Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Evasione Pop”
Recensione di Innocenti Evasioni

Innocenti Evasioni
Al n.965 in classifica su 9’017 Ristoranti a Milano
Certificato di Eccellenza
Fascia prezzo: USD 64 - USD 91
Cucina: Italiana
Maggiori dettagli sui ristoranti
Dettagli sui ristoranti
Per: Occasioni speciali, Romantico
Opzioni: Cena, Dopo mezzanotte, Accetta prenotazioni
Recensito 31 maggio 2018

Provato ieri sera per cena anniversario in coppia.
Parte del piacere della visita ad un ristorante stellato è potersi interfacciare con il blasonato padrone di casa, che, nel nostro caso, si è proprio comportato come tale, accogliendoci all'entrata del locale, prendendo le ordinazioni consigliandoci con disponibilità, e accompagnandoci all'uscita.
La location prevede 3 ambienti: una bella sala principale con una suggestiva vetrata sul giardino zen, una saletta più raccolta, sempre con affaccio, ma meno "calda" della precedente, e un curato esterno con una capienza di n. 4 tavolini.
Abbiamo ordinato 2 "Menù 6 Mezze", che prevede un percorso di sei mezze porzioni di piatti selezionati dallo Chef per raccontare la sua Cucina.
Su tutto, abbiamo particolarmente apprezzato i 2 primi, riso carnaroli Acquerello, mantecato con sardine al burro di prosciutto, fave fresche e aneto, e gnocchetti di farina di ceci, con sugo d'anatra, latte di ricotta dura e granella di cacao.
Carta dei vini interessante, non dispersiva, non banale, con etichette per tutte le tasche.
A chi apprezza i rossi non troppo strutturati, anche in considerazione del periodo estivo a cui andiamo incontro, mi permetto di suggerire un 6D3 Arrilonga, un Monferrato da uve Dolcetto, biologico, con un buon rapporto qualità prezzo.
Servizio attento, scandito da tempi giusti.
Un applauso alla politica di prezzo adottata! Non proibitiva, che finalmente rende la cucina stellata "popolare", accessibile a chi ha la curiosità di avvicinarcisi senza la spada di Damocle di un conto astronomico.
Passatemi una critica ai servizi igenici (datati, piccoli, e senza distinzione Men vs Ladies), non all'altezza del locale.
Se vale che "la toilette è lo specchio di un locale", in questo caso, è sicuramente da rivedere.

    • Qualità/prezzo
    • Servizio
    • Cibo
3  Grazie, SeiTremenda81
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (927)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

29 - 33 di 928 recensioni

Recensito 22 maggio 2018 da dispositivo mobile

Parto dal presupposto che il giudizio è rapportato a un ristorante con una stella Michelin pertanto non è che si è più severi, si hanno solo aspettative diverse, che se disattese fanno abbassare il voto. Locale molto carino fuori dal centro ma con difficoltà di parcheggio. Tavoli vicini e sala rumorosa. Piatti interessanti ma mi aspettavo un livello più alto. Solo 2 mi hanno entusiasmato. Ottimi i gnocchetti di farina di ceci con sugo di anatra e granella di cacao. Di alto livello il cosciotto di agnello con purea di patate al burro nocciola. Molta attesa per le prime portate. Servizio poco attento e molto distratto non sicuramente all’altezza di un locale stellato. Prezzi comunque sotto la media per essere a Milano.

Grazie, Massimo F
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 18 maggio 2018 da dispositivo mobile

Invitati da una coppia di amici, siamo tornati dopo diversi anni in questo ristorante che ho poi scoperto essere attualmente stellato.
L’unica cosa singolare è la location, ma i piatti sono inutilmente ricercati, senza che riescano ad individuare un sapore ben preciso.
Porzioni minimali, come da nouvelle cuisine di decenni fa, abbinamenti a mio modo di vedere troppo azzardati con gusti troppo lontani dal palato italiano.
Dopo qualche settimana sono stato a Mosca in un altro ristorante stellato, il White Rabbit e la sensazione è stata completamente diversa, ovviamente e decisamente in meglio, con una rivisitazione della cucina tradizionale russa in chiave moderna, ma con gusti decisamente apprezzabili.
Peccato, forse la tradizione culinaria italiana meriterebbe più attenzione da parte dei nostri chef.

Grazie, Gilberto R
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 17 maggio 2018 da dispositivo mobile

Erano alcuni anni che non ritornavo in questo ristorante del quale conservavo comunque un ottimo ricordo.

Lo ho ritrovato addirittura migliorato.

Conserva i suoi punti forti quali l’eleganza degli ambienti e la vetrata sul giardino giapponese (in realtà, ahimè, le vetrate isolano poco dal freddo di una serata invernale).

Ma che bella sorpresa il cibo: quel giusto compromesso tra sperimentazione e “chiarezza” dei gusti al palato.
Bilanciamento che, chi mi segue, sa essere un mio mantra.

Se vogliamo, la nota negativa siamo stati proprio noi: una rumorosa cena aziendale molto distante dal dna del posto.

Grazie, GiCo68
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 15 maggio 2018

Sono stato in questo ristorante per festeggiare il mio compleanno. Nonostante abiti da più di 10 anni a Milano, non ne avevo mai sentito parlare. Probabilmente la posizione non aiuta molto. Si trova in un vicolo molto carino ma un po' fuori mano. Il locale è veramente molto bello. Si tratta di una sala intima e ben allestita con una lunghissima vetrata che affaccia sul famoso giardino zen. Nonostante il ristorante sia situato in una zona abbastanza frenetica e trafficata, all'interno dello stesso si percepisce una quiete veramente piacevole.
Non essendo pratico di questa tipologia di ristoranti, ho deciso di provare il menù degustazione con in abbinamento la degustazione di vini.
E' difficile riuscire a trasmettere le sensazioni provate durante la cena. E' stato tutto perfetto, estremamente curato nei dettagli. I sapori erano perfettamente bilanciati ed ogni piatto esaltava al massimo l'altissima qualità degli ingredienti. La presentazione degli stessi è molto ricercata e piacevole.
L'abbinamento dei vini mi ha lasciato di stucco. Un match perfetto per ogni piatto. Si tratta di vini veramente particolari e ricercati, cosa che denota sicuramente un impegno non indifferente nella selezione. Lo stesso impegno lo si denota anche dal menù degustazione che non è sempre lo stesso ma è stagionale, sintomo di fantasia, estro e maestria nel saper utilizzare gli ingredienti giusti nel periodo giusto.
Il personale è cordiale e molto preparato.
Le dimensioni del locale non sono troppo generose, cosa che sicuramente contribuisce a creare quell'atmosfera unica che trasforma una cena in un'esperienza indimenticabile.
Assolutamente da provare almeno una volta nella vita!

    • Qualità/prezzo
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, Fabriziux83
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Innocenti Evasioni hanno visto anche

 
Milano, Lombardia
Milano, Lombardia
 

Conosci Innocenti Evasioni? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo