Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Il meglio delle recensioni
Dovrebbe essere valorizzato

E' un acquedotto di epoca romana che non ha nulla da invidiare a quelli che si possono vedere a Leggi il seguito

Recensito il 12 aprile 2018
Ataru_Tomobiki
,
Lecco, Italia
Vergogna

Un antichissimo acquedotto romano praticamente abbandonato e purtroppo in buona parte da Leggi il seguito

Recensito il 6 aprile 2016
Mar03052016
,
Maruggio, Italia
Leggi tutte le 7 recensioni
1
Tutte le foto (1)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente30%
  • Molto buono28%
  • Nella media14%
  • Scarso0%
  • Pessimo28%
Informazioni
Contatti
Strada Provinciale 48, 74010 Statte, Italia
Migliorate questo profilo
Recensioni (7)
Filtra recensioni
7 risultati
Valutazione
2
2
1
0
2
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
2
2
1
0
2
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
Recensito 4 settimane fa da dispositivo mobile

Location 9 Uno di quei monumenti che sono in piedi alla modesta età di 2.000 anni. Ci passi d’avanti e ti chiedi: ma come hanno fatto?? E se invece di tenerla abbandonata avessero creato una vasca per la raccolta delle ache valorizzando quest’opera? Si può...Più

Data dell'esperienza: dicembre 2018
Grazie, giuseppecS3025LM
Recensito il 12 aprile 2018

E' un acquedotto di epoca romana che non ha nulla da invidiare a quelli che si possono vedere a Roma. Si stima che sia lungo 18 km, per lo più in sotterranea, ma in alcuni tratti sono visibili le possenti arcate in pietra. Purtroppo oggi...Più

Data dell'esperienza: dicembre 2017
4  Grazie, Ataru_Tomobiki
Recensito il 12 novembre 2017

Da tarantini, conosciamo questo "monumento" fin dalla nascita, e purtroppo ne stiamo subendo il parziale sgretolamento, causato dall'inedia dei ns amministratori. Questo acquedotto, in parte distrutto, è stato comunque ripristinato (almeno così viene riportato) alla fine del secolo XVIII, ma può ancora individuarsi qualche parte...Più

Data dell'esperienza: novembre 2017
1  Grazie, mauro l
Recensito il 6 aprile 2016

Un antichissimo acquedotto romano praticamente abbandonato e purtroppo in buona parte da restaurare. Ciliegina sulla torta, l'Ilva addossata a questa meraviglia storica e archeologica. Una vergogna, altrove acquedotti romani di questo calibro sarebbero molto più tutelati e valorizzati.

Data dell'esperienza: aprile 2016
1  Grazie, Mar03052016
Recensito il 20 novembre 2015

abito vicino al triglio e molti sottovalutano il fascino di questa meraviglia in parte un oepra naturale e poi anche l'uomo ci ha messo lo zampino; a crispiano/state in provincia di taranto l'uomo in passato ha pensato bene di sfruttare le gravine per recuperare l'acqua...Più

Data dell'esperienza: maggio 2015
1  Grazie, sdengo
Recensito il 1 luglio 2015 da dispositivo mobile

Purtroppo adesso non è come nella foto. Hanno fatto i lavori e questo splendido scenario ha durato solo poche settimane,adesso si trova in condizioni pietose eppure è un monumento storico di valore artistico,culturale e monumentale

Data dell'esperienza: luglio 2015
Grazie, celanoo
Recensito il 22 gennaio 2015 da dispositivo mobile

Non è come nella foto da anni...anni di storia in puro abbandono... Uno scempio totale di incuria. Risteutturazioni mai finite e assenza totale di illuminazione.

1  Grazie, Leonardo S
Visualizza più recensioni
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Acquedotto del Triglio e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione