Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Piccola ma peculiare ”
Recensione di Santa Maria della Spina

Santa Maria della Spina
Prenota in anticipo
Altre info
Da USD 143.36*
Tour in Segway a Pisa
Al n.8 in classifica su 173 Cose da fare a Pisa
Certificato di Eccellenza
Recensito 24 aprile 2018 da dispositivo mobile

Sulla riva meridionale dell’Arno, questa piccola chiesetta gotica ha la peculiarità di essere stata smontata e ricostruita qualche metro più sopra. Bellissima da fuori, peccato che non si capisca quando è aperta per essere visitata anche dentro

Grazie, caronte89
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (796)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

24 - 28 di 796 recensioni

Recensito 23 aprile 2018

Monumento di grande bellezza soprattutto vista dall'esterno. Per fortuna recentemente è sta aperta anche per l'interno che, però, ripsetto all'esterno paga pegno.

Grazie, giuseppe5151
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 16 aprile 2018

Piccolo gioiello gotico restaurato e finalmente riaperto al pubblico. Interno sobrio conserva il tabernacolo reliquiario della spina della corona di Cristo.
Utilizzata per mostre temporanee che per ora non mi hanno entusiasmato

Grazie, essepoint
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 10 aprile 2018

Sembra finta eppure è verissima
Trasportata più in alto rispetto all’ubicazione originaria, rappresenta una vera chicca in città.

Grazie, fabioatm
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 3 aprile 2018

Santa Maria della Spina ha avuto una visita piuttosto complessa. Gioiellino gotico costruito nel 300 sulle rive dell'Arno, nell'ottocento è stata completamente smontata e trasferita un metro al di sopra per poterla preservare dalle piene del fiume. Purtroppo questa complessa operazione ha prodotto rimaneggiamenti della struttura originaria, soprattutto nell'abside. In ogni caso rimane una chiesa di assoluta originalità, non solo dal punto di vista architettonico, ma anche per la posizione attuale, addossata alla balaustra del Lungarno Sonnino. L'interno, molto sobrio, conserva, fra l'altro, i'originale tabernacolo utilizzato come reliquiario della spina della corona di Cristo, che ha dato il nome alla chiesa. La spina ora si trova nella chiesa di Santa Chiara.

Grazie, ZibibboModena
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Santa Maria della Spina hanno visto anche

 
Pisa, Provincia di Pisa
Pisa, Provincia di Pisa
 

Conosci Santa Maria della Spina? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo