Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
Un museo originale.

Madre Margarida Isabel do Apocalipse, vissuta fra il sette e l’ottocento, con materiali poveri e Leggi il seguito

Recensito il 12 ottobre 2014
Franco_R64
,
Biella, Italia
Leggi tutte le 33 recensioni
22
Tutte le foto (22)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente49%
  • Molto buono42%
  • Nella media9%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
20°
16°
ott
18°
14°
nov
16°
12°
dic
Contatti
Rua Joao D'Horta | Matriz, Ribeira Grande, Sao Miguel 9600-561, Portogallo
Sito web
+351 296 473 339
Chiama
Recensioni (33)
Filtra recensioni
7 risultati
Valutazione
1
5
1
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
1
5
1
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
Recensito 12 ottobre 2014

Madre Margarida Isabel do Apocalipse, vissuta fra il sette e l’ottocento, con materiali poveri e infinita dedizione, ha creato tante raffigurazioni di scene bibliche ricche di centinaia di statuine (tipo presepi) che dovevano avvicinarla al segreto (arcano) mistico delle sacre Scritture. Questo, come si può...Più

Grazie, Franco_R64
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Recensito 26 gennaio 2018

Un museo dove ti spiegano un po 'più del solito! hai un video che spiega la vita della monaca che ha costruito la collezione! ! impressionante collezione di piccole figurine che spiegano la Bibbia

Recensito 6 luglio 2016

Questa collezione sorprendente di scene bibliche è qualcosa che non ho mai visto prima. Sulla parete appeso un elenco di tutti i materiali Margarida colonica ottocentesca situata sulle utilizzato. Con le cose semplici come legno, cotone, vetro era in grado di creare statuine affascinanti, che...tutti indossare abiti diversi e hanno volti individuali. Le foto che ho preso non rendono giustizia al suo lavoro. E' davvero difficile da prendere le immagini perché tutte le scene sono visualizzati in un caso grandi vetrate. Molto merita una visita. Prezzo d'ingresso è di € 2.Più

Recensito 4 luglio 2016

Prima volta siamo arrivati, il museo era chiuso. Seconda volta, era chiusa, ma ha detto un cartello "apertura alle 13:30 ". Siamo tornati alle 13:30 e solo così come ci aveva dato fino alle 13:50, qualcuno ha mostrato fino (senza le chiavi). A pochi minuti...più tardi, ha finalmente aperto. Il breve video si vede all'inizio spiega nulla ed è valsa la pena saltare se possibile. L'arcana se stessi, di piccole/modellini di statuine di scene incontri biblici, sono tutte disposte in un caso multi-livello di vetro immenso li rende un po' difficile esperienza o godere. Mi sarebbe piaciuto molto di più se li disposto linearmente con una nota sulla ognuno spiegando che la bibbia scena era. Comunque è stato divertente quando abbiamo riconosciuto quelli specifici (ad es. Giona e la Balena).Più

Recensito 27 febbraio 2016

Il museo si trova nella casa della suora che ha creato le piccole figure e scene bibliche nel secolo 19esimo. Mentre la mostra è piccola, è una meraviglia, e la storia della sua vita, come raffigurata in un breve video e detto da parte del...docente, ci insegna a conoscere i limiti posti sulle donne al momento. La visita non è lungo, e ne è valsa la pena visitare.Più

Recensito 9 giugno 2015

Questo museo è un po' difficile da trovare, il Trip Advisor mappa ha solo una posizione approssimativo. C'è un solo motivo per venire qui e che è l'incredibile collezione di statuine fatte da Madre Margarida. Dopo un video introduttivo (che è solo leggermente pretesti sottotitolato)...vi verrà mostrato attraverso la galleria che contiene la storia epica della bibbia (e alcune opere apocrifi) hanno detto da 2 pollici figure d'argilla in un caso gigante di visualizzazione. Essendo ex churchies ci siamo divertiti un mondo prelevando le storie spesso indistinte raffigurata. Credo che Madre Margarida creato l'artigianato che è ormai noti in tutto le Azzorre, molti negozi di articoli da regalo contengono cifre simili per ingannare il tuo prossimo presepe di Natale.Più

Recensito 5 aprile 2015

Sorella Madre Margarida fare Apocalipe era una suora a convertire locale prima era sciolto nel XIX. Vedere inserito il convertire come lei era la settima figlia in una grande famiglia e c'era alcun soldo per una dote. Dopo lo scioglimento ha comprato una casa (...la corrente) museum e ha iniziato a creare le scene della Bibbia fatta da piccole figure (di dimensioni di uomini di Lego e più piccole) che ha creato dando ognuna un carattere individuale. Il display principale si trova una camera armadio di buone dimensioni del display in cui tutte le scene incontri biblici sono visualizzati. Il museo è ben strutturato e ha accesso per sedie a rotelle. La ragazza della reception era molto cordiale e disponibile. C'era un breve video in Inglese per dare un'idea della vita di Madre Margarida fare Apocalipe.Più

Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 41 hotel nelle vicinanze
Santa Barbara Eco-Beach Resort
158 recensioni
A 2.91 km
Pedras do Mar Resort & Spa
476 recensioni
A 8.67 km
Hotel Arcanjo
144 recensioni
A 10.89 km
Altamira
10 recensioni
A 11.2 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 393 ristoranti nelle vicinanze
Alabote
1’414 recensioni
A 0.23 km
Restaurante Monte Verde
108 recensioni
A 0.64 km
A Merenda
73 recensioni
A 0.55 km
Acordas & Companhia
8 recensioni
A 0.25 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 308 attrazioni nelle vicinanze
Ribeira Grande's Bridge
67 recensioni
A 0.22 km
Igreja Matriz Ribeira Grande
29 recensioni
A 0.09 km
Arquipélago - Centro De Artes Contemporâneas
22 recensioni
A 1 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Museu Casa do Arcano e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione