Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Consiglio montagna immacolata

Livorno, Italia
Contributore livello
4’222 post
1’041 recensioni
3’037 voti utili
Consiglio montagna immacolata
Salva

Buonasera a tutti, prevedendo ogni sorta di scenario a dicembre, sto pensando a quali potranno essere le alternative per passare questo ponte (sabato-martedì).

Tralasciando voli aerei e muovendomi in macchina, passerei volentieri qualche giorno in montagna, senza sciare (abbiamo con noi una adolescente che non lo ama). Quindi facendo brevi passeggiate, ciaspolate, pattinaggio, salite in quota con mezzi a fune se ci sono, ma soprattutto direi ozio e sano turismo gastronomico 😁

Onestamente, per me la montagna idilliaca (quanto meno estiva) è il Trentino Alto Adige, ma per il ponte dell'Immacolata ci sono i mercatini di Natale e sempre un caos pazzasco sulla A22, quindi tenderei a escluderlo (a meno che questo anno non li annullino).

Come alternativa, cosa potreste propormi? Pensavo alla Val d'Aosta, non la conosco troppo bene. Sono stata a Cervinia (bello il Cervino, ma il paese non mi è piaciuto), a Courmayeur secoli fa (mi piacerebbe anche lo Sky way, ma non so se in pieno inverno sia fattibile), in Valsavarenche e Parco Gran Paradiso in estate.

E in caso Val d'Aosta, dove e facendo cosa di ciò che ho indicato?

Oppure altri posti? Lombardia sono stata a Livigno, già fatto il treno del Bernina.

Piemonte già fatto Sestriere-Macugnaga.

Oppure anche Friuli, che però per me comincia a essere un po' lontano per pochi giorni.

Avete altre idee di località che potrebbero fare al caso mio? Grazie mille

20 risposte su questo argomento
Italia
Esperto locale
di Polonia, Russia, Tula, Piacenza, Pistoia
Contributore livello
13’608 post
105 recensioni
211 voti utili
1. Re: Consiglio montagna immacolata
Salva

Ciao,

Bormio?! Un bel paese con interessanti monumenti, terme, pala ghiaccio ...

Livorno, Italia
Contributore livello
4’222 post
1’041 recensioni
3’037 voti utili
2. Re: Consiglio montagna immacolata
Salva

Grazie @tit... sì scusa non sono stata dettagliata, ma col trenino del Bernina ho fatto Tirano-Bormio- Stelvio.

Comunque non ci sono mai stata in versione invernale...ci sono comode e pigre funivie per salire in quota?

Marche, Italia
Esperto locale
di Marche
Contributore livello
7’197 post
30 recensioni
104 voti utili
3. Re: Consiglio montagna immacolata
Salva

Ciao Streghetta, hai pensato all'Abruzzo?

Livorno, Italia
Contributore livello
4’222 post
1’041 recensioni
3’037 voti utili
4. Re: Consiglio montagna immacolata
Salva

No @marchigiano, idea carina! Purtroppo ci metto quasi di più che ad andare sulle Alpi, ma penso ci sia il vantaggio del poco affollamento. Un po' di neve si trova solitamente a inizio dicembre o è presto? Quale località consiglieresti come base?

Modificato: 02 settembre 2020, 21:27
Marche, Italia
Esperto locale
di Marche
Contributore livello
7’197 post
30 recensioni
104 voti utili
5. Re: Consiglio montagna immacolata
Salva

Inizio dicembre c'è ne poca o nulla, credo anche sulle alpi a meno di salire tanto in quota, lo scorso anno ne ha fatta tanta (Marche) ma eravamo a gennaio.

Ti mando Raffaele per l'Abruzzo :-))

Chieti, Italia
Esperto locale
di Abruzzo, Lazio, Emilia-Romagna
Contributore livello
4’308 post
447 recensioni
21’586 voti utili
6. Re: Consiglio montagna immacolata
Salva

Grazie Marchigiano

In effetti, da Livorno, Stregetta impiegherebbe più o meno lo stesso tempo che arrivare sulle Alpi, Inoltre, l'Abruzzo, nonostante abbia argomenti più che convincenti, non può rivaleggiare con la maestosità e l'imponenza delle vette Alpine. Nonostante ciò, ci difendiamo bene 😉

Vado a memoria, ma la neve per il ponte dell'Immacolata non fa la sua apparizione tutti gli anni. Anzi, per la verità sta diventando sempre meno presente anche a ridosso del Natale...

Tuttavia, se non per sciare, l'Abruzzo ha tante altre offerte interessanti, sia a livello culturale con musei, Chiese e strutture talvolta uniche, che naturali. Ci sono castelli Medioevali quasi ovunque, talvolta ancorati su spuntoni di roccia imponenti ed Eremi o Santuari quasi inaccessibili.

Eccellente natura, quindi, nei quattro Parchi Nazionali Abruzzesi ed animali in libertà che non sono poi difficili da incontrare. Personalmente ho avuto la fortuna di incontrare un adulto di cervo maschio, con un palco di corna spettacolare, a meno di 30 metri ed in assoluta libertà.

Tra l'altro, il territorio è pieno di percorsi e sentieri per gli amanti del trekking, della mountain bike o dell'equitazione. Una passeggiata a cavallo nei boschi abruzzesi è una bellissima esperienza, per chi è capace di montare a cavallo.

Riguardo all'affollamento, purtroppo, ci sono mete molto gettonate, ma è anche possibile ritrovarsi a percorrere un sentiero per larga parte da soli.

Non lo so. Se ti garba l'idea, magari, possiamo eventualmente approfondire qualche destinazione o qualche attrazione della quale, forse, hai sentito parlare

Livorno, Italia
Contributore livello
4’222 post
1’041 recensioni
3’037 voti utili
7. Re: Consiglio montagna immacolata
Salva

Grazie @raffaelo e @marchigiano, per ora valuto un po' di possibilità, intanto è presto e ho tempo... deciderò temo da ultimo, ma mi fa piacere avere nuove idee e indicazioni.

Livorno, Italia
Contributore livello
4’222 post
1’041 recensioni
3’037 voti utili
8. Re: Consiglio montagna immacolata
Salva

Invece su Val d'Aosta nessuno sa dirmi nulla? Grazie

toscana
Contributore livello
682 post
143 recensioni
76 voti utili
9. Re: Consiglio montagna immacolata
Salva

Io conosco la montagna d'estate perchè non scio; ma se un posto è bello penso lo sia sempre.

In Val d'osta consiglio vivamente Champoluc deliziosa, col torrente che la attraversa, un bel bosco ai margini del paese lungo il campo da golf, il Monte Rosa che ti osserva. Un comprensorio sciistico importante che la collega a Gressoney nella valle accanto. Belle le terme (tra l'altro non costose) e al ritorno potete visitare il Castello di Bard imponente e bellissimo. O fermarvi a Torino a visitare la Venaria Reale. Io ho soggiornato all'Hotel la Rouja con camere bellissime in legno e pietra e una cucina superlativa.

Come toscana dovresti conoscere già bene il Monte Amiata; io l'ho riscoperto questa estate dopo tanti anni che non andavo e sono rimasta incantata: per soli 4 gg di vacanza è una buona meta da Livorno e ci arrivi in poco più di 2 ore; Santa Fiora è un gioiellino; io ho soggiornato in un B&B da favola con le lenzuola ricamate, torte fatte in casa la mattina e i serviti di porcellana della nonna; le faggete meravigliose, i boschi di castagni e a pochi chilometri i Bagni di San Filippo nel bosco: vasche naturali con l'acqua calda e accesso gratuito; il Giardino di Daniel Spoerri vicino a Seggiano con statue ed installazioni moderne incredibili e affascinanti in una tenuta bellissima. Cibo fantasmagorico, tutto piuttosto economico e gente molto accogliete e carina; al ritorno consiglio una puntatina a Pitigliano ed al Giardino dei Tarocchi molto divertente nei pressi di Capalbio.

Milano, Italia
Esperto locale
di Milano, Provincia di Milano, Liguria, Venezia, Riviera ligure, Cinque Terre, Il Caffè dei Viaggiatori, Provincia di Pavia, Salute e benessere
Contributore livello
18’470 post
555 recensioni
6’472 voti utili
10. Re: Consiglio montagna immacolata
Salva

ciao

Se vai in Valle d'Aosta, e hai la ragazza che non scia, potreste pensare ad un tour dei Castelli, il più noto è Fenìs; devi però probabilmente prenotare la visita.

Rispondi a: Consiglio montagna immacolata
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta