Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Talento in cucina”
Recensione di Launceston Place

Launceston Place
Al n.70 in classifica su 27’499 Ristoranti a Londra
Certificato di Eccellenza
Fascia prezzo: USD 33 - USD 91
Cucina: Britannica
Maggiori dettagli sui ristoranti
Dettagli sui ristoranti
Per: Incontri d'affari, Occasioni speciali, Cucina locale, Romantico
Opzioni: Cena, Dopo mezzanotte, Pranzo, Accetta prenotazioni
Zona: South Kensington
Recensito 27 giugno 2018

Siamo stati domenica scorsa in questo bel ristorante con amici e i rispettivi figli piccoli (3 e 5 anni). Innanzitutto grazie per aver accolto anche i bimbi, che molti ristoranti di questa tipologia a Londra rifiutano la sera. Abbiamo optato per il tasting menu, 8 portate, accompagnate da vini di volta in volta diversi in abbinamento. Il cibo ottimo, essendo un menu degustazione i piatti ovviamente non erano abbondanti ma tutti squisiti e preparati con cura e fantasia. Complimenti allo chef e a tutto il personale che ci ha spiegato piatto per piatto con dovizia di particolari nonché le qualità e caratteristiche dei vini in abbinamento. In sintesi, ottima esperienza! Prezzo sicuramente alto, considerata anche la mostra scelta del menu e dei vini in abbinamento, ma esperienza da ripetere sicuramente. Bravi!

Data della visita: giugno 2018
    • Qualità/prezzo
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, 476andream
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (975)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

2 - 6 di 975 recensioni

Recensito 3 giugno 2018

Situato a South Kensington, ristorante raffinato. Il colore delle pareti, le banquette imbottite e i dettagli rendono l'atmosfera gradevole e rilassante.
Il menù di 3 courses proposto a 28 sterline è veramente eccezionale. Piatti buonissimi presentati in maniera impeccabile. Da tornarci più volte!

Data della visita: maggio 2018
    • Qualità/prezzo
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, Gupel
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 4 novembre 2017 da dispositivo mobile

Torniamo in questo locale perla quinta volta
Era da novembre 2016 che non venivamo
Chef cambiato un’altra volta ma questa deve ammettere che non sembra all’altezza della situazione! Hanno perso le stelle come locale ma non ho la certezza possa essere il cuoco giusto per ritrovarle!alti e bassi nei piatti con anche un pizzico di presunzione!
Comunque!!!! Dopo aver prenotato da 1 mese e mezzo per una compagnia di nove persone diventate poi dieci non mi aspetto di essere sistemato in una pseudo saletta privata, piccola, triste, vicino ad una cantina non certamente all’altezza del posto dove il passaggio dei camerieri che prendono vino, persone che vanno alla toilette etc etc etc rompono la privacy di una cosiddetta saletta privata.... che di privato non ha nulla! Ridicolo!!!! Lo consideravo un gran posto! Peccato non lo è più! In questa situazione difficilmente potrà riagguantare una o due stelle!!

Data della visita: novembre 2017
1  Grazie, lollipop668977
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
LP_Sandro_A_, General Manager alle Launceston Place, ha risposto a questa recensione.Risposta inviata il 13 novembre 2017

Caro Sig. Savini,

La ringrazio per la sua review su TripAdvisor.

Launceston Place e' un ristorante abbastanza piccolo e, pertanto, per gruppi di piu' di otto persone la nostra sala privata sarebbe l'unica opzione altrimenti le avremmo dovuto chiedere una spesa minima di £3,500 per avere una meta' del ristorante tutta per lei - le avremmo comunicato questo al momento della riservazione ma, vorrei ricordarle, la sua riservazione originale era per 5 persone e cambiata a 9 e poi 10 solo qualche giorno prima.

Inoltre, la nostra sala privata, chiamata Chef's Office, e' adiacente alla cucina e permette di avere un'idea di cosa succede in un ristorante dietro le quinte - mi dispiace questa non sia stata la sua percezione ma capisco benissimo.

Pensavo di rendere la vostra esperienza un po' migliore assicurandomi che il vostro cameriere fosse Italiano ma, purtroppo, Mattia ha dovuto sopportare i vostri commenti (a volte inappropriati) per tutta la durata della cena, come per esempio quello sul vino che pensavate fosse ossidato o andato a male ma in effetti era solo Biodinamico.

Mi dispiace che l'esperienza non sia stata di vostro gradimento e che, in particolare, il cibo non vi abbia soddisfatto - la cucina di Ben e' molto innovativa ed unconventional, ma giudicarla presuntuosa penso sia un po' estremo, soprattutto considerando le review che abbiamo ricevuto negli ultimi mesi, sia su TripAdvisor che altrove.

La ringrazio comunque ancora una volta per il vostro feedback e per averci visitato.

Cordiali saluti,

Sandro Alessandrini
General Manager





Segnala la risposta come inappropriata
Questa risposta rappresenta l'opinione personale della direzione e non di TripAdvisor LLC
Recensito 20 agosto 2017

Torniamo al Launceston dopo nove anni, due cuochi stellati, per incontrare uno chef giovanissimo (26 anni), con un'aspetto da Britanno descritto da Cesare (almeno in foto), giudicato il miglior giovane chef inglese, e destinato a riprendere la stella per il ristorante in tempi brevi, se gli ispettori della Michelin non dormono.
L'ambiente è elegante e rilassato, servizio ed apparecchiatura impeccabili. Escluso il menu degustazione, troppo impegnativo per quantità (e spesa), rimane il menu di tre portate che ben illustra sia la tecnica eccellente che la capacità di invenzione dello chef.
Il polpo con chorizo è audace negli accostamenti, il piccione con foie gras sontuoso; pulito e lineare l'halibut, originale il maiale iberico;
dolci e piccola pasticceria all'altezza, come l'ampia carta dei vini: provati il Nyetimber, brut inglese, e un Rjoia.
Prezzo londinese, ma ne vale la pena: consigliatissimo, non solo ai fans di Lady Di (che lo frequentava spesso)

Data della visita: agosto 2017
    • Qualità/prezzo
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, Pitea59
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 6 febbraio 2017

Ambiente raccolto, servizio professionale, garbato, mai ingessato.
Menu degustazione ove i colori ed i sapori si superano in un costante crescendo di emozioni, con accostamenti interessanti spesso fuori dagli schemi comuni.
Carta dei vini importante, con etichette di pregio da tutta Europa.
Ottimo per finire il Carrello dei formaggi ... Tutto ben servito e presentato.
Una delle migliori tavole ove ho avuto il piacere di cenare. Da provare.

Data della visita: gennaio 2017
    • Qualità/prezzo
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, MASSIMILIANOC899
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Launceston Place hanno visto anche

 
Londra, Inghilterra
 

Conosci Launceston Place? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo