Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Una meraviglia”
Recensione di Castello dell'Innominato

Castello dell'Innominato
Al n.2 in classifica su 5 Cose da fare a Vercurago
Certificato di Eccellenza
Maggiori dettagli sull'attrazione
Dettagli sull'attrazione
Durata consigliata per la visita: 1-2 ore
Recensito 3 settimane fa

Luogo bellissimo ed incantato, sito in cima ad una piccola montagna, da cui si gode un panorama straordinario sul lago di Lecco e sulla valle. Ci si arriva a piedi con una camminata di mezz'ora, sentiero molto ripido. Si tratta di rovine, del castello è rimasto ben poco, ma il silenzio e l'armonia di questo luogo meritano davvero tanto.
Eccezionale!

Grazie, DAB_traveller
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (56)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

1 - 5 di 56 recensioni

Recensito 1 maggio 2018

Il castello di per se non esiste, sono 4 ruderi e una cappelletta chiusa, ma la vista che si gode dalla cima è impagabile. Ache la salita, per la strada he porta al sottostante santuario su viale alberato e pedonale acciotolata è molto piacevole. zona perfetta per un pic nic (presso il santuario si possono trovare bagni puliti e acqua di fonte) o per una mega-mangiata nella vicina trattoria (ottima anche come bar per il caffè el caso di pic nic, he sempre consiglio).

1  Grazie, Giglio A
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 29 aprile 2018 da dispositivo mobile

Ci aspettavamo molto di più, zona poco curata con erba incolta. Non abbiamo apprezzato che all'interno dei ruderi ci fossero tende e gente accampata.

Grazie, Roberta T
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 25 aprile 2018 da dispositivo mobile

Dopo una giornata a cercare parcheggio per altri posti bella zona abbiamo optato x ultimo questa metà trovando parcheggio presso la chiesa..all andata è tutto in salita preparatevi 30minuti circa per arrivare alla Rocca dove c’è un panorama abbastanza carino ..L unica pecca non c è un minimo di ombra in alto quindi purtoppo siamo andati via subito

Grazie, Eleonora M
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 25 aprile 2018 da dispositivo mobile

Abbiamo raggiunto Vercurago in treno da Bergamo (35minuti circa) e attraversato la strada statale, abbiamo cominciato la salita verso il Castello.
Faticosa, ma con calma siamo arrivati alla Casa della Beata Caterina Cittadini,dove abbiamo visitato la tomba. Da li abbiamo ricominciato la salita passando attraverso il percorso che racconta la vita di S.Girolamo.
Finalmente arrivati in cima abbiamo goduto di un bellissimo panorama.
Suggerirei di mettere un po’ più di indicazioni per seguire i percorsi.

Grazie, vacanzieriBG
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Castello dell'Innominato hanno visto anche

Vercurago, Provincia di Lecco
 
Lecco, Provincia di Lecco
 

Conosci Castello dell'Innominato? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo