Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Tarsogno- Alta Via (AVML)

3 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.

Tarsogno- Alta Via (AVML)

3 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
3recensioni0domande e risposte
Valutazione
  • 3
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
charliemaxx ha scritto una recensione a nov 2015
Milano, Italia134 contributi49 voti utili
Tarsogno fa parte della mia infanzia e giovinezza. Non è per chi ama la frequentazione VIP o gli strusci nelle vie affollate. E' per chi vuole passare qualche giorno nel più completo relax della natura e della via di paese. Ma quello che vale di più la pena di vedere è la Val di Vara che inizia dal Passo di Cento Croci (5km dal centro di Tarsogno) e scende fino a Varese Ligure, verso il mare. Paesaggio aperto, dal DNA irlandese o scozzese, quasi dipinto per chi lo guarda nel suo insieme.
Scopri di più
Data dell'esperienza: novembre 2015
1 voto utile
Utile
Condividi
enrico d ha scritto una recensione a ago 2013
Milano, Italia3 contributi
Panorama bellissomo, sentiero ben segnato, strutture ricettive ottime; senz'altro un esperienza da ripetere
Scopri di più
Data dell'esperienza: luglio 2013
Utile
Condividi
montanaro-di-mare ha scritto una recensione a gen 2013
Melbourne, Australia1’351 contributi106 voti utili
Il sentiero n.855 che unisce il pese di Tarsogno frazione di Tornolo alla famosissima Alta Via dei Monti Liguri (AVML) è uno dei miei percorsi preferiti per una gita in montagna (nella zona dell'appennino tosco-ligure-emiliano). Questo sentiero usato anticamente dalla brigata partigiana "Cento Croci" collega l'Emilia Romagna con la Liguria ed ha un dislivello altimetrico di circa 550 metri si passa infatti dagli 850 metri ai 1400. Adatto ad essere percorso senza equipaggiamento particolare in primavera estate e autunno, è indicato ad ogni età e forma fisica, discorso differente in inverno quando la neve raggiunge grandi misure(anche 150 cm nella vetta). La segnaletica è buona ma non ottima e chi ha gambe, tempo e voglia può continuare il cammino scegliendo tra diverse direzioni. (alta via o altri percorsi locali). Molti cercatori di funghi usano questo tracciato nel periodo autunnale. Segnalo inoltre una fomosa manifestazione locale che percorre questo sentiero in inverno, e devo dire che io ho sempre partecipato, è una ciaspolata notturna veramente emozionante. "Ciaspolata dello Zuccone" (ultimo sabato di Gennaio o Primo sabato di Febbraio).
Scopri di più
Data dell'esperienza: gennaio 2013
Utile
Condividi
Scrivi una recensione
Come è stata la tua esperienza?
Scrivi una recensione
Condividi la tua migliore foto di viaggio
Mostra a tutti la tua esperienza attraverso i tuoi occhi.
Pubblica una foto
Ricevi risposte rapide
Rivolgi le tue domande principali agli altri viaggiatori e ai gestori delle attrazioni.
Fai una domanda