Lapide dell'Eccidio di Garzano

Lapide dell'Eccidio di Garzano (Caserta, Provincia di Caserta) - Foto e indirizzo

Lapide dell'Eccidio di Garzano
3.5
Info
Durata consigliata
Meno di 1 ora
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Tour e biglietti

3.5
4 recensioni
Eccellente
0
Molto buono
2
Nella media
1
Scarso
1
Pessimo
0

domi751
Matera, Italia2’481 contributi
Per la memoria
mag 2016
E' un monumento per la memoria, luogo del ricordo dell'eccidio di Garzano, momento triste ed infelice della comunita' casertana
Scritta in data 28 aprile 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Claudio G
Caserta, Italia14 contributi
Un pensiero umano e civile doveroso
apr 2016 • Solo
Un giorno posi dei fiori su quella lapide, che avevo notato con la coda dell'occhio passando tante e tante volte, in occasione dell'anniversario. Un giorno m'ero fermato ed informato su internet. L'anno dopo il comune per la prima volta imitò il gesto, di un comune cittadino come me. Ennesimo doloroso episodio di rappresaglia infame, ma come infame sono le guerre e le sue leggi orrende. Una piccola fossa ardeatina. Preti, un soldato malato che credeva di aver trovato ricovero, civili inermi. Che non ricompensarono ma anzi resero ancor più orrenda la morte di un soldato tedesco, certo un occupante, ma forse solo un ragazzo sfortunato, visto con gli occhi distaccati e clementi di oggi, lontano dai rancori. Una visita e un pensiero doverosi soprattutto per i casertani, ed una visita al vicino (imboccando la traversa frontale alla lapide) e arioso complesso di San Michele Arcangelo. In una posizione ascetica e meditabonda.
Scritta in data 19 ottobre 2016
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

apis42
Edimburgo, UK248 contributi
Ricordo di un eccidio
mag 2016 • Famiglia
semplice lapide posta sulla strada Giulia all'incrocio che porta a Villa Quarto. Ricorda l'eccidio di sette persone fucilate dai tedeschi in rappresaglia di un tedesco ammazzato in quell'area.
Scritta in data 24 maggio 2016
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

ninja970
Caserta, Italia1’037 contributi
In ricordo dell'eccidio del 28 settembre 1943
gen 2015 • Famiglia
Il 25 aprile 1966 il Comune di Caserta posò questa lapide nella frazione di Garzano di Caserta per l'eccidio di 7 persone barbaramente trucidati dai nazisti. La storia narra che a Garzano alcuni partigiani si erano nascosti sia per sfuggire alle razzie dei tedeschi sia per difendere “I Ponti della Valle”. I tedeschi decisero quindi di rastrellare la zona e salirono sul promontorio per catturare questi patrioti. Per arrestare la loro salita, un partigiono lanciò una granata contro il drappello uccidendo un soldato tedesco e ferendone un altro. I soldati tedeschi fecero allora irruzione nella Masseria Santoro e per rappresaglia trucidarono sul posto un soldato ammalato, tre sacerdoti salesiani, un coadiutore religioso e due civili.
Scritta in data 18 marzo 2015
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
Ci sono errori o manca qualcosa?
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Domande frequenti su Lapide dell'Eccidio di Garzano