I Cancelli
22 recensioni
A 1.43 km
Albergo Sonia
160 recensioni
A 1.86 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 3’031 ristoranti nelle vicinanze
Trattoria Pinco Pallino
230 recensioni
A 0.99 km
Lo Strettoio
207 recensioni
A 1.04 km
Il biscurillo
68 recensioni
A 1.1 km
Il Lampredottore
41 recensioni
A 1.24 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 1’638 attrazioni nelle vicinanze
Villa Medicea La Petraia
190 recensioni
A 0.94 km
Villa La Quiete
17 recensioni
A 0.62 km
Il Giardino di Villa della Petraia
11 recensioni
A 1.05 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Statua di Perseo e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione