Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
Ammirato dall'esterno

Questo palazzo, che per motivi di tempo abbiamo potuto ammirare solo dall'esterno, è stato Leggi il seguito

Recensito il 30 settembre 2017
Gherardo45
,
Selargius, Italia
Affascinante opulenza di un tempo passato

Si tratta di un palazzo con una lunga e interessante storia, che le guide sanno raccontare con Leggi il seguito

Recensito il 4 settembre 2017
Aldo_M75
,
Milan, Lombardia, Italy
Leggi tutte le 579 recensioni
494
Tutte le foto (494)
Vista completa
Certificato di Eccellenza
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente41%
  • Molto buono46%
  • Nella media11%
  • Scarso1%
  • Pessimo1%
Informazioni
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
20°
14°
lug
21°
14°
ago
19°
12°
set
Contatti
barrio Sobrellano s/n, 39520, Comillas, Spagna
Sito web
+34 942 72 03 39
Recensioni (579)
Filtra recensioni
32 risultati
Valutazione
10
9
11
2
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
10
9
11
2
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 32 recensioni
Recensito 30 settembre 2017

Questo palazzo, che per motivi di tempo abbiamo potuto ammirare solo dall'esterno, è stato progettato come residenza estiva del Marchese di Comillas e della Famiglia Reale. Ha una struttura ortogonale, seguendo lo schema della villa palladiana, con un distributore centrale e una monumentale scala in...Più

1  Grazie, Gherardo45
Recensito 4 settembre 2017

Si tratta di un palazzo con una lunga e interessante storia, che le guide sanno raccontare con dovizia di particolari. Le visite sono solamente guidate, pertanto può essere difficile trovare posto, soprattutto in alta stagione. Meglio prenotare via mail o per telefono.Il visitatore ha la...Più

Grazie, Aldo_M75
Recensito 2 settembre 2017 da dispositivo mobile

Purtroppo non lo abbiamo potuto visitare perché arrivati a mezzogiorno. É però sicuramente più interessante vedere il capriccio di Gaudì, quindi non ci é importato molto....

Grazie, Sindy07
Recensito 22 agosto 2017 da dispositivo mobile

Splendido monumento posto in posizione strategica con dominio del prato sottostante e della cittadina. È attiguo al famoso El Capricho di Gaudi'. La visita congiunta merita.

Grazie, stefano P
Recensito 21 agosto 2017

niente di che' soprattuto dopo aver visto il capriccio di gaudi', è come aver mangiato un preanzo assolutamente stupendo e poi assaggiare qualche cosa di insipido

Grazie, Giancarlo A
Recensito 10 settembre 2016

Sia il palazzo che la cappella a fianco sono stati costruiti ala fine del XIX secolo, quando il paese divenne un luogo di villeggiatura di nobili e persone importanti, circondati da un parco, dove si trova anche il più famoso El Capricho di Gaudì separato...Più

Grazie, 05Marina01
Recensito 3 settembre 2016

Anche solo una visita esterna merita di farla. si presenta maestoso sopra Comillas ed ha una architettura imponente. Bellissimo parco circostante arricchito dalla Capilla Pantheon.

Grazie, adelmo g
Recensito 2 settembre 2016

Se siete a Comillas con una brevissima passeggiata si può raggiungere questo maestoso palazzo con il bel parco circostante.

1  Grazie, Godspeed60
Recensito 24 agosto 2016

Siamo scese dal bus di fronte a noi, ci appare questo meraviglioso palazzo, ubicato sopra la collina che domina parte della città, con grande parco dove è possibile riposarsi dopo la visita e gustarsi il panorama.

Grazie, Crisma168
Recensito 5 agosto 2016

Se vi trovate a Comillas una visita anche solo per l'esterno fattela, bellissimo palazzo come la passeggiata per raggiungerlo.

Grazie, pagnin62
Visualizza più recensioni
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Palacio de Sobrellano e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione