Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Acquedotto del Triglio

Strada Provinciale 48, 74010 Statte, Italia
Condividi
Salva
Il meglio delle recensioni
Dovrebbe essere valorizzato

E' un acquedotto di epoca romana che non ha nulla da invidiare a quelli che si possono vedere a Leggi il seguito

Recensito il 12 aprile 2018
Ataru_Tomobiki
suggestivo, soprattutto di notte

Da tarantini, conosciamo questo "monumento" fin dalla nascita, e purtroppo ne stiamo subendo il Leggi il seguito

Recensito il 12 novembre 2017
mauro l
,
Taranto, Italia
Leggi tutte le 6 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente16%
  • Molto buono35%
  • Nella media16%
  • Scarso0%
  • Pessimo33%
LOCALITÀ
Strada Provinciale 48, 74010 Statte, Italia
Scrivi una recensioneRecensioni (6)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtra
Recensito 12 aprile 2018

E' un acquedotto di epoca romana che non ha nulla da invidiare a quelli che si possono vedere a Roma. Si stima che sia lungo 18 km, per lo più in sotterranea, ma in alcuni tratti sono visibili le possenti arcate in pietra. Purtroppo oggi...Più

2  Grazie, Ataru_Tomobiki
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 12 novembre 2017

Da tarantini, conosciamo questo "monumento" fin dalla nascita, e purtroppo ne stiamo subendo il parziale sgretolamento, causato dall'inedia dei ns amministratori. Questo acquedotto, in parte distrutto, è stato comunque ripristinato (almeno così viene riportato) alla fine del secolo XVIII, ma può ancora individuarsi qualche parte...Più

Grazie, mauro l
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 6 aprile 2016

Un antichissimo acquedotto romano praticamente abbandonato e purtroppo in buona parte da restaurare. Ciliegina sulla torta, l'Ilva addossata a questa meraviglia storica e archeologica. Una vergogna, altrove acquedotti romani di questo calibro sarebbero molto più tutelati e valorizzati.

Grazie, Mar03052016
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 20 novembre 2015

abito vicino al triglio e molti sottovalutano il fascino di questa meraviglia in parte un oepra naturale e poi anche l'uomo ci ha messo lo zampino; a crispiano/state in provincia di taranto l'uomo in passato ha pensato bene di sfruttare le gravine per recuperare l'acqua...Più

Grazie, sdengo
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 1 luglio 2015 da dispositivo mobile

Purtroppo adesso non è come nella foto. Hanno fatto i lavori e questo splendido scenario ha durato solo poche settimane,adesso si trova in condizioni pietose eppure è un monumento storico di valore artistico,culturale e monumentale

Grazie, celanoo
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 22 gennaio 2015 da dispositivo mobile

Non è come nella foto da anni...anni di storia in puro abbandono... Uno scempio totale di incuria. Risteutturazioni mai finite e assenza totale di illuminazione.

1  Grazie, Leonardo S
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Acquedotto del Triglio e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate
;