Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“La storia di Avellino”
Recensione di Duomo di Avellino

Duomo di Avellino
Al n.3 in classifica su 41 Cose da fare a Avellino
Certificato di Eccellenza
Maggiori dettagli sull'attrazione
Dettagli sull'attrazione
Durata consigliata per la visita: Meno di 1 ora
Recensito 10 luglio 2018

Sono stato tante volte in questo duomo e ho partecipato a svariate cerimonie con la massime autorita',concerti,SS Messa ecc sempre emozionante un luogo di culto magico

Grazie, presidente637
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (40)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtra

3 - 7 di 40 recensioni

Recensito 24 giugno 2018 da dispositivo mobile

Bella struttura originaria dell'anno mille e aggiornata nel tempo. Le dimensioni sono piccole per essere il Duomo di un capoluogo ma gli interni e le opere sono ben curate sia nelle cappelle laterali che nel bel tetto. Visitabile anche la cripta di San Modestino; uscendo si nota sopra l'entrata un imponente organo a canne.

Grazie, fabdim
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 17 giugno 2018

Imponente struttura risalente agli anni mille. Un portone centrale e altri due più piccoli posti ai lati. Entrando, si rimane estasiati, con tre navate ad apertura celestiale, ricordo di un passato architettonico che aveva raggiunto il livello più alto di definizione. Si possono ammirare affreschi e reliquie in esso contenute, inoltre sono presenti le statue di San Modestino e San Guglielmo, tutto veramente suggestivo. Se passate da Avellino, ve lo consiglio vivamente. Non dimenticate la visita alla cripta!!!

Grazie, Gerlando74
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 25 aprile 2018

Abbiamo potuto vederlo solo dall'esterno, essendo in corso dei restauri. Situato nella parte alta del vecchio centro storico di Avellino, nella piazza omonima, ha bella facciata settecentesca. A fianco un chiostro della stessa epoca. Per il resto, attenderemo la fine del restauro.

Grazie, Closdetart
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 4 gennaio 2018

Il duomo ha una facciata ottocentesca in stile neoclassico, con tre portali d’accesso e ai lati di quello centrale si possono ammirare le statue di San Modestino di Antiochia, patrono della città, e di San Guglielmo da Vercelli.
Grazie alle indicazioni di un signore che era nel parcheggio della piazza siamo andati a visitare la cripta, è veramente molto bella, risale al VI secolo è in stile romanico a tre navate divise da colonne di pietra. Sul soffitto si possono ammirare affreschi settecenteschi. Sicuramente da non perdere.

Grazie, gianni05
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Duomo di Avellino hanno visto anche

Avellino, Provincia di Avellino
Avellino, Provincia di Avellino
 
Avellino, Provincia di Avellino
 

Conosci Duomo di Avellino? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo