Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Splendida balconata sul Canal Grande”

Galleria Giorgio Franchetti alla Ca' d'Oro
Al n.131 in classifica su 794 Cose da fare a Venezia
Dettagli sull'attrazione
Recensito 12 luglio 2017

La sorpresa ci attende proprio inaspettatamente appena entrati perché,all'improvviso,appena varcati il portone d'ingresso ci attende questo stupendo cortile interno, con una pavimentazione in perfetto stile in mosaico, ma soprattutto è il balcone che si affaccia meravigliosamente sul Canal Grande, semplicemente fantastico.
All'interno delle sale vi è la collezione creata da Giorgio Franchetti, opere meravigliose di Mantegna (il Sebastiano), venere allo specchio di Tiziano e le vedute splendide del Guardì, e tante altre opere ancora.
Assolutamente da vedere!!!

2  Grazie, MariaV500
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (66)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

6 - 10 di 66 recensioni

Recensito 6 aprile 2017

La galleria Giorgio Franchetti si trova dentro il palazzo Cà d'Oro. Quì si possono ammirare, mobili, sculture, dipinti. Bellissimo il pavimento a mosaico di marmo al piano terra. Bellissimo il balcone dal quale si può ammirare il Canal Grande. 15 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria. La prima domenica del mese ingresso gratuito ma solo al terzo piano.

Grazie, NinoDB
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 13 marzo 2017 da dispositivo mobile

A livello museale la galleria Franchetti offre una raccolta relativamente limitata e purtroppo circoscritta al tema sacro che può piacere oppure no, ma è comunque interessante. La vera anima di questo museo è il suo contenitore, un palazzo meraviglioso che dall'esterno spicca nel suo lucido e candido splendore visto dal Canal Grande mentre si rivela all'improvviso, come per caso, dal suo ingresso in una stretta calle del Cannaregio. Mai ci si aspetterebbe di varcare il portone e trovarsi nel piccolo cortile interno, perfetto nella sua grazia minuta, e poi, salendo le scale, di entrare nel salone illuminato dal finestrone che conduce al balcone affacciato sul canale. Quel balcone, con le sue finestre che incorniciano il cielo azzurro e colgono l'andirivieni del canale, colpisce diritto al cuore. Da non perdere.

Grazie, Belinda C
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 6 febbraio 2017

vale la vista solo per la struttura dell'edificio, le sue scale lignee, la facciata che è un merletto, il cortile arabeggiante. E' dedicato alla collezione d'arte Franchetti, che raccoglie opere d'arte (Mantegna, Tiziano,Olandesi) e qualche ripresa <di maniera>
Prima domenica del mese ingresso Gratuito

1  Grazie, Massimiliano M
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 3 febbraio 2017

All'interno della Ca' d'Oro è esposta la collezione d'arte creata da Giorgio Franchetti e acquistata dallo Stato insieme al palazzo poco prima della morte del barone. Alla collezione originaria sono state poi aggiunte altre opere provenienti da diversi musei statali. E' stata anche recentemente creata una sezione di ceramica che è esposta nell'annesso Palazzo Duodo. Tra i capolavori esposti il "San Sebastiano" di Andrea Mantegna, la "Venere allo specchio" di Tiziano, due magnifiche vedute di Francesco Guardi e la "Venere dormiente" di Paris Bordon. Per quanto riguarda la scultura, il "Doppio Ritratto" di Tullio Lombardo, il "Busto di fanciullo" di Gian Cristoforo Romano e la "Madonna col Bambino" di Jacopo Sansovino si lasciano ammirare al primo piano nel portego. Bello l'allestimento frutto anche dell'intervento di Carlo Scarpa nel restauro del palazzo avvenuto negli anni cinquanta. Aperto il lunedì solo di mattina, dal martedì alla domenica dalle 8,15 alle 19,15. Ingresso € 8,50. Assolutamente da inserire in un itinerario di visita ai musei veneziani, la fermata del vaporetto Ca' d'Oro è proprio davanti.

1  Grazie, PaoloRiccardoCarrara
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Galleria Giorgio Franchetti alla Ca' d'Oro hanno visto anche

 
Venezia, Città di Venezia
 

Conosci Galleria Giorgio Franchetti alla Ca' d'Oro? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo