Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Sulle orme del Gattopardo”
Recensione di Palazzo Filangeri Cutò

Palazzo Filangeri Cutò
Al n.1 in classifica su 8 Cose da fare a Santa Margherita di Belice
Dettagli sull'attrazione
Recensito 28 aprile 2016

Palazzo in cui ha vissuto Tomasi di Lampedusa scrittore del Gattopardo. Gestito da una cooperativa che offre una visita guidata molto interessante. Prezzo del biglietto 4 euro.Durante la visita è possibile ammirare numerosi cimeli appartenuti allo scrittore, abiti d'epoca e delle statue di cera che appresentano alcuni personaggi del Gattopardo.
Imperdibile attrazione per chi visita questa piccola cittadina.

Grazie, Francescogiunta1981
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (24)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtra

13 - 17 di 24 recensioni

Recensito 28 aprile 2016

interessante ed intrigante; ben organizzato il piccolo tour; professionali; aggiungerei un vendita di prodotti locali con relativi assaggi durante il tour

Grazie, ctpennisirosario
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 25 aprile 2016

Se ci si trova a Santa Margherita Belice è obbligatorio fare un saltino al museo del Gattopardo, inerente al libro scritto da Giuseppe Tomasi di Lampedusa, che successivamente divenne un film con la regia di Luchino Visconti...ve lo consiglio..tra l'altro nel museo c'e' il manoscritto originale "Il Gattopardo"

1  Grazie, Melovox
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 12 ottobre 2015

Il palazzo è il cuore della città. Ospita il municipio, il teatro, il museo del parco letterario dedicato a Tomasi di Lampedusa, l'autore de "Il Gattopardo" con tutti i servi ad esso connessi, il giardino con le specie vegetali rare.
E' un edifico maestoso e si affaccia sulla piazza della città, su cui fa bella mostra pure la statua dedicata all'autore siciliano.
Ed è il museo dedicato al "Gattopardo" l'attrazione principale: edizioni estere, vestiti di scena del celebre film diretto da Luchino Visconti, le statue di cera dei protagonisti, foto, locandine e molto altro.
Su tutto però spicca il manoscritto originale del romanzo.
Una ottima scelta per una gita fuori porta domenicale. Da vedere

Grazie, Imilcone
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 17 agosto 2015 da dispositivo mobile

L'impegno profuso dell'associazione che custodisce, tutela e cerca la promozione e diffusione culturale di questo parco letterario sono encomiabili. La visita (al costo di 4€ per persona) viene condotta da un'addetta che, servendosi di pannelli esplicativi, manoscritti autografi e foto d'epoca, rievoca la storia del Gattopardo.
È necessario, infatti, affidarsi alla memoria e alla lettura poiché il luogo è stato devastato dal terremoto del '68 e, cosa peggiore, dallo sciacallaggio.
Da non perdere la visita a parte del giardino retrostante.

Grazie, Arbiter79
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Palazzo Filangeri Cutò hanno visto anche

Santa Margherita di Belice, Provincia di Agrigento
Santa Margherita di Belice, Provincia di Agrigento
 

Conosci Palazzo Filangeri Cutò? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo