Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Due settimane in Iran, breve resoconto

A A
Napoli, Italia
Contributore livello
34 post
2 recensioni
Due settimane in Iran, breve resoconto

Rientro da un breve tour dell'Iran, con tre giorni spesi a Tehran ed il resto (10 giorni) trascorsi con auto a nolo facendo il tour "classico Tehran-Yazd-Kerman (Kalut)-Shiraz-Esfehan-Kashan-Qom-Tehran.

Vi aggiorno brevemente sulla situazione:

- l'atmosfera è tranquilissima, gli iraniani sono un popolo di grande ospitalità e squisita cortesia. Nessun impatto sui turisti dell'attuale isolamento internazionale. Solo un piccolo episodio di criminalità (sventato) a Shiraz.

- pochissimi turisti, causa il fuori stagione ma sicuramente anche le preoccupazioni (all'estero) dovute alle tensioni geo-politiche. Rarissimi gli europei, gli unici italiani incontrati sono stati a Esfehan e Kashan

- i costi sono sempre irrisori, anche se il cambio è leggermente diminuito (in media 13200 toman per 1 Euro) rispetto solo ad un mese fa (circa 15000:1)

- guidare l'auto non è stato un grosso problema, tranne in alcune città (Qom, ma soprattutto Kerman, dove guidano davvero senza regole). Le autostrade sono tutte a tre o a due corsie, con fondo ragionevole. A volte i segnali sono solo in farsi, numerosissime le speed trap lungo le principali arterie e ai margini dei centri abitati. Tutto si può risolvere con una buona combinazione di app quali maps me (molto più precisa di google maps) e waze (quest'ultima in particolare conviene tenerla sempre attiva quando viaggiate ...). La compagnia a cui mi sono rivolto è stata ottima (SaadatRent), costi bassi (20 Euro al giorno) e molto supporto (mi mandavano almeno un Whatsapp al giorno per accertarsi che tutto stesse andando bene). Ho versato 200 Euro di deposito che mi sono stati restitutiti al drop off in aeroporto (ovviamente, in assenza di danni all'autoveicolo ...). La consiglio caldamente.

Concludendo, un gran bel viaggio, facile e in un paese di viva e antichissima cultura. Da tornarci

3 risposte su questo argomento
Florence
Contributore livello
24 post
83 recensioni
43 voti utili
1. Re: Due settimane in Iran, breve resoconto

Grazie mille della tua testimonianza!! Alcune domande: 1- come mai hai optato per l'affitto auto? I mezzi pubblici non funzionano bene o semplicemente per gusto personale? 2- Come hai trovato gli hotel/sistemazioni? Quali siti hai usato? Sto valutando di andare 15gg con mio marito e cerco di capire se é meglio fare con i mezzi o auto+guidatore.

Grazie!!

A A
Napoli, Italia
Contributore livello
34 post
2 recensioni
2. Re: Due settimane in Iran, breve resoconto

1- scelta personale, dettata dai tempi molto stretti. Con l'auto fai molto prima a raggiungere i posti rispetto ai mezzi pubblici, e non ritengo ci sia bisogno di un driver

2- hotel e guesthouse sono stati (quasi) tutti trovati in rete, usando le info da Lonely Planet e Tripadvisor. A volte tardano a rispondere, il modo migliore per contattarli è (strano a dirsi) Whatsapp. Il livello è abbastanza alto, costo medio per notte meno di 30 Euro (per stanza). Se hai bisogno, ti mando con MP l'elenco

Florence
Contributore livello
24 post
83 recensioni
43 voti utili
3. Re: Due settimane in Iran, breve resoconto

Grazie AA, ti faró sapere senz'altro! Gentilissimo.

Rispondi a: Due settimane in Iran, breve resoconto
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta