Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Punteggi e recensioni

N. 287 di 8’955 Ristoranti a New York City
Travellers' Choice
PUNTEGGI
Cucina
Servizio
Qualità/prezzo
Atmosfera

Dettagli

FASCIA PREZZO
USD 31 - USD 40
CUCINE
Asiatica
Diete speciali
Per vegetariani, Opzioni senza glutine
Vedi tutti i dettagli
pasti, funzionalità

Località e contatti

Downtown Manhattan (Downtown)
0.6 km da Union Square
Migliora questo profilo
Recensioni (670)
Filtra recensioni
335 risultati
Valutazione
175
106
41
6
7
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
Valutazione
175
106
41
6
7
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtri selezionati
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
Recensito il 9 settembre 2019 da dispositivo mobile

Il locale è gradevole nella sua semplicità. La cucina è a vista e lo staff veloce e cortese. Il menu vario e compatto offre opzioni per tutti i gusti. Abbiamo provato i mushroom buns come antipasto e poi diver scallops e sizzling flatiron & mushrooms,...e finito con coconut pie. Tutti piatti curati, saporiti e arricchiti di erbe e salsa appropriate. Il dessert era squisito, dolce al punto giusto. Con due ottimi bicchieri di vino ce la siamo cavata con 140$ in due (mancia inclusa) e il desiderio di tornare, magari in un'altra stagione con un menu aggiornato.Più

Data della visita: settembre 2019
Utile?
Recensito il 5 agosto 2019

Locale di gran moda, sempre strapieno, tipicamente newyorkese, caotico, rumoroso, minimal negli arredi, dove si mangia una cucina orientale creativa e di alta qualità, sia nelle materie prime, che nella cottura, persino nella trippa fritta piccante (da provare). Porzioni piccole: per sfamarsi occorre ordinare molto...e di conseguenza spendere molto. Non per tutte le tasche, ma ne vale la pena.Più

Data della visita: maggio 2019
Utile?2  
Recensito il 1 maggio 2019 da dispositivo mobile

Prenotato con largo anticipo, locale del giro Momofuku, con un menù che mi ha incuriosito. Ampia scelta di piatti, abbiamo ordinato una tartare, un panino al vapore con bacon, trippa fritta, ribs glassate, e per chiudere un piatto “large” di pesce (rana pescatrice), un Gamay...californiano (bottiglia). La qualità e la creatività dei piatti è molto alta, corrisponde alle aspettative. I piatti sono meno abbondanti dello standard di ny e usa in generale (meno male! I sapori sono intensi e concentrati, non adatti ad una cena troppo abbondante). Conto intorno ai 200 usd, con bottiglia di vino che da sola pesa per il 40%, per 5 piatti da condividere in due, mancia e tasse incluse. Da provare assolutamente.Più

Data della visita: maggio 2019
Utile?1  
Recensito il 13 febbraio 2019

Ottima cucina giapponese, con qualche tocco di fusion. Una certezza nel Lower Esat Side. Prezzi alti ma a mezzogiorno è abbordabile.

Data della visita: novembre 2018
Utile?1  
Recensito il 21 novembre 2015 da dispositivo mobile

Non cè piû alcuna traccia della ottima cucina giapponese di prezzo abbordabile descritta sul Trip Advisor. Per capirci niente più noodles o sashimi. Il locale è sempre quello sulla trafficata 2nd Avenue: un lungo bancone di bar con difronte i tavoli disposti lungo la vetrata...che si affaccia sulla 13th street. Come sempre niente prenotazioni telefoniche e niente tovaglie, in questo movimentato locale. Quello che è una novitá è il tipo di cucina realmente innovativa che viene proposta. Incredibile trovare qui a Manhattan una coraggiosa avanguardia in cucina. Nomi indecifrabili e accostamenti azzardati, in realtà frutto di una sapiente sperimentazione. Non perdete i diversi roll come appetizers, niente riso ma frutte e verdure amalgamate con fettine di tonno freschissimo o carni. Se siete almeno in due condividete uno straordinario dentice stracotto con una tecnica simile a quella con cui i polinesiani cuociono la loro porchetta. Al momento che viene servito quasi non troverete più spine, Ottima scelta di vini con bottiglie che pagherete a caro prezzo.Più

Data della visita: novembre 2015
Utile?3  
Recensito il 9 luglio 2015 da dispositivo mobile

Consigliato da amici,ne siamo rimasti molto soddisfatti sia per il locale che per il cibo!! Cucina in vista dove si vede Come preparano i piatti...ottimi e consigliato

Data della visita: luglio 2015
Utile?
Recensito il 27 maggio 2014

Siamo tornati a distanza di due anni ed è sempre la stessa soddisfazione, Momofuku (pèsca fortunata) è un posto nel quale ci si trova benissimo, mooolto newyorkese. Pur nella caciara bestiale tutto funziona alla perfezione grazie ad uno staff efficientissimo, giovane e sorridente che vi...accudirà come se foste soli, non so come facciano, sono deliziosi e quando si rivolgono a te sono tutti per te, come in una bolla, eppure lì dentro c'è il panico. Come ho scritto nella precedente recensione non è possibile prenotare, io vi consiglio di andare presto (ma presto tipo le 19 o anche prima, aprono mi pare alle 5 di pomeriggio) perché se non avete un cellulare americano sarete costretti ad aspettare un po' prima di avere un tavolo o due posti al lungo tavolo comune. Davanti sulla sinistra c'è comunque una birreria squallidotta (sembra quella delle vecchie strisce di Andy Capp, anche i bicchieri della birra hanno quella forma) nella quale però è piacevole bere una Lager aspettando. Per assurdo che possa sembrare, in quel casino è possibile chiacchierare ed avere una certa intimità, direi addirittura che è un posto romantico, forse per l'eccellente, variegato cibo, l'illuminazione che definire soffusa è un eufemismo, o forse per l'ambiente che vi farà sentire deliziosamente soli anche se accanto a voi c'è il Circo Togni. Per la cena potrete scegliere qualcosa dalla carta dei crudi, noi abbiamo preso le ottime Oysters del Maine accompagnate da una mignonette alla prugna e un Tataki di cappesante con taccole, peperoncino jalapeño in un dashi, che è un brodino freddo giapponese ottenuto bollendo dell'alga Kombu con tonno secco, eccellente. Poi fra gli small dishes abbiamo ripreso gli Steamed Buns, piccoli, amorevoli hamburger al vapore con pancia di maiale, cetrioli, scalogno e salsa hoisin, buonissimi. Per la categoria "spring" abbiamo scelto le Roasted Baby Beets, piccole barbabietole con spuma di girasole, prosciutto d'anatra e uvetta delizioso e composto come un quadro, dalle foto non si vede bene perché c'era poca luce ma era davvero bello, così come lo splendido Grilled Spanish Octopus, rivisitazione del polipo arrosto alla spagnola con patate in forma di crocchette, peperoni in crema e fette di limone confit, uno spettacolo per gli occhi e per il palato. Che non ti aspetti che in quel girone infernale abbiano la calma per realizzare una cosa così bella oltre che buona. Io non avevo molta fame quindi non abbiamo preso i dessert che di solito sono molto buoni e caserecci. per il dopo cena in carta hanno dello Sherry e, sotto la voce "Amari", addirittura il Cynar oltre all'Averna, Campari e Fernet Branca. Il costo delle pietanze è basso a mio giudizio, in due abbiamo pagato 96 dollari bevendo birra e San Pellegrino. Vi rinnovo l'invito ad andarci, credetemi ne vale la pena.Più

Data della visita: maggio 2014
Utile?4  
Recensito il 5 febbraio 2014

È su tutte le guide e ne parlano tutti, dunque ci sono arrivato un po' prevenuto temendo, anche visto che alcune precedenti esperienze newyorkesi non erano state niente di speciale, di ritrovarmi in una trappola per turisti o in un posto alla moda ma banale....Niente di più sbagliato! La cena si è trasformata letteralmente in un'esperienza sensoriale emozionante. Tutti i piatti, sia di carne che di pesce (eravamo in 3 ed abbiamo condiviso vari antipasti) erano straordinari e sorprendenti anche per i palati più esigenti. Il pesce e la carne erano di una freschezza come raramente capita di trovare al ristorante. Su tutto abbiamo apprezzato il branzino servito con litchi. Il mio polipo con patate e limone era eccezionale. Preferisco non svelare i dolci perché vi lascio il piacere della sorpresa. Il tutto in un ambiente rilassato e informale. Musica di sottofondo strepitosa! Ci tornerò ripetutamente!Più

Data della visita: febbraio 2014
Utile?
Recensito il 29 agosto 2013

In un ambiente casual, inteso come informale, la cura e la preparazione di cuochi e personale di sala, rendono una cena, un'esperienza piacevolissima e rilassante. Forse la fortuna ma non abbiamo atteso a lungo, piatti della cucina americana e influenze coreane creano un il giusto...punto di fusion per poter essere apprezzato da chiunque ami la buona cucina. OTTIMO!!!Più

