Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
bellissima badia

L'Abbazia, meglio conosciuta come la Badia di Santa Maria di Montepiano, si trova in via della Leggi il seguito

Recensito il 3 aprile 2018
Magnitour
,
Pistoia, Italia
Un luogo incantato

vale davvero fare una visita alla Badia,magari lasciando la macchina a Montepiano e raggiungerla a Leggi il seguito

Recensito il 15 agosto 2017
stefix2017
,
Provincia di Firenze, Italia
Leggi tutte le 10 recensioni
50
Tutte le foto (50)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente70%
  • Molto buono30%
  • Nella media0%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Contatti
Montepiano, Italia
Sito web
Recensioni (10)
Filtra recensioni
10 risultati
Valutazione
7
3
0
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
7
3
0
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 10 recensioni
Recensito 3 aprile 2018

L'Abbazia, meglio conosciuta come la Badia di Santa Maria di Montepiano, si trova in via della Badia, non molto distante dal centro di Montepiano in un luogo molto tranquillo, raggiungibile in auto oppure con una piacevole passeggiata. Sorta intorno al 1000, realizzata in pietra arenaria,...Più

Grazie, Magnitour
Recensito 15 agosto 2017

vale davvero fare una visita alla Badia,magari lasciando la macchina a Montepiano e raggiungerla a piedi,una piccola passeggiata in un luogo davvero fantastico

Grazie, stefix2017
Recensito 3 maggio 2017

una delle Chiese più antiche presenti su territorio nazionale.. una fortuna immensa ed uno orgoglio difficilmente eguagliabile..

Grazie, elegant80
Recensito 26 gennaio 2016

La Badia di Montepiano fu costruita all'inizio dell’XI secolo al posto di un romitorio fondato dal Beato Pietro Eremita (morto nel 1098 e sepolto sotto l’altare maggiore della chiesa). Nel 1138 passo’ ai Monaci Vallombrosani che curarono anche l'assistenza religiosa per le popolazioni del luogo....Più

1  Grazie, aldo ursea i
Recensito 31 dicembre 2015

..che dire...il titolo della mia recensione dice tutto...ho la fortuna di avere una casa a 50 m da questa spendida chiesa immersa in una splendida natura...

Grazie, marcodark64
Recensito 10 agosto 2015 da dispositivo mobile

Siamo stati a Badia per la festa country e devo dire che abbiamo passato davvero un bel pomeriggio.....la Badia di S. Maria

Grazie, Maurizio C
Recensito 24 luglio 2015

A Montepiano, ridente cittadina in Provincia di Prato c'è questa millenaria Badia. Luogo tranquillo e di pace, punto di partenza anche per qualche bel giro a piedi sui sentieri dell'Appennino ma anche punto di arrivo per una piacevole e poco impegnativa passeggiata dal centro di...Più

Grazie, Gigi G
Recensito 17 luglio 2015

Luogo affascinante e immerso nella natura. Ideale per famiglie con figli piccoli. Da consigliare una passeggiata lungo il fiume, con acque fresche e cristalline

Grazie, LucaeAnnalisa
Recensito 15 luglio 2015

La Badia di S. Maria a Montepiano, all'esterno conserva la struttura originaria ( un tempo sulla facciata c'era una tettoia, ora demolita) Il portale d'ingresso è semplice, sopra un'architrave in pietra scolpita con sopra una lunetta raffigurante un pellegrino ( è una copia l'originale si...Più

3  Grazie, marina p
Recensito 20 giugno 2015

La Toscana è terra ricca di monumenti e siti interessanti per storia, arte, cultura o gastronomia. Nell'innumerevole quantità di importanti attrazioni ove convogliano milioni di turisti si confondono tante realtà minori e tra esse a Montepiano ne ho trovata una degna di nota in campo...Più

3  Grazie, bigproteus
Visualizza più recensioni
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Badia di Santa Maria di Montepiano e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione