Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Il meglio delle recensioni
Sostare e riflettere

Sulla collina di Castel Dante, fu inaugurato nel 1938, questo sacrario militare che fu edificato Leggi il seguito

Recensito il 31 gennaio 2019
Giacomo G
,
Lerici, Italia
In Ricordo

Grande monumento posto in collina visibile da tutta la valle . Inaugurato il 4 novembre del 1938 Leggi il seguito

Recensito il 30 gennaio 2019
RenatoToss
,
Rovereto, Italia
Leggi tutte le 95 recensioni
Tutte le foto (81)
Tutte le foto (81)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente52%
  • Molto buono33%
  • Nella media9%
  • Scarso3%
  • Pessimo3%
Informazioni
Durata consigliata: Meno di 1 ora
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
16°
apr
22°
10°
mag
25°
13°
giu
Contatti
Via Castel Dante, Rovereto, Italia
Sito web
+39 0424 463088
Chiama
Migliorate questo profilo
Recensioni (95)
Filtra recensioni
90 risultati
Valutazione
45
32
8
2
3
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
Valutazione
45
32
8
2
3
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 90 recensioni
Recensito il 31 gennaio 2019

Sulla collina di Castel Dante, fu inaugurato nel 1938, questo sacrario militare che fu edificato, alla sommità di un’ampia scalinata, poggiante su due gradoni circolari; esso racchiude le salme di caduti, noti e ignoti, italiani e austroungarici, provenienti dai vari cimiteri sorti sulle montagne circostanti....Più

Data dell'esperienza: dicembre 2018
Grazie, Giacomo G
Recensito il 30 gennaio 2019

Grande monumento posto in collina visibile da tutta la valle . Inaugurato il 4 novembre del 1938 raccoglie le Spoglie dei caduti della guerra 15-18 traslati dai vari cimiteri delle montagne circostanti. Contiene le spoglie di 20000 soldati Noti e Ignoti anche del fronte opposto...Più

Data dell'esperienza: maggio 2018
1  Grazie, RenatoToss
Recensito il 5 dicembre 2018

L'Ossario di Castel Dante con il Sacrario dei Caduti è assieme alla Campana di Maria Dolens uno dei simboli della città di Rovereto. Eretto nel 1936, accoglie i resti di 12 mila soldati italiani e austroungarici caduti sul fronte italiano durante la Grande Guerra 1915-18....Più

Data dell'esperienza: novembre 2018
Grazie, GIUSEPPE C
Recensito il 6 novembre 2018 da dispositivo mobile

Ogni sacrario meriterebbe una visita soprattutto per ricordare giovani persone che non hanno potuto avere le opportunità che abbiamo avuto noi. Il sacrario è molto suggestivo. Quando ci siamo stati era pressoché deserto. Atmosfera sacra in un posto che, anche grazie al promontorio che domina...Più

Data dell'esperienza: novembre 2018
Grazie, RobertoComonord
Recensito il 29 ottobre 2018

Bellissima struttura sul promontorio che si affaccia alla città di Rovereto. Luogo di memoria e rispetto per commemorare chi ha lottato per la nostra libertà.

Data dell'esperienza: settembre 2018
Grazie, Abo90
Recensito il 9 settembre 2018

spero molto che questo commento lo legga anche qualc uno del comune o chi si occupa del sacrario. Fin da piccola i miei genitori mi portavano spesso a visitare il sacrario e è sempre stato tenuto molto bene il prato le banchine i fiori è...Più

Data dell'esperienza: settembre 2018
Grazie, patu91
Recensito il 26 agosto 2018

Sacrario militare in memoria dei nostri ragazzi caduti nella Grande guerra. Gocciola all' interno e c'è muffa qua e là. Alle ore 11 eravamo in 6 persone e tutti di mezza età. Sembra un luogo dimenticato anziché avere la sua giusta importanza,. Imponente il piano...Più

Data dell'esperienza: agosto 2018
Grazie, mirca62
Recensito il 2 agosto 2018

Costruito sul colle di Castel Dante, è un imponente monumento in stile fascio degli anni trenta del secolo scorso. Al suo interno si trovano le spoglie dei militari morti in guerra e dei Roveretani Fabio Filzi e Damiano Chiesa In questo luogo si trovava il...Più

Data dell'esperienza: luglio 2018
Grazie, alessandrofL127YD
Recensito il 8 luglio 2018 da dispositivo mobile

Unimponente sacrario situato in una posizione panoramica al di sopra di Rovereto. Al suo interno sono custodite le spoglia di oltre ventimila caduti della grande guerra, di diverse nazionalità. All’esterno buona possibilità di parcheggio gratuito. Un monumento che ci deve fare da monito contro la...Più

Data dell'esperienza: luglio 2018
Grazie, RecensoreMilanese
Recensito il 8 giugno 2018 da dispositivo mobile

Facilmente raggiungibile in macchina non s piedi da Rovereto centro . Vista spettacolare della valle , luogo da rispettare per ciò che rappresenta

Data dell'esperienza: aprile 2018
Grazie, Lele M
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 6 hotel nelle vicinanze
Hotel Flora
80 recensioni
A 0.47 km
Hotel Leon d'Oro
528 recensioni
A 1.68 km
Casa del Pittore
196 recensioni
A 1.68 km
Hotel Rovereto
510 recensioni
A 1.74 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 140 ristoranti nelle vicinanze
L'orto di Pitagora
358 recensioni
A 1.53 km
Ristorante Il Doge
833 recensioni
A 1.5 km
Assaporando Trattoria
310 recensioni
A 1.54 km
Ristorante - Pizzeria Celeste
219 recensioni
A 0.65 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 67 attrazioni nelle vicinanze
Casa D'Arte Futurista Depero
360 recensioni
A 1.46 km
Museo Storico Italiano della Guerra
721 recensioni
A 1.44 km
Campana dei Caduti
466 recensioni
A 0.23 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Castel Dante Sacrario AI Caduti e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione