Workshop al museo Ground Zero
Workshop al museo Ground Zero
5
12:30 - 16:00
Mercoledì
13:30 - 16:00
Giovedì
12:30 - 16:00
Venerdì
12:30 - 16:00
Sabato
12:30 - 16:00
Info
Durata: 1-2 ore
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Tour ed esperienze
Scopri diverse opzioni per esplorare questo posto.
Cos'è il premio Travellers' Choice?
Tripadvisor attribuisce un premio Travellers' Choice agli alloggi, alle attrazioni e ai ristoranti che ottengono recensioni molto positive dai viaggiatori in modo costante e si classificano nel 10% delle migliori strutture su Tripadvisor.
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
I modi migliori per scoprire: Workshop al museo Ground Zero
La zona
Indirizzo
Quartiere: Greenwich Village
Comunemente noto come "il Village" ai newyorchesi, è qui nel Greenwich Village che sono nati sia la controcultura degli anni '60 sia il movimento LGBT. Famoso per il suo passato bohémien, oggi è un quartiere eclettico e vitale e potrai sperimentarlo di persona dirigendoti verso Washington Square Park: qui troverai studenti della NYU, artisti di strada, skater, bambini che si divertono nella fontana e gente del luogo che si rilassa o gioca a scacchi. Passeggia lungo le strade per scoprire un mix di maestose case a schiera e di bar e ristoranti nascosti, che conferiscono a questo quartiere residenziale un'aria vecchio stampo. Al tramonto, visita uno dei famosi jazz club o cabaret che ancora oggi sono strapieni ogni sera.
Come arrivarci
  • 14th St / 8th Ave • 5 minuti a piedi
  • 8th Ave • 5 minuti a piedi
Contatta direttamente

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
5.0
Punteggio 5.0 su 53’068 recensioni
Eccellente
2’667
Molto buono
303
Nella media
64
Scarso
21
Pessimo
13

Fiottolino
Milano, Italia481 contributi
Punteggio 5.0 su 5
Questo piccolo emozionante museo, pieno di bellissime fotografie e di oggetti raccolti nei giorni successivi alla tragedia, racconta molto dell’evento ma anche di colui che ha allestito la mostra. Una testimonianza forte e commovente che acquista ancora più valore per via della sua dimensione intima. Entrando in questo spazio, ritroverete immagini e ricordi molto personali che così potranno essere condivisi con chiunque abbia voglia di conoscerli. L’audioguida, molto ben fatta, è disponibile in diverse lingue oltre all’inglese (sicuramente in italiano e spagnolo).
Scritta in data 8 settembre 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Francesco D
2 contributi
Punteggio 5.0 su 5
La visita è iniziata con un audio introduttivo in italiano spiegante la terribile vicenda dell'11 settembre 2001. Poi Gary, il fotografo e proprietario del museo, mi ha invitato gentilmente a sedermi davanti ad una TV e ha avviato un video molto interessante e soprattutto ben fatto, non voglio spoilerare ovviamente ma devo dire che una lacrima mi è uscita!
La visita prosegue con l'audio guida (in italiano). Sono presenti diversi oggetti provenienti dalla zona circostante le due torri, davvero molto interessante. Inoltre le foto di quel fatidico giorno e delle settimane successive, scattate da Gary, sono veramente belle ed emozionanti che mettono anche a dura prova le proprie emozioni in quanto alcune di esse sono molto provanti.
Insomma è stato una visita davvero speciale che consiglio vivamente a tutti, grandi e piccini! Alla fine ho ricevuto in regalo alcune cose direttamente da Gary, tra l'altro una persona squisita.
Grazie infinite, la prossima volta che torno a NYC questa sarà una tappa obbligatoria!
Scritta in data 19 maggio 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Leonardo C
1 contributo
Punteggio 5.0 su 5
dic 2021 • Famiglia
Una piccola gemma nel cuore di un bellissimo quartiere di New York. Questo museo, che consiste in una stanza in cui sono raccolti numerosi artefatti raccolti nei mesi che hanno seguito gli eventi dell'undici settembre, racconta una storia in modo non solo dettagliato, ma anche fortemente immersivo. Questo perché Gary, che ha raccolto e fotografato ogni singolo artefatto, per poi allestire questo museo, da la possibilità ai visitatori non solo di ascoltare la sua voce mentre racconta una storia per ogni artefatto (100 storie, in totale), ma anche di toccarli con mano. Questo eleva l'esperienza ad un livello di immersività completamente nuovo, permettendo i visitatori di entrare in contatto in modo diretto con la storia delle torri gemelle. Questa è un'esperienza unica che ci rattrista, ma allo stesso tempo ci avvicina agli eventi e ci permette di ricordarli in un modo tutto nuovo; è un'esperienza che raccomando vivamente.

PS. Gary, che ha partecipato attivamente agli scavi per la ricerca delle vittime come fotografo ufficiale, è presente al museo e lo cura, ed è sempre disponile a rispondere a domande e ad ampliare le descrizioni della guida audio.
Scritta in data 25 dicembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

nespolaro80
9 contributi
Punteggio 5.0 su 5
dic 2021 • Coppie
Questo museo privato gestito dal fotografo Gary Marlow Suson, presente con noi durante la visita, è stata una scoperta inaspettata. Si presenta come un accesso ad uno degli condomini della zona. Non salta all'occhio dalla strada in quando di fatto è una stanza all'interno dello stabile al primo piano. Si trova parcheggio anche nella via. Ma consiglio sempre di avvicinarsi in metro. Il museo in tutto è una stanza, in cui con maestria, Gary ha raccolto le sue foto più famose e materiale prelevato nell'area di ground zero, nei mesi a venire, dopo il tragico attentato, essendo stato l'unico fotografo autorizzato a scattare foto all'interno dell'area.
L'impatto emotivo è molto forte. Lui spiega con semplicità il suo ruolo e le sue foto e soprattutto la provenienza degli oggetti che vi sono all'interno. Il tutto coadiuvato da una audio guida multilingue in cui anche la traduzione italiana risulta perfetta ed esplicativa. La durata della visita è di circa 1 ore-2 ore, anche in base dell'interesse e sensibilità dell'utente.
Il costo è stato di 25 $ e sinceramente per quello che offre ne vale la pena. Fateci un giro. A differenza del museo posto ad oggi (2021) a ground zero, in questo museo ho respirato una forte "umanità" meno legata ad una sorta di sacralità con una vena di "commerciale" che invece ho percepito nell'altro.
Per finire, all'interno del museo potete comperare il libro fotografico di Gary legato all 11 settbre 2001 e alcune stampe e souvenir collegati al momento.
Scritta in data 11 dicembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

GiovanniRoma11
Mormanno, Italia3 contributi
Punteggio 5.0 su 5
set 2019 • Coppie
Siamo stati al Ground Zero Museum, il giorno della commemorazione dell'11 Settembre.
Appena entrati si pensa ad altre aspettative.. quasi a rimanere delusi in quanto l'ambiente è piccolo, ma credetemi.. cuffie alle orecchie e tutto cambia.
La crudele e orrenda realtà di quel drammatico giorno, diventa tangibile, quasi a sentirti partecipe.
Passeranno circa due ore per terminare il breve ma forte ed emozionante tragitto della terribile storia del World Trade Center e delle tantissime vittime innocenti.

Condivido la foto che mi ha colpito di più.. gurdatela bene.. è molto molto forte e significativa.
Scritta in data 12 settembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Alessandra M
3 contributi
Punteggio 5.0 su 5
Ho scoperto questo museo il mio ultimo giorno a NYC ed è stata una vera fortuna. Durante il mio soggiorno sono stata indecisa Fino all’ultimo se visitare il più famoso museo in città sull’accaduto, ma non mi aveva convinto nonostante fossi molto desiderosa di scoprirne qualcosa in più, vivere qualcosa in più, capire qualcosa in più.. Per fortuna ho trovato questa esposizione fotografica che ha saputo accompagnarmi in questo viaggio alla scoperta di cosa è stato e cosa ha significato l’11/09. L’uomo che ha ritratto le immagini dei lavori di recupero nei mesi successivi al crollo è anche colui che gestisce il museo e ti apre la porta.. della mostra, del suo vissuto, delle emozioni provate. Il suo sguardo, la sua gentilezza mi hanno accompagnato in questa mostra, permettendomi di comprendere un po’ di più cosa significa 11/09. Audio guida in ITALIANO super dettagliata per ogni foto della mostra. Veramente andateci! Non capisco perché sia così poco pubblicizzato...
Scritta in data 28 agosto 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Fra
4 contributi
Punteggio 5.0 su 5
mag 2019 • Amici
Questo museo e un modello di informazione e di presentazione. L'esperienza e molto emotiva. Non sono da mancare i video che ritracciano la storia degli eventi del 11 settembre e l'esperienza dei sopra vissuti. Un tour attento del museo prende circa 2 ore e piu'
Scritta in data 5 giugno 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Nicoletta V
Milano, Italia43 contributi
Punteggio 5.0 su 5
mag 2019 • Amici
Il museo è da vedere certamente, molto impattante, molto forte. Chi ha vissuto dalla televisione quei momenti, è innegabilmente toccato dentro. Molto ben fatto, ben organizzato, denso di significato che si respira in tutta l'area di Ground Zero, dentro e fuori il museo. Atmosfera intensa, ricordi intensi, pelle d'oca per quanto successo e vissuto. Da vedere, per tutte le età.
Scritta in data 5 giugno 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

pellegrinalecco
Lecco, Italia245 contributi
Punteggio 4.0 su 5
giu 2018
c'è di tutto, mi sono piaciuti i libri e i cappellini. belle le tute con il simbolo dei pompieri. ho acquistato tanti portachiavi che inneggiavano alla famiglia.
Scritta in data 20 febbraio 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Simona75R
Roma, Italia117 contributi
Punteggio 5.0 su 5
set 2017 • Coppie
Non si tratta di uno dei musei nel sito del Ground Zero, ma si tratta di un piccolo museo allestito in un appartamento sulla 14th. Il fotografo ufficiale che passò oltre 6 mesi nelle macerie delle Torri Gemelle ha fondato questo museo. Toccante, pieno di ricordi delle persone che quel giorno persero la vita, la storia di intere famiglie di Vigili del Fuoco, testimonianze, oggetti che fanno rivivere il dramma e il dolore di quei giorni che non potrà mai essere cancellato o dimenticato. Un posto da non perdere, per non dimenticare.
Scritta in data 7 agosto 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 1’472 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

WORKSHOP AL MUSEO GROUND ZERO: Tutto quello che c'è da sapere (AGGIORNATO 2024) - Tripadvisor

Domande frequenti su Workshop al museo Ground Zero

Secondo i viaggiatori di Tripadvisor, questi sono i modi migliori per scoprire Workshop al museo Ground Zero:


Ristoranti vicino a Workshop al museo Ground Zero: Vedi tutti i ristoranti vicino a Workshop al museo Ground Zero su Tripadvisor