Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Il meglio delle recensioni
Entrata al centro di Bassano

Una delle porte di Bassano restaurata alcuni anni fa che permette l'ingresso della città dalla Leggi il seguito

Recensito 4 giorni fa
Luigitosin
,
Bassano Del Grappa, Italia
Passeggiando per Bassano - parte 2

La facciata esposta a mezzogiorno è affrescata: nella parte superiore si erge un poderoso leone Leggi il seguito

Recensito il 16 giugno 2018
miri9297
,
Provincia di Ascoli Piceno, Italia
Leggi tutte le 29 recensioni
13
Tutte le foto (13)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente31%
  • Molto buono59%
  • Nella media10%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Durata consigliata: Meno di 1 ora
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
-2°
gen
-1°
feb
12°
mar
Contatti
36061 Bassano Del Grappa, Italia
Sito web
Migliorate questo profilo
Recensioni (29)
Filtra recensioni
18 risultati
Valutazione
5
12
1
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
5
12
1
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 18 recensioni
Recensito 4 giorni fa

Una delle porte di Bassano restaurata alcuni anni fa che permette l'ingresso della città dalla parte sud. Purtroppo il senso di marcia non permette di entrare con l'auto ma solo di uscire da questa porta. Il restauro ha permesso di trovare il disegno del leone...Più

Data dell'esperienza: dicembre 2018
Grazie, Luigitosin
Recensito il 30 agosto 2018

Fu aperta nel 1541 dal Podesta omonimo per collegare le abitazioni civili con l’antica zona del castello inferiore costruito dai Visconti . Belli gli affreschi che riportano il leone alato e Marco Curzio Rufo su un cavallo impennato. Un tocco eccelso di colore appena restaurato....Più

Data dell'esperienza: settembre 2017
Grazie, Rita_G_64
Recensito il 16 giugno 2018

La facciata esposta a mezzogiorno è affrescata: nella parte superiore si erge un poderoso leone alato con il libro, simbolo caratteristico che manifesta la fedeltà politica della casata a Venezia, mentre in quella inferiore si erge Marco Curzio Rufo a cavallo nell'atto di gettarsi armato...Più

Data dell'esperienza: giugno 2018
Grazie, miri9297
Recensito il 12 giugno 2018

Molto ben conservata, con affreschi sulla muratura esterna, aiuta a comprendere l'antica struttura urbanistica della città.

Data dell'esperienza: maggio 2018
Grazie, Gianfranco R
Recensito il 8 dicembre 2017 da dispositivo mobile

La caratteristica principale di questa Porta è il grande affresco posto sopra la porta che raffigura un leone alato

Data dell'esperienza: dicembre 2017
Grazie, silvanos180
Recensito il 11 settembre 2017

Attraversiamo il centro città partendo dal Ponte degli Alpini ed arriviamo fino alla bella Porta Dieda ; è raro scoprire porte di città ben restaurate che raccontano con le gigantesche pitture le fasi salienti della storia della città ; si ammira e poi, curiosi, ci...Più

Data dell'esperienza: agosto 2017
Grazie, Gius-Anna-123
Recensito il 1 giugno 2017

Bella porta nei pressi del Tempio Ossario, soprattutto il lato esterno con i suoi affreschi colorati.

Data dell'esperienza: maggio 2017
Grazie, fa c
Recensito il 3 febbraio 2017

Porta Dieda è collocata dove si trovava l'antico Castello Inferiore inglobato, successivamente nella cinta muraria. La facciata è decorata da coloratissimi affreschi: nella parte superiore un'aquila ed il leone alato simbololo di venezia ed in quella inferiore Marco Curzio Rufo su un cavallo mentre sata...Più

Data dell'esperienza: gennaio 2017
Grazie, 690francescoa
Recensito il 7 gennaio 2017

Bella porta di accesso ala città col grande affresco del Leone di San Marco a indicare la fedeltà alla Serenissima.

Data dell'esperienza: gennaio 2017
Grazie, Yoda-Sensei83
Recensito il 11 dicembre 2016

E' diventata una delle attrazioni di Bassano centro, grazie al restauro. Quando abitavo in zona, la gente tornava indietro in via Roma senza nemmeno superare l'arco. Adesso c'è un buon motivo per farlo

Data dell'esperienza: novembre 2016
Grazie, Alisarda1953
Visualizza più recensioni
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Porta Dieda e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione