Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

MSC Seaside

243 recensioni
 Tutte le foto (3’787)3’787
Vista completa
Viaggiatori (1’059)
Aree comuni (1’900)
Ristoranti e bar (1’205)
Itinerari di questa nave
Itinerario

Panoramica

Informazioni su
Passeggeri: 4’132   |   Equipaggio: 1’413
Passeggeri/Equipaggio: 2.92:1
Passeggeri/Spazio: 37.2:1
Data del varo: 2017   

Cabine

Con balcone
Dimensioni cabina: 172 - 269 sq. ft.
Camere comunicanti: 312
Camere con accesso disabili: 1
Numero massimo passeggeri: 4
Numero di cabine: 1312
Valutazione
  • 64
  • 50
  • 41
  • 27
  • 62
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
DANILO C ha scritto una recensione a Oggi
2 contributi
Siamo sbarcati a Genova il giorno 02/07/2022 dalla nave Seaside: GENOVA-CIVITAVECCHIA-PALERMO-NAVIGAZIONE-IBIZA-VALENCIA-MARSIGLIA-GENOVA. Esperienza deludente: - Compagnia Italiana e di italiano non c'è nulla - la maggior parte del personale parla esclusivamente inglese o spagnolo rendendo molto difficile la comunicazione a chi non parla altre lingue. - buona parte degli addetti alla reception, alle escursioni (rispondono che non sono un ufficio turistico) e gli addetti alle piscine sono saccenti e maleducati, scarsamente orientati al cliente - la pulizia della nave in generale è superficiale - cibo nei buffet è da fast food, solo pizza, hot dog, patatine e hamburger, poca attenzione alla presenza di italiani a bordo - le navette (costo di 12€ a persona) da e per l'uscita dai porti di una disorganizzate senza alcuna attenzione al cliente -disorganizzazione generale - ¼ di nave (Prua) non è accessibile per via dell’MSC Yacht Club tutto completamente sbarrato. - Il casinò è piccolo per una nave di queste dimensioni e la cosa inaccettabile è che viene concesso di fumare -la soluzione touch per chiamare l’ascensore è ORRIBILE i tempi di attesa sono eterni in tutte le ore, decide il computer in quale ascensore farti entrare UNICA NOTA POSITIVA: La cena al ristorante Ipanema, i camerieri di sala del ristorante e i cabinisti, gentilissimi, premurosi è molto attenti al cliente, e gli orari di arrivo/partenza dai porti.
Scopri di più
Utile
Condividi
LuanaMonaco ha scritto una recensione a giu 2022
Napoli, Italia5 contributi1 voto utile
Questa è stata la nostra prima crociera, siamo partiti con MSC Seaweu da Napoli, restando folgorati dalla bellezza e Maestosità di questa nave, pulizia ottimale ed il personale sempre ottento alle esigenze degli ospiti, in particolare il Bar Tender, del Seaweu bar, ADI KETUT, ragazzo indonesiano sempre, sorridente e disponibile su ogni richiesta, unitamente al suo staff, cabinisti sempre pronti a pulire la cabina e rimpiazzare ciò che mancava, spettacoli magnifici con gruppo di ballo e cantanti eccezionali, ma ahimè, purtroppo non posso dire lo stesso in merito ai receptionisti, in particolare di una italiana, Rita Baldoni, presuntuosa, poco professionale e scostumata, proprio come il suo manager che nel momento di risolvere un problema non si è nemmeno presentato dopo aver richiesto la sua presenza per ore. Cibo buono ma non eccellente, escursioni e servizio fotografico carissimi (basti pensare tre foto piccole, di benvenuto acquistate a 40 euro) forse devono recuperare gli anni pandemici.....tutto sommato esperienza da fare almeno una volta nella vita!!!
Scopri di più
Utile
Condividi
Doryssima23 ha scritto una recensione a giu 2022
Milano, Italia183 contributi11 voti utili
Cliente da anni silver, acquistato crociera in Mediterraneo, top Aurea suite Premium con Jacuzzi balcone. Non ho mai avuto una persona di riferimento dedicata prima della partenza, per cui molteplici disguidi (tra cui errore trascrizione nome secondo passeggero, pretendevano che pagassi 85 euro di penale, quando a sbagliare e’ stata una receptionist), e discordanze. Escursione gratuita per anniversario di matrimonio indicata a scelta tra quelle itinerario nave: alla ricezione biglietto, mi sono ritrovata con escursione fissa MSC non di mio interesse a Aix en Provence, trincerandosi successivamente che era una sola l’escursione anniversario gratuita senza scelta. Non esiste un ufficio reclami al quale poter far notare queste cose, per cui le scrivo, affunchè ognuno possa regolarsi. Nessuno del personale sulla nave parla italiano, circa 1500 persone, tranne personale ufficiali. Parlo inglese e francese, ma perche in crociera MSC scrive: tutto il personale parla italiano? La preoccupazione viene in caso di un’emergenza! Classe Aurea: accesso sundeck 19 ponte Aurea dedicato esclusivo, non viene effettuato il controllo da parte personale addetto, per cui entra chiunque, terminano asciugamani, gran affollamento e chiasso: perche’ allora devo pagare un sovrapprezzo? Aurea tavolo al ristorante non e’ fisso, ogni sera bisogna far la coda e chiedere riassegnazione. Pacchetto bevande soft, non e’ incluso il succo di frutta Ace, (ma perche’?) ed altro tra cui i gelati Venchi. Escursione a Formentera, comprata pre crociera per beneficiare di sconto, costava esattamente lo stesso acquistandola all’ultimo minuto in nave. Siamo rimasti il gruppo 14 senza guida, in pulmann e al porto di Ibiza. Escursione che sconsiglio di fare con Msc, in quanto basta andare al porto di Ibiza e acquistare biglietto traghetto Formentera che costa quasi la meta’. Partiti con un’ora di ritardo, 7 ore di escursione, di cui 4 perse in spostamenti. Lasciati su una spiaggia senza pranzo a sacco senza ombrellone o lettino, nessuno dell’ufficio escursioni ha saputo fornire indicazioni pre escursione. La suite Aurea Premium jacuzzi (4 ad ogni ponte per cui in totale oltre 20) alla prenotazione online mi hanno detto che le cabine erano solo 4 in totale nave: mi e’ stata assegnata la piu’ brutta suite premium prua dx al ponte inferiore 9, con una paratia in ferro che ostruisce la visuale dalla camera, balcone piu’ piccolo, manopole jacuzzi rotte, bocchette idromassaggio staccate, tappo rotto, chiesto intervento, hanno messo colla su pomello divelto, che continua a non funzionare. Oggi colazione in camera, dimenticano parte di ordinazione. Menù ristorante seashore: varie pietanze riproposte giorno successivo in altre sembianze. Gelateria Venchi: gelato troppo ghiacciato che non riesce l’addetto a metterlo sul cono, poi chiedo coppetta, e mi prende il cono e me lo ribalta nella coppetta. Mi e’ stato proposto upgrade in MYC, 1.400 a testa di differenza, la settimana della partenza, la differenza era scesa a 400 euro, ma nn ho scelto MYC per la cabina armadio che MYC non ha e la Jacuzzi in balcone. Mi spiace, ma dopo tutte queste considerazioni, prezzi troppo elevati, personale non all’altezza e improvvisato, la crociera MSC in classe Aurea attualmente e’ vivamente scongliata.
Scopri di più
Utile
Condividi
gaia c ha scritto una recensione a giu 2022
1 contributo1 voto utile
Siamo sbarcati oggi dalla nave Seaside (pacchetto esperienza fantastica) Esperienza deludente: - nessun pasto realmente adatto a bambini di età inferiore a due anni (escluso quelli, discutibili, presentati al ristorante serale) - la maggior parte del personale parla esclusivamente inglese o spagnolo rendendo molto difficile la comunicazione - buona parte degli addetti alla reception sono saccenti e maleducati, scarsamente orientati al cliente - se non si presta attenzione, vengono addebitati costi arbitrari sulla cruise card - nessun controllo sul comportamento della gente a bordo (ragazzini urlanti per i corridoi fini a tarda notte, adulti che occupavano i lettini delle piscine con asciugamani ed accessori dalla mattina presto, rendendoli, di fatto, inutilizzabili - la pulizia delle camere è superficiale e provvisoria (per tutta la settimana, sotto al nostro letto c’era un deodorante dimenticato da qualche cliente precedente) - alcuni servizi, come il fotografo a bordo era decisamente esoso (11€ a foto) ma la qualità era pessima e abbiamo dovuto chiedere la ristampa di foto tagliate in modo anomalo - cibo nei ristoranti a buffet o da fast food o cucina esotica, poca attenzione alla presenza di italiani a bordo - le navette transfert da e per il parcheggio disorganizzate: abbandonati con un bimbo piccolo al sole per oltre 30 minuti, senza alcuna attenzione al cliente UNICA NOTA POSITIVA: i camerieri di sala del ristorante, gentilissimi è molto attenti al cliente
Scopri di più
1 voto utile
Utile
Condividi
Biagio A ha scritto una recensione a giu 2022
1 contributo
ad un mese circa dalla nostra crociera in Seaside , mi ritrovo a mente serena, a dover , mio malgrado segnalare una serie di disservizi e di deludenti sorprese che hanno contraddistinto quella che doveva essere la nostra meravigliosa vacanza , tanto attesa e desiderata. Intanto Vi riporto i dati personali , che possono aiutarvi sia nelle eventuali Vostre ricerche , sia per auspicabili confronti con i responsabili di reparto che consapevoli di quanto riporterò , nulla hanno fatto al fine di limare errori, omissioni e mancanza di professionalità acclarata. Esperienza Bella Palermo 18/25 Aprile 2022 CABINA 9084 I disservizi partono fin dalle nostre mail di richiesta anticipo check in dalle 13 alle 11 , che nessuna pretesa od obbligo avevano, e che sono rimaste serenamente inevase e senza motivo o spiegazione alcuna. Successivamente , dalla vostra app MSC FOR ME, acquistiamo un servizio di colazione in camera da listino 14 euro PER CABINA e mi vengono addebitati 28 EURO come se il pagamento fosse a persona. Nonostante le numerose richieste di chiarimento sia telefoniche , sia via mail che alla reception di bordo, nessuno ci ha mai spiegato quanto e cosa successo e nessuno si è preoccupato di risolvere tale problema. Ci è stata servita per un solo giorno la colazione in camera, peraltro scarsa e con cibo di bassissima qualità, e nonostante NON avessimo chiesto un rimborso dei 14 euro , nessuno si è preoccupato di offrirci un'altra colazione come scusante della cifra indebitamente pagatavi. E capite bene che non si tratta dei 14 euro ma dell’imbarazzante ignoranza di chi gestisce il servizio clienti. Ma questo era solo l’inizio di un calvario…. All’ingresso nella minuscola cabina con altrettanto minuscolo balcone , ci ritroviamo una stanza lurida , con una pulizia palesemente fatta di corsa dopo il check out precedente dal CABIN ATTEND , Signor Jobson. Lo chiamiamo immediatamente mostrando lui sia la sporcizia nei bagni , nei pavimenti , che capelli sul divano e sul letto, oltre a macchie nere sul copriletto. Lui si scusa e va via dicendo che in breve tempo avrebbe sistemato , biascicando un ingelse pessimo, incomprensibile e sorridendo come se fosse una cosa carina quanto successo. Passa un ora e nulla è stato fatto. Andiamo in reception e parliamo prima con Leonardo Nobrega che scusandosi per l’inconveniente spiacevole , con palese formalità, dicendoci che a breve sarebbe stato risolto il problema. Trascorsa un ulteriore ora e nulla essendo cambiato dalla sporcizia e spiacevole sorpresa iniziale, e non avendo neppure alcun effetto personale per svagarsi in nave , ritorniamo alla reception ed il Signor Nobrega con aria arrogante e scoppante ci spiega che gia ci ha dedicato tanto tempo , che ha fatto il suo dovere e che dovevamo dar spazio ad altri clienti ( che per la cronaca gia si lamentavano per altri disservizi anche peggiori ). In maniera disumana ci “passa” ad una Sua collega paradossalmente ancora più sgarbata, insensibile e visibilmente nervosa , con la scusa che lei parlava italiano e così poteva capirci meglio ( nonostante il mio Inglese fosse molto piu completo del suo : ma questo rimane un inciso personale). La Signora Giada Marta si limita a caricare il reclamo al computer ( quindi da voi verificabile ) e ci congeda in maniera decisamente poco educata dicendoci che dovevamo solo attendere. Trascorse 5 ore dal nostro imbarco, finalmente alle 19 la camera era stata pulita e ci ritroviamo un bigliettino sotto la porta con la scritta di recarci urgentemente in reception. Noi stupiti corriamo pensando che forse si erano ravveduti e per le scuse ci omaggiavano un calice di vino o un cioccolattino: nulla di tutto questo….Ci avevano fatto correre in reception per chiederci solamente se il problema era stato risolto : IMBARAZZANTE !!!!!!! Cercherò di sintetizzare decine di altri disservizi , altrimenti i giornali e le televisioni non mi daranno il giusto spazio che merita questa vergogna …. Nonostante gli obblighi e regole vigenti a bordo in materia di uso di dispositivi per la prevenzione del Covid 19 , nessun controllo vi è stato per tutto l’arco della crociera. Tantissimi ospiti senza mascherina e pochissime igienizzazioni degli spazi comuni. La qualità del cibo è stata pessima , ed in alcuni casi davvero dozzinale ….da caserma, con TUTTE le pietanze che se mangiate ad occhi chiusi avevano TUTTE lo stesso INSAPORE. Semplicemente credendo di fregare il prossimo ( in questo caso i Vostri clienti ) non pensando che facilmente ci si accorge di quanto siate scarsi pure nel voler disinformare , nelle uscite libere a terra si verificano le seguenti 2 condizioni: nelle città dove con il taxi si paga meno del pulman MSC per fare lo stesso percorso o quello più gettonato (PORTO-CENTRO-PORTO), dovreste avvisare di questa differenza e volutamente non lo fate , ed addirittura nelle città dove il pulman è messo a disposizione gratuitamente dalle autorità portuali , non lo comunicate neppure !!! VERGOGNA !!!! NOTA davvero pessima sull’animazione: per una nave cosi grande , pochissimi elementi , nessun professionista tranne 2 ballerini che per 7 giorni hanno fatto 1000 volte lo stesso balletto e la cosa ancor più scandalosa per una nave da crociera di una compagnia così prestigiosa …..NESSUN COINVOLGIMENTO !!!! Addirittura in una delle serate a tema ( ANNI 70/80/90) non solo su 3000 persone a bordo non ha partecipato nessuno, ma la cosa ancor più grave è che nessuno era neppure vestito a tema , a testimonianza di poco divulgazione, poca comunicazione , zero interesse e nessun coinvolgimento di questi poveri 4 ragazzini pseudoanimatori. Vorrei fermarmi qui, per rimanere educato, e per evitare di imbarazzare ancor di più chi dovrebbe fare del suo lavoro un divertimento per se e per gli altri, e che invece ne fa una sofferenza per chi si fa illudere da un branco di dilettanti.
Scopri di più
Utile
Condividi
Indietro
123456