Data della visita: giugno 2013
Utile?
Recensito il 18 marzo 2012

Uhh ma quanto mi è piaciuto Momofuku! Andateci assolutamente, è un tuffo nel casino perfettamente organizzato newyorkese, non vi scoraggiate per la fila fuori perché appena arrivate (non si può prenotare) una simpatica ed efficiente ragazza vi chiede il nome, vi dice quanto c’è da...aspettare e se avete un telefono americano potete anche andare a fare una passeggiata e vi richiameranno, altrimenti vi dirottano al bar in fondo al ristorante (più che un ristorante è proprio un bar, delizioso), passate in mezzo alla caciara assordante ma piacevolissima e vi sedete sugli sgabelli dove vi viene servita qualsiasi cosa vogliate bere, nel nostro caso una birra. E non pensate, come noi pensavamo, che si dimenticheranno di voi! Dopo pochissimo la ragazza di cui sopra vi viene a chiamare e sarete accompagnati al tavolo, che nel nostro caso era la lunghissima tavolata dove ci si siede sui due lati tutti gioiosamente appiccicati ma indipendenti e a proprio agio, devo dire. C’è perfino il gancio per la borsa delle signore o il giaccone. Subito arrivano (ma come fanno?), i solerti camerieri, che sembrano perfettamente nel loro habitat naturale, vi accudiscono e vi lasciano scegliere dal menu, nel quale si è pregati anche di far presente se si è soggetti ad allergie. Vista la vicinanza, con noi ha subito fraternizzato un simpatico chef di Atlanta che ci ha raccontato un milione di cose e ci ha assistito nella scelta dei piatti. E l’ideale è scegliere qualche piattino, come abbiamo fatto noi, e un paio di piatti più seri. Abbiamo scelto, fra i crudi: ostriche islandesi fantastiche, deliziose, servite con cubettini di mela, lime e chili e una tartare di cappesante con arancia rossa, coriandolo e yuba croccante, buonissima. Quindi Steamed Buns, dei piccoli hamburger di pane al vapore con dentro pancia di maiale, cetrioli, scalogno e salsa hoisin, ottimi. Come main courses, consigliati dal nostro vicino di tavolo abbiamo preso delle fantastiche interiora, Spicy Honeycomb Tripe, una deliziosa trippa fredda speziata in insalata, tagliata molto sottile e aromatizzata con sesamo bianco e nero, sedano, pomodori sottaceto ed erba cipollina, leggerissima, e Veal Sweetbreads, animelle di vitello, meravigliose, fritte nel burro il cui delicatissimo sapore era rinforzato da cavoli, mandorle e chili thai, un capolavoro di armonia. Per dessert abbiamo preso i due in lista, e cioè Pear Sorbet, dove su una base di crema di zucca molto densa c’era un crumble di cornflakes, una quenelle di sorbetto di pera con sopra del blue cheese sbriciolato, semplice e buonissimo, e Grapefruit Pie, una specie di crostata-cheesecake su una crema al pompelmo con pompelmo candito, anch’essa ottima. La cucina è davvero di alto livello, il servizio gentile e solerte e riescono a non sbagliare nulla, pur nel chiasso infernale e la musica ad alto volume l’atmosfera è decisamente allegra e si sta benissimo, ci tornerei anche domani se potessi…Più

Data della visita: marzo 2012
Utile?3  
Visualizza più recensioni
Il meglio nelle vicinanze
I migliori hotel nelle vicinanzeVedi tutto
Moxy NYC East Village
258 recensioni
A 0.34 km
Hotel 17
1’354 recensioni
A 0.37 km
Seafarers & International House
325 recensioni
A 0.39 km
Hyatt Union Square New York
2’122 recensioni
A 0.43 km
I migliori ristoranti nelle vicinanzeVedi tutto
John's of 12th Street
330 recensioni
A 0.11 km
Milk Bar East Village
394 recensioni
A 0.02 km
BaoHaus
125 recensioni
A 0.09 km
Le migliori attrazioni nelle vicinanzeVedi tutto
St. Mark's-in-the-Bowery Church
15 recensioni
A 0.26 km
Blind Pig Bar
17 recensioni
A 0.11 km
Village East Cinema
5 recensioni
A 0.11 km
Beauty Bar
47 recensioni
A 0.13 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Momofuku Ssam Bar e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Invia
Regolamento per la pubblicazione
È il vostro profilo?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedete il profilo gratuito
Domande frequenti su Momofuku Ssam Bar

  • Momofuku Ssam Bar è valutato dai viaggiatori di Tripadvisor in base alle seguenti categorie:
    • Cucina: 4.5
    • Servizio: 4
    • Qualità/prezzo: 4
    • Atmosfera: 4