Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Da percorrere con curiosità e immaginazione”
Recensione di Corso Garibaldi

Corso Garibaldi
Al n.107 in classifica su 1’034 Cose da fare a Milano
Certificato di Eccellenza
Dettagli sull'attrazione
Recensito 3 settimane fa

Qui come in altri luoghi di questa città sempre più irriconoscibile, se ci si arma di pazienza, di altrettanta curiosità e soprattutto di immaginazione è possibile scorgere tracce di un passato non del tutto perduto e persino percepire la fievole scia di atmosfere d'altri tempi.
Bisogna farlo al mattino, in ore tranquille, quando la via e l'intero quartiere riprendono il loro aspetto più autentico, malgrado i troppi segni di manomissioni e forzature modaiole.
Non mancano peraltro - lungo il cammino - edifici illustri, chiese antiche e magnifiche opere d'arte nascoste.
Comunque da sperimentare, specie se si conosce davvero un po' di storia di Milano e la si vuole approfondire.

Grazie, fi_decorso
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (127)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

1 - 5 di 127 recensioni

Recensito 25 aprile 2018

Erano alcuni anni che non mi facevo tutto Corso Garibaldi a piedi e ci sono tornato in occasione della design week e del Fuorisalone. Affollatissimo ma anche pieno di spunti nel tema specifico di quei giorni.

2  Grazie, PPCI-BG
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 22 aprile 2018

Negozi e locali, Moda e ristoranti. il quartiere piu' fashion di Milano. Da via broletto fino a corso como

Grazie, remo c
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 29 marzo 2018

Lungo la via che conduce a Como (un tempo denominata Comacina), fu oggetto di rifacimenti ottocenteschi con interventi dell'arch. Moraglia, a cui il governo austriaco aveva affidato l'incarico di rifare la Porta Comasina, che dopo l'Unità d'Italia, divenne Porta Garibaldi.

Grazie, francesca_ferraro
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 5 marzo 2018 da dispositivo mobile

Il pane surgelato al panino giusto non mi er mai capitato, complimenti, il resto si commenta da se ....

Grazie, ploc79
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Corso Garibaldi hanno visto anche

 

Conosci Corso Garibaldi? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo