Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Il meglio delle recensioni
breve visita. ma molto interessante - da abbinare ad una visita al museo civico

è uno dei piccoli tesori nascosti del lazio: una collezione molto curata di attrezzi tradizionali Leggi il seguito

Recensito il 1 maggio 2017
giampaolo s
Nel cuore del centro storico

Nel cuore del centro storico del paese c'è questo museo della tradizione locale della produzione Leggi il seguito

Recensito il 11 marzo 2017
necroinfecta
,
Rocca di Papa, Italia
da dispositivo mobile
Leggi tutte le 10 recensioni
24
Tutte le foto (24)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente50%
  • Molto buono50%
  • Nella media0%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Il Museo è articolato in tre tradizionali tinelli, utilizzati in passato per la produzione e conservazione del vino, nel centro storico di Monte Porzio Catone. L’itinerario si snoda tra gli utensili e le attrezzature che illustrano i principaliAltro
Durata consigliata: Meno di 1 ora
Contatti
Via Vittorio Emanuele II, 22, 00078 Monte Porzio Catone, Italia
Sito web
+39 06 8968 6503
Chiama
Migliorate questo profilo
Recensioni (10)
Filtra recensioni
10 risultati
Valutazione
5
5
0
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
5
5
0
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 10 recensioni
Recensito il 1 maggio 2017

è uno dei piccoli tesori nascosti del lazio: una collezione molto curata di attrezzi tradizionali per la viticultura e la vinificazione. Vi porterà indietro nel tempo. Chiedete qui di visitare anche il museo civico, che è una piccola perla.

Data dell'esperienza: aprile 2017
Grazie, giampaolo s
Recensito il 11 marzo 2017 da dispositivo mobile

Nel cuore del centro storico del paese c'è questo museo della tradizione locale della produzione del vino dei castelli che ha ottenuto la denominazione frascati vino doc. E' un'associazione che gestisce il museo, ha un'ottima accoglienza che ti informa anche degli altri eventi e beni...Più

Data dell'esperienza: febbraio 2017
Grazie, necroinfecta
Recensito il 28 luglio 2016

Un museo in cui viene raccolta la vera storia del contadino con gli strumenti che venivano usati, non dovremmo mai dimenticare le origini dei nostri avi. Bello, brave ben curato

Data dell'esperienza: luglio 2016
Grazie, 900laura81
Recensito il 18 aprile 2016

In occasione di una visita a Monte Porzio siamo stati in questa struttura che riesce a mantenere vive le origini del territorio e la grande ricchezza della lavorazione delle vigne e la storia del vino che rende famose queste zone del Lazio. Piacevole rivivere l'atmosfera...Più

Data dell'esperienza: aprile 2016
Grazie, bito66
Recensito il 15 marzo 2016

esperienza interessante, un viaggio nelle usanze e costumi dei contadini e della vendemmia del territorio. Esposizione di strumenti antichi o più recenti usati per la vendemmia, possibile degustazione. Da abbinare, volendo, alla visita a Barco Borghese.

Data dell'esperienza: aprile 2015
Grazie, Isabella S
Recensito il 16 dicembre 2015

Ci sono capitata per caso ed è stata una bella sorpresa. Abbiamo avuto la fortuna di incontrare il responsabile e creatore del museo che ci ha spiegato tante cose che, da soli, forse non avremmo capito. Il museo si divide in tre spazi diversi, accoglie...Più

Data dell'esperienza: dicembre 2015
Grazie, ElenaF3
Recensito il 24 ottobre 2015 da dispositivo mobile

Un ottimo modo per avvicinare la storia del vino a tutti dai più grandi ai più giovani, cercando di rispolverare le antiche tradizioni dei vignaioli del Frascati d.o.c. e arricchendo l'esperienza attraverso video e testi direttamente su table o smartphone attraverso QRcode. Organizzano diversi eventi...Più

Data dell'esperienza: ottobre 2015
5  Grazie, tommasot339
Recensito il 26 luglio 2015

Finalmente un luogo che racconti della civiltà contadina e della cultura del vino in questo lembo del Lazio noto al mondo, proprio per la produzione di vino e per le sue fontane "che danno vino" di marinese memoria... Tutto ciò che possiate immaginare far parte...Più

Data dell'esperienza: agosto 2014
1  Grazie, daccoPerugia
Recensito il 20 luglio 2015 da dispositivo mobile

Museo diffuso, perché si snoda lungo una delle vie del centro storico. Oggetti unici e locali caratteristici. Da provare!

Data dell'esperienza: aprile 2015
Grazie, Tiziano A
Recensito il 19 luglio 2015 da dispositivo mobile

Se si vuole rivivere e respirare l'atmosfera del passato e farsi allietare dalla presenza degli esperti che guidano il tour non si può non approfittare

Data dell'esperienza: luglio 2015
1  Grazie, Ari A
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel nelle vicinanze
Villa Vecchia Hotel
489 recensioni
A 1.84 km
Albergo Paradiso
58 recensioni
A 2.15 km
L'Ottava Hotel
142 recensioni
A 2.44 km
Green Hotel Poggio Regillo
369 recensioni
A 2.56 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 35 ristoranti nelle vicinanze
Il Monticello
312 recensioni
A 0.69 km
Da Bruno e Adriana
166 recensioni
A 0.14 km
hosteria amedeo
244 recensioni
A 1.25 km
Cantina Romoletto
433 recensioni
A 0.11 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 13 attrazioni nelle vicinanze
Parco Catone Adventure
14 recensioni
A 1.51 km
INAF Osservatorio Astronomico di Roma
26 recensioni
A 0.43 km
Duomo di San Gregorio Magno
14 recensioni
A 0.09 km
Centro Ambrosia
11 recensioni
A 0.42 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Museo diffuso del Vino e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione