Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Ottimo rapporto qualità/quantità/prezzo ”

La Locanda Del Conte Vico
Al n.1 in classifica su 9 Ristoranti a Fossato di Vico
Cucina: Italiana
Opzioni: Dopo mezzanotte, Prenotazioni
Dettagli sui ristoranti
Opzioni: Dopo mezzanotte, Prenotazioni
Recensito 2 settimane fa da dispositivo mobile

Siamo andati oggi dopo una camminata sul monte Cucco, abbiamo preso un antipasto (crostone con formaggi e porcini) da dividere (è una bella fettona), due primi (tagliatelle alla lepre e tortellini pasticciati con funghi e tartufo) buoni e abbondanti, e due secondi eccezionali e non facili da trovare (stracotto di vitello e coratella), con un tiramisù, un litro di vino della casa (buono), acqua e due caffè abbiamo speso 48,5 euro. Direi che era tutto buono, i secondi davvero speciali e tutto abbondante a un prezzo decisamente molto buono. Inoltre il servizio è veloce e il posto molto carino. Il menù è inoltre pieno di cose che mi sarebbe piaciuto assaggiare... Direi che considerato tutto merita un 5.

Data della visita: novembre 2020
Grazie, Excursion797185
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (322)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

1 - 5 di 322 recensioni

Recensito 4 settimane fa

Siamo tornati in questo locale proprio perchè le 2 volte precedenti eravamo rimasti soddisfattissimi; ed indovinate un pò? Anche stavolta!
Come antipasto abbiamo optato per l'antipasto del Conte ed un carpaccio al fumè.
Successivamente abbiamo voluto assaggiare una porzione di cacio e pepe che dicono essere una delle loro specialità maggiori, e successivamente come secondi abbiamo ordinato dei filetti al miele e due grigliate.
Come contorni abbiamo preso delle patate alla brace e della verza.
Il tutto accompagnato da un pò di vino rosso.
Tutto veramente squisito, servizio veloce, familiare, alla mano e soprattutto...porzioni abbondantissime!
Infine abbiamo ordinato dei tortini al cioccolato, dei caffè e degli amari.
Peccato il nuovo DPCM con il limite di 4 persone al tavolo se non conviventi, altrimenti saremmo di certo tornati prestissimo!

Data della visita: ottobre 2020
    • Qualità/prezzo
    • Servizio
    • Cibo
1  Grazie, Christiansss97
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 21 settembre 2020

In tre persone, alla ricerca di un posto semplice, dove cenare con un po' di carne alla brace e qualche salume, scegliamo questo posto molto ben votato su Tripadvisor. Ero già stato alla Locanda, anche se tanti anni fa ed ero curioso di provare nuovamente.
Notiamo immediatamente quanto sia approssimato il servizio: ci fanno sedere ad un tavolo, vicino a noi entra un po' dopo una comitiva più numerosa della nostra che viene subito ricevuta prendendo le ordinazioni. A noi neanche l'acqua. Pace, non è questo il problema.
Passano a prendere le ordinazioni anche a noi e decidiamo per un antipasto da dividerci in tre, chiamato "Tagliere montanaro". Il menù recita: "Affettati di cacciagione, salumeria rustica, lardo" (vedi foto). Arriva un piatto con: ciauscolo, fesa di tacchino, lombetto, salame, pancetta tesa a fette sottili, mortadella alla brace ed una bruschetta con sugo di lepre (vedi foto). Faccio notare ad un cameriere che deve esserci un equivoco: quanto portato non corrisponde minimamente alla descrizione sul menù. Arriva una signora molto agitata, che ribatte punto su punto, dicendo che loro lo servono così. A nulla è valso il mio tentativo di chiedere serenità e di discutere nel merito: per me di affettati di cacciagione, in quel piatto, non ce ne sono. Tantomeno lardo. Non è una opinione, è la pura realtà. Niente, per loro va bene così...ho rinunciato alla discussione.
Abbiamo poi preso: 2 x agnello scottadito con patate alla brace e una bistecca con cicoria ripassata in padella.
La cicoria è arrivata prima dell'antipasto, ho chiesto di custodirmela per il secondo, me la hanno portata a bistecca finita dopo diverse richieste. Ripassata in padella: la tradizione vuole che sia ripassata con aglio e peperoncino. Era una semplicissima cicoria bollita. Di aglio e peperoncino neanche l'ombra (vedi foto). Lo scottadito era indietro di cottura, non rosolato, un po' duretto ma tutto sommato buono. La patata era una patata BOLLITA, messa in un cartoccio di alluminio. Nulla che avesse la minima somiglianza con qualcosa che fosse stata sotto la brace. Ne il sapore, ne tantomeno l'aspetto. Nulla. Alluminio immacolato, patata senza nessun segno sulla buccia (vedi foto). Comunque, non siamo degli imbecilli, quindi sappiamo riconoscere una patata cotta sotto la brace da una bollita, anche dal sapore. La bistecca era decente anche se un po' nervosa. Non credo di essere un cliente troppo esigente se mi aspetto quello che ho ordinato. Invece, in questo locale, ciò che abbiamo ordinato era cosa differente a quanto ci è stato servito. Il menù in un locale moderno deve essere rigorosamente aderente ai piatti serviti, altrimenti si avvisa il cliente. Invece in questo menù ho riscontrato tanta dabbenaggine ed improvvisazione, altrimenti è malafede.
Sono rimasto molto deluso, non tornerò e sconsiglio vivamente.

Data della visita: settembre 2020
    • Qualità/prezzo
    • Servizio
    • Cibo
3  Grazie, padelfoot
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 20 settembre 2020 da dispositivo mobile

Abbiamo pranzato in 5 in questo ristorante trovato per caso sulla strada di ritorno verso casa. Locale confortevole accogliente e pulito. Personale gentile e disponibile. Le pietanze ottime, a partire dall’abbondantissimo antipasto della casa al costo di soli €13,00 con cui possono mangiare anche 3 persone. I primi sono squisiti e non da meno i secondi preparati con carne di qualità e sapientemente preparata. Buono anche il tiramisù.

Data della visita: settembre 2020
1  Grazie, pepelunatica
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 20 settembre 2020 da dispositivo mobile

Casale rustico lungo la via Flaminia, il locale si presenta bene.Tanta scelta nel menù (forse troppa), attesa un po' lunga, pietanze tipiche della zona, buono quasi tutto, i prezzi sono nella media .... Un consiglio che mi sento di dare è quello di aumentare il personale di sala, perché non è bello veder correre un cameriere tra i tavoli ...

Data della visita: settembre 2020
2  Grazie, mauriziogab
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto La Locanda Del Conte Vico hanno visto anche

Fossato di Vico, Provincia di Perugia
Fossato di Vico, Provincia di Perugia
 
Valfabbrica, Provincia di Perugia
 

Conosci La Locanda Del Conte Vico? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo