Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Institut Pere Mata

Ora chiuso: 10:00 - 12:00, 16:00 - 18:00
Aperto oggi: 10:00 - 12:00, 16:00 - 18:00
Il meglio delle recensioni
Interessante

Se siete nei dintorni vale la pena visitare questo edificio modernista molto ben conservato, visita Leggi il seguito

Recensito il 9 maggio 2017
aassu
,
Pamplona, Spagna
da dispositivo mobile
suggestiva scoperta, ma un po' fuori mano

Ci siamo andati dopo aver visto il museo Gaudi di Reus. Singolare e sorprendente per essere un Leggi il seguito

Recensito il 4 marzo 2017
anna c
,
Provincia di Milano, Italia
Leggi tutte le 191 recensioni
236
Tutte le foto (236)
Vista completa
Certificato di Eccellenza
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente65%
  • Molto buono30%
  • Nella media3%
  • Scarso0%
  • Pessimo2%
Informazioni
Ora chiuso
Orario di oggi: 10:00 - 12:00, 16:00 - 18:00
Vedi tutti gli orari
Durata consigliata: 1-2 ore
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
16°
mar
17°
apr
21°
13°
mag
Contatti
Carretera Institut Pere Mata, s/n, 43206 Reus, Spagna
Sito web
+34 977 01 06 70
Chiama
Migliorate questo profilo
Recensioni (191)
Filtra recensioni
16 risultati
Valutazione
10
6
0
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
10
6
0
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 16 recensioni
Recensito il 9 maggio 2017 da dispositivo mobile

Se siete nei dintorni vale la pena visitare questo edificio modernista molto ben conservato, visita con audioguida esauriente.

Data dell'esperienza: maggio 2017
Grazie, aassu
Recensito il 4 marzo 2017

Ci siamo andati dopo aver visto il museo Gaudi di Reus. Singolare e sorprendente per essere un manicomio concepito a inizio 900. Se passate da quelle parti un'oretta gliela potete dedicare. Certo che per andarci apposta bisogna proprio essere appassionati !

Data dell'esperienza: febbraio 2017
Grazie, anna c
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Recensito il 14 maggio 2017

È stato disegnato da Lluis Domenech i Montaner, che è stato un insegnante di Gaudi. A parte l'edificio l'arredamento è davvero incredibile.

Data dell'esperienza: ottobre 2016
Recensito il 13 marzo 2017

Uno dei segreti piccoli di questa area vale davvero una visita. I dettagli applicato per il ripristino della sanitorium erano molto ben pensato.

Data dell'esperienza: agosto 2016
Recensito il 20 ottobre 2016 da dispositivo mobile

Reus ha diversi edifici modernisti di visitare. Ma questo è il più bello di tutti. Sicuramente un posto da visitare e ofc corso avere la possibilità di andare all'interno e visitare le camere principali. Questo posto è stata progettata e costruita da uno degli studenti...di Gaudí.Più

Data dell'esperienza: agosto 2016
Recensito il 9 agosto 2016

Uno dei più rinomati centri con i più innovativi metodi di guarigione ddiseases mentali è stato fondato e costruito dal Sig. Briansó alla fine del XIX secolo e costruita dal grande architetto Domènech i Montaner. Tutti i padiglioni sono un insieme armonico di edifici in...stile moderno, circondato da magnifiche gardents ai piedi del Baix Camp montagne della zona. L'aria è pulita e questo fatto helpet per guarire alcune persone in difficoltà mentale. Tra tutti questi edifici, dobbiamo osservazione el "Padiglione dels Distingits, ormai fuori uso medico e visitati da persone interessate nell'arte. È il gioiello della corona. La costruzione e l'arredamento ha che vedere. E' altamente consigliabili da visitare.Più

Data dell'esperienza: agosto 2016
Recensito il 1 luglio 2016 da dispositivo mobile

Questa è una sorpresa, il dettaglio che è stato applicato così generosamente a questa sanitorium è incredibile. Alcuni degli sforzi per ripristinare e sono un po' ruvide ma le piastrelle in legno e scraffitto rimangono sostanzialmente intatto. Ci sarà la pena cercare fuori.

Data dell'esperienza: giugno 2016
Recensito il 19 ottobre 2015

Il luogo è stato utilizzato come un Ospedale psichiatrico. Può essere visitato comunque e alcuni dei bungalow sono utilizzati durante l'estate per concerti di musica classica. Un'attività privilegiata!

Data dell'esperienza: agosto 2015
Recensito il 10 agosto 2015

Una clinica psichiatrica modernista. L'interno, le decorazioni e l'arredamento è intatto. L'architettura e il design riflettono la per quel tempo approccio moderno delle (ricchi) i pazienti. Gli interni e le decorazioni sono esagerata, ogni dettaglio è estetici e functinal.

Data dell'esperienza: luglio 2015
Recensito il 15 luglio 2015

Uno dei più bei musei di architettura in stile Art Nouveau e interni dal design. Ci è stato permesso di scattare foto e mi ci sono voluti circa 400 forse. Semplicemente non potevamo smettere come ogni piccolo dettaglio era só bellissimo! E ogni camera è...diversa. Le piastrelle in ceramica, mosaici, pareti dipinte, sgraffiti, legno, mobili lista infinita di oggetti eccellenti! Se ne avete la possibilità, andateci!Più

Data dell'esperienza: luglio 2015
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 6 hotel nelle vicinanze
Hotel Centre Reus
167 recensioni
A 2.34 km
NH Ciutat de Reus
397 recensioni
A 2.36 km
Hotel Gaudi
235 recensioni
A 2.37 km
Hotel Reus Park
145 recensioni
A 2.96 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 321 ristoranti nelle vicinanze
Restaurant Lo Bon Profit
77 recensioni
A 1.55 km
Restaurante PilPil
26 recensioni
A 1.15 km
Pizzeria Brescia Due
8 recensioni
A 1.52 km
Bella Italia da Gino
99 recensioni
A 1.41 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 71 attrazioni nelle vicinanze
Palau Bofarull
45 recensioni
A 1.98 km
Placa de Prim
37 recensioni
A 2.01 km
Església de Sant Joan
23 recensioni
A 1.71 km
Ricevi risposte dal personale della struttura Institut Pere Mata e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione