Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Museo Archeologico Nazionale

514 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.

Museo Archeologico Nazionale

514 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
Google
Tour e attività più venduti a e vicino a Ferrara
a partire da USD 109.64
Altre info
a partire da USD 71.87
Altre info
a partire da USD 140.09
Altre info
a partire da USD 77.96
Altre info
Vista completa
Località
Contattaci
Via XX settembre, 122, 44121, Ferrara Italia
Scopri la zona
Tour storico di Ferrara
Tour di una giornata

Tour storico di Ferrara

1 recensione
Visita "città delle biciclette" italiana, dichiarata Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO grazie al suo centro storico ancora intatto, e ammira splendidi palazzi costruiti dalla famosa famiglia d'Este, come il Castello Estense, oggi il simbolo della città, e il bellissimo Palazzo dei Diamanti
USD 48.16 per adulto
514recensioni2domande e risposte
Valutazione
  • 372
  • 114
  • 23
  • 3
  • 2
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
Luca B ha scritto una recensione a ott 2020
Ferrara, Italia1 contributo2 voti utili
Sabato 3 ottobre ci siamo recati al Museo per visitarlo. All'ingresso non c'è nessun citofono per permettere ad una persona in sedia a rotelle di contattare la biglietteria (raggiungibile solo dopo vari gradini) ed avere quindi accesso al museo. Sono quindi entrato io a chiedere informazioni e mi hanno detto (in modo sgarbato) di non poter far usare ascensori ed elevatore alle persone disabili (la mia compagna è in sedia a rotelle) perché altrimenti dovrebbero sanificarli. A parte la motivazione che mi lascia molto perplesso, nessuna informazione è presente sul sito relativamente a queste restrizioni, né un cartello all'ingresso del Museo. Non ci è stato quindi possibile effettuare la visita.
Scopri di più
Data dell'esperienza: ottobre 2020
2 voti utili
Utile
Condividi
Risposta da Storyteller822592, Direttore presso Museo Archeologico Nazionale
Risposta inviata il 12 ott 2020
Scrivo in qualità di direttore del Museo Archeologico in merito alla notizia dell’increscioso episodio verificatosi sabato 3 ottobre al Museo. Innanzitutto mi scuso con la signora che si è vista negare il suo diritto di ingresso e visita in un museo che dichiara, ed ha, tutti i presidi atti a superare le barriere architettoniche. La mancanza è stata di uno degli addetti alla vigilanza in biglietteria quella mattina, che ha prima negato alla signora la possibilità di usare l’elevatore, e che poi, quando, alla fine, ha tentato di farlo non è riuscita, giustificando la cosa con il fatto che era guasto per mancanza di manutenzione. Situazione veramente indifendibile. Di questo comportamento mi scuso molto, ma vorrei utilizzare questo spazio soprattutto per presentare le ragioni del Museo, che in sé non manca di nulla per essere considerato pienamente accessibile, come dichiara. A partire dalla presenza del campanello con citofono, a sinistra dell’ingresso, in piena efficienza. Non è all’altezza perfetta per una carrozzina ma può essere raggiunto anche da persona seduta. Passo poi all’elevatore, ben funzionante a patto di seguire una semplice doppia manovra (abbassare la levetta attivatrice in biglietteria e premere il pulsante in loco) che tutti i custodi sono tenuti a conoscere. Quanto poi al fatto che non sia guasto io stessa ne ho verificato il giorno dopo il perfetto funzionamento, potendo comunque contare su un contratto di manutenzione di ditta specializzata, con controlli trimestrali e possibilità di pronto intervento. Detto questo resta l’amarezza dell’incapacità dimostrata a fronteggiare una situazione di minima complessità. Posso solo dire a difesa del custode che era la prima volta, dopo la lunga chiusura causa COVID, che si affrontava una situazione di questo tipo e che dunque, forse, aveva dimenticato la corretta successione dei passaggi. La vibrata protesta sui social e su Tripadvisor da parte degli sfortunati protagonisti di questa vicenda è logica e comprensibile. L’ho intercettata quasi casualmente su Istagram e ho subito risposto presentando loro le mie scuse e giustificazioni, forse sfuggite agli interessati, dato che ad esse non hanno dato seguito. Pertanto replico su questa piattaforma le mie scuse a loro e a tutta la comunità. Il Museo ha sempre avuto una politica massimamente inclusiva per ogni tipo di disabilità, da quella motoria a quella visiva a quella psichica, come evidenziano le numerose attività a riguardo nonché i futuri progetti. Vorrei solo aggiungere quanto ho già scritto ai protagonisti della vicenda e cioè che li invito a tornare appena sarà loro possibile, perché desidererei far loro visitare personalmente il museo, sperimentando come questo non abbia barriere architettoniche e sia massimamente inclusivo. Vi aspetto e grazie per l’attenzione. Paola Desantis Direttore Museo Archeologico Nazionale di Ferrara
Scopri di più
ValentinaD ha scritto una recensione a set 2020
Correggio, Italia110 contributi8 voti utili
La visita merita molto, è tutto interessante, il giardino stupendo! Consiglio di andarci per passare del tempo in modo ottimale.
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2020
2 voti utili
Utile
Condividi
Giorgia Bertuzzi ha scritto una recensione a ago 2020
Milano, Italia185 contributi107 voti utili
Museo molto bello, per chi trova interesse per l’archeologia. Molti reperti/ opere veramente belle, unica pecca che caldo! Non è presente l’aria condizionata, forse per le opere o forse perché è un palazzo antico! Il giardino con un piccolo labirinto è veramente bello
Scopri di più
Data dell'esperienza: luglio 2020
3 voti utili
Utile
Condividi
DRAMVP ha scritto una recensione a ago 2020
Venezia50 contributi47 voti utili
Il museo merita una visita per la quantità e qualità dei reperti esposti. Reperti per la maggior parte risalenti all'epoca greca classica in molti casi conservati bene e comunque ben valorizzati La presentazione è ottima, le didascalie per ogni pezzo sono ben fatte e quelle di introduzione alle stanze sono interessanti e ben collocate. Complessivamente il museo è un a delle tappe di Ferrara che ho trovato tra le più interessanti e degne di nota. Un neo vorrei segnalare: il museo chiude alle 17,00 e con 20 minuti di anticipo i guardiani hanno cominciato a chiudere le finestre mentre eravamo presenti col chiaro intento di farci capire che volevano andarsene quanto prima e, di fatto, ci hanno messo alla porta prima dell'orario di chiusura.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
2 voti utili
Utile
Condividi
silvia_dc98 ha scritto una recensione a ago 2020
Trieste, Italia345 contributi249 voti utili
La collezione è sicuramente ricca e interessante, la sala del tesoro degna di una visita e il giardino con il labirinto molto carino. Purtroppo però non ci sono audioguide né visite guidate, i pannelli esplicativi sono troppo scolastici (e tra l'altro hanno solo un piccolo riassunto in inglese...come fanno i turisti?). Se si aggiunge che non c'è l'aria condizionata si capisce perché alle 11 di un sabato di agosto noi fossimo gli unici visitatori nel museo...
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
2 voti utili
Utile
Condividi
Indietro
Domande frequenti su Museo Archeologico Nazionale