Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
Un luogo affascinante

Un luogo affascinante che si raggiunge dopo una bella passeggiata lungo il Duero, immersi nel Leggi il seguito

Recensito 3 settimane fa
jaguar_tour
,
Monferrato
da dispositivo mobile
Molto suggestivo

Ho visitato questo luogo accessibile in auto o a piedi con percorso pavimentato f molto ben Leggi il seguito

Recensito il 26 giugno 2016
Marco M
da dispositivo mobile
Leggi tutte le 955 recensioni
584
Tutte le foto (584)
Vista completa
Certificato di Eccellenza
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente61%
  • Molto buono34%
  • Nella media3%
  • Scarso1%
  • Pessimo1%
Informazioni
Contatti
Soria, Spagna
Sito web
+34 975 18 07 03
Chiama
Recensioni (955)
Filtra recensioni
18 risultati
Valutazione
12
4
2
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
12
4
2
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 18 recensioni
Recensito 3 settimane fa da dispositivo mobile

Un luogo affascinante che si raggiunge dopo una bella passeggiata lungo il Duero, immersi nel verde. Un luogo spirituale sicuramente da visitare.

Grazie, jaguar_tour
Recensito 4 ottobre 2017

Se andate a piedi non vi scoraggiate. Le distanze dalla cittadina sembrano enormi e anche all'ufficio informazioni dicono che ci vuole un'ora a piedi. Invece in mezz'ora/40 minuti ci arrivate tranquillamente. La belle sa dell'eremita è solo questa: la roccia. Incastonata nella roccia fa effetto...Più

Grazie, Alfio R
Recensito 26 giugno 2016 da dispositivo mobile

Ho visitato questo luogo accessibile in auto o a piedi con percorso pavimentato f molto ben illuminato È un luogo molto suggestivo e merita una visita

Grazie, Marco M
Recensito 1 aprile 2016

Quando passo da queste parti la tappa è obbligatoria. Atmosfera surreale, accompagnata dai versi incisi su marmo del poeta Antonio Machado e dal rumore del fiume. Posto da visitare per forza di cose.

Grazie, Aiace75
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Recensito 13 maggio 2017

Questa Ermita è giù dal fiume e di facile accesso a piedi dalla città. E' davvero affascinante e insolito, e che cosa c'è di più, è gratis! Ci sono pochi passi su e giù, come è costruire nella collina rocciosa, ma ne vale la pena...per la natura insolita delle camere e tutte le informazioni di base.Più

Recensito 1 maggio 2017

L'Hermitage affascinante costruito nella roccia con grotte, passaggi e camere su una varietà di livelli. Un grande a piedi dal centro della città lungo il fiume Douro per arrivarci.

Recensito 1 aprile 2017

Un lato a piedi rinfrescante del fiume vi porta a Ermita de San Saturio. L'ingresso è gratuito e' un posto molto interessante. Molto piacevole

Recensito 25 dicembre 2016

Siamo rimasti sorpresi dal fatto che c'è un parcheggio a lato, anche se c'era un concorso chiamato un triathlon. Abbiamo pensato che sarebbe stata una tranquilla passeggiata, invece era piuttosto eccitante. Siamo stati attratti da questa concorrenza. Tuttavia, abbiamo continuato il nostro trekking sulla Ruta...Machado, che finirebbero per la Ermita de San Saturio. Tutto il tempo che siamo rimasti a piedi accanto al fiume e una volta arrivati all'Hermitage, il fiume era ancora impreziosiva la sua bellezza. La prima cosa che abbiamo visto è stata la grotta con una finestra di vetro colorato, che illustrano San Saturio parlando con un bambino. Siamo stati in grado anche di visitare le grotte inferiori dove Saturio pregato. Poi siamo stati arrampicarsi su per le scale. Abbiamo visto le formazioni rocciose ovunque siamo andati in questo edificio. E' come se il rock e la dimora divenne in uno. Tutto era molto bello, anche le scale che conducono. Durante il nostro viaggio fino abbiamo visto un luogo di culto in una grotta! Siamo stati in grado di vedere dove ha mediato e dove ha dormito. Tuttavia, la cappella al piano superiore era il posto più bello di tutti! Il soffitto è stato dipinto con storie dalla Bibbia e gli eventi che è accaduto a Saturio. Nella parte anteriore, c'era la statua del capo di Saturio circondato in oro. Le porte erano enormi e può essere facilmente asseragliati in modo che nessuno possa entrare. Comunque, mi hanno attratto la grotta inferiore con la sua macchia unica - finestra di vetro. Era una finestra dal passato. Veramente la pena di vedere!Più

Recensito 9 aprile 2016 da dispositivo mobile

Bellissima zona vicino al fiume Duero a piedi, respiro e rilassarsi. È possibile arrivare a piedi dalla città e prendere belle foto

Recensito 28 dicembre 2015

Potete venire qui a piedi dal parcheggio nei pressi della strada (circa 2 Km dal fiume, bei panorami e natura fantastica) oppure potete parcheggiare vicino e basta attraversare un ponte per arrivare più velocemente. Una volta lì, troverete un vecchio tempio sulla cima di una...grotta in cui questa saint utilizzato per vivere. E' una delle principali attrazioni di Soria, da non perderePiù

Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 13 hotel nelle vicinanze
Parador de Soria
882 recensioni
A 0.99 km
Soria Plaza Mayor
85 recensioni
A 1.25 km
Hotel Castilla
38 recensioni
A 1.45 km
Alfonso VIII
332 recensioni
A 1.47 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 129 ristoranti nelle vicinanze
Restaurante Baluarte
541 recensioni
A 1.22 km
J.J
24 recensioni
A 1.23 km
Creperia Lilot
391 recensioni
A 1.36 km
La Chistera
567 recensioni
A 1.41 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 31 attrazioni nelle vicinanze
Iglesia de san Juan de Rabanera
118 recensioni
A 1.23 km
Soto Playa
115 recensioni
A 0.05 km
Palacio de Los Condes de Gomara
71 recensioni
A 1.37 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Ermita de San Saturio e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione