Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Il meglio delle recensioni
DA VEDERE

Tomba non bellissima ma di sicuro interesse, il soffitto ancora praticamente intatto è molto bello Leggi il seguito

Recensito il 7 gennaio 2019
Lorin T
,
Chiusi, Italia
Interessante ma non entusiasmante

Interessante ma non entusiasmante per lo stato di conservazione e perchè praticamente vuota.Ricordo Leggi il seguito

Recensito il 9 settembre 2018
Maigret65
,
Roma, Italia
Leggi tutte le 20 recensioni
10
Tutte le foto (10)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente15%
  • Molto buono50%
  • Nella media30%
  • Scarso0%
  • Pessimo5%
Informazioni
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
feb
10°
mar
13°
apr
Contatti
Strada Provinciale 49 | Località Poggio Renzo, Chiusi, Italia
Sito web
+39 0578 20177
Chiama
Migliorate questo profilo
Recensioni (20)
Filtra recensioni
18 risultati
Valutazione
2
10
6
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
2
10
6
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 18 recensioni
Recensito il 7 gennaio 2019

Tomba non bellissima ma di sicuro interesse, il soffitto ancora praticamente intatto è molto bello . La visita la consiglio.

Data dell'esperienza: gennaio 2019
Grazie, Lorin T
Recensito il 9 settembre 2018

Interessante ma non entusiasmante per lo stato di conservazione e perchè praticamente vuota.Ricordo che la guida ha detto che fu scoperta nel 1883 e nel 1911 la Soprintendenza dell'epoca decise di copiare i dipinti che custodiva,preouccupandosi che potessero deteriorarsi,infatti oggi a causa dell'umidità e dell'incuria...Più

Data dell'esperienza: agosto 2018
2  Grazie, Maigret65
Recensito il 1 maggio 2018

Strutturalmente è molto simile alla Tomba della Scimmia ma le pitture in questa sono più deteriorate. Comunque resta un sito da visitare.

Data dell'esperienza: marzo 2018
Grazie, altodisella
Recensito il 3 aprile 2018

Si visita insieme alle altre tombe. Purtroppo è quella che si è conservata di meno ma la guida aiuterà a capire quelle che erano le sue caratteristiche originarie.

Data dell'esperienza: marzo 2018
Grazie, eli1368
Recensito il 5 settembre 2017

Purtroppo e' molto compromessa ma la bravissima guida sapra' rendere la guida molto emozionante. E' sita lungo la strada che porta al lago di Chiusi dove si puo' parcheggiare. Vicina alla t della scimmia e della pellegrina è visitabile solo su appuntamento con visita guidata....Più

Data dell'esperienza: agosto 2017
2  Grazie, mdavid71
Recensito il 20 luglio 2017

tomba più spoglia delle altre di Chiusi ma comunque affascinante grazie alle spiegazioni della guida. Informarsi sui giorni di apertura.

Data dell'esperienza: luglio 2017
Grazie, eleroma_11
Recensito il 16 febbraio 2017

Tomba che si può visitare tutti i giorni su appuntamento presso Ufficio turistico. Tipica etrusca senza dipinti, interessante per conoscere la storia del popolo etrusco.

Data dell'esperienza: dicembre 2016
Grazie, Ottolip596
Recensito il 5 novembre 2016

Appena fuori Chiusi, nella strada che conduce al lago, questa è una delle note tombe etrusche dell'area. Bellissima nella struttura, soffitti a cassettoni in stato di conservazione quasi perfetti e tracce dei colori originari, purtroppo invisibili nel resto della tomba, come le pitture che l'adornavano....Più

Data dell'esperienza: ottobre 2016
Grazie, Thaumasios
Recensito il 25 agosto 2016

Per il visitatore è certo che la Tomba del Leone è la meno attraente rispetto alla Tomba della Scimmia e a quella della Pellegrina. Tuttavia, anche se spoglia a causa del tempo, delle intemperie e dell’incuria, fa parte della ricca necropoli chiusina che continua a...Più

Data dell'esperienza: luglio 2016
Grazie, Raffaella B
Recensito il 28 marzo 2016

la tomba del leone ha un bel soffitto a cassettone sul quale e' ancora visibile la traccia del colore originario,purtroppo la tomba e' stata usata nel tempo come cantina e come rifugioanti bombardamenti, anche per questo le figure di pantera e di leone dipinte e...Più

Data dell'esperienza: marzo 2016
Grazie, elisa g
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 12 hotel nelle vicinanze
Hotel Centrale
21 recensioni
A 0.53 km
Albergo La Sfinge
49 recensioni
A 1.31 km
B&B La Vinca
1 recensione
A 3.72 km
Hotel Rosati
234 recensioni
A 3.76 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 53 ristoranti nelle vicinanze
Il Ritrovo dei Sapori
16 recensioni
A 0.89 km
Le Tartare Cucina & Vini
261 recensioni
A 0.46 km
osteria la solita zuppa
1’016 recensioni
A 1.33 km
Ristorante Zaira
522 recensioni
A 1.34 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 32 attrazioni nelle vicinanze
Museo Archeologico Nazionale
288 recensioni
A 1.3 km
Museo Civico La Città Sotterranea
148 recensioni
A 1.41 km
Labirinto di Porsenna - Chiusi
110 recensioni
A 1.24 km
Concattedrale di San Secondiano
61 recensioni
A 1.26 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Tomba del Leone e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione