Ecco come questo hotel di Sorrento ha aumentato le prenotazioni dirette del 20% in 40 giorni

Gianfranco Acampora, proprietario, direttore generale ed esperto di strategie di marketing del Grand Hotel Aminta, ci confida come è riuscito a promuovere il suo boutique hotel di Sorrento

Recentemente abbiamo conversato con Gianfranco Acampora, albergatore di successo ed esperto di marketing, proprietario e direttore generale del Grand Hotel Aminta a Sorrento, il quale ha condiviso con noi alcuni importanti spunti di riflessione sulle buone prassi del marketing digitale per gli hotel:

Ci può dire qualcosa sul Grand Hotel Aminta e sul suo ruolo nella struttura?

Il Grand Hotel Aminta è uno degli hotel più grandi di Sorrento, situato in cima a una collina che si affaccia sul Golfo di Napoli, con una vista impareggiabile sulla città. Oggi, io e mio fratello dividiamo la gestione delle attività dell'hotel. Io mi concentro sugli aspetti dell'attività connessi a vendite, marketing e registrazione degli ospiti.

Può specificare ulteriori dettagli sulla stagionalità e sulla clientela dell'Aminta?

L'Aminta è uno degli unici hotel nella zona che è aperto tutto l'anno, ma in realtà è un resort estivo. L'alta stagione va da aprile a ottobre e la bassa stagione va da novembre a metà marzo, ad eccezione di Capodanno, grazie ai sensazionali spettacoli pirotecnici che si svolgono qui a Sorrento.

Oggi, la grande maggioranza dei nostri clienti proviene dal Regno Unito. Riceviamo anche molti clienti americani e canadesi.

Lei commercializza il suo hotel online da molti anni. Puoi dirci di più sulla sua strategia e su come si è evoluta nel tempo?

Sono sempre stato molto interessato al marketing digitale: non solo è il mio lavoro, ma anche il mio hobby e la mia passione. Siamo stati la prima struttura a Sorrento a lanciare un sito Web nel 1995 e l'hotel ha sempre ottenuto grandi risultati nella ricerca organica. Appena gli altri hotel hanno cominciato a crearsi una presenza online, abbiamo cercato altri stratagemmi per mantenere il nostro vantaggio competitivo, ad esempio la pubblicità con i motori di ricerca e le agenzie di viaggi online.

Ci siamo presto resi conto che è abbastanza difficile raggiungere i nostri clienti target con gli annunci sui motori di ricerca. Ci sono troppi concorrenti che competono per le parole chiave più usate ed è molto difficile essere classificati per primi. Tuttavia, Tripadvisor compare spesso tra i primi risultati della ricerca organica per quei termini. In più, gli ospiti spesso ci dicono di averci trovati proprio su Tripadvisor. Quindi, la nostra strategia si è evoluta incentrandosi principalmente sul marketing in quel sito.

Può dirci qualcosa di più sul comportamento di ricerca dei suoi ospiti?

Certo. Dunque, noi facevamo offerte su termini di ricerca come "Hotel con piscina a Sorrento". Oggi gli ospiti ci dicono che, di solito, per prima cosa inseriscono un termine come "Hotel a Sorrento" in un motore di ricerca, ma i risultati restituiti sono talmente tanti che è difficile esplorarli. Dopo di che, passano subito a Tripadvisor, usando il sito per eseguire ricerche più specifiche e trovare una struttura che soddisfi le loro esigenze. Di fatto, Tripadvisor diventa il motore di ricerca che viene utilizzato all'interno di una destinazione e che gli ospiti usano per cercare hotel, ristoranti, ecc.

Qual è, in particolare, la sua strategia per collaborare con Tripadvisor?

Tripadvisor è al momento il nostro strumento di marketing più efficace. Ad esempio, con le nuove Inserzioni sponsorizzate, l'Aminta può comparire sopra i risultati della ricerca per Sorrento. È stata sicuramente una novità importante per noi. L'annuncio indirizza il traffico verso la struttura e le persone possono contattarci direttamente tramite i nostri link Business Advantage. Ho capito che mi permette di risparmiare i costi di commissione, perché i clienti ci contattano o prenotano direttamente dal nostro sito Web.

Qual è stato il rendimento delle Inserzioni sponsorizzate per la sua struttura?

Siamo assolutamente soddisfatti del prodotto. Continuiamo a testarlo, ma finora abbiamo osservato un aumento del 20% delle prenotazioni dirette nell'arco di 40 giorni. Lo strumento è fantastico, davvero facile da usare e il costo è irrisorio in relazione al ritorno sull'investimento ottenuto. Inoltre, i clienti che provengono da questo canale sembrano essere molto preziosi, perché prenotano soggiorni più lunghi e tipologie di camere superiori alla media.

Quale sarà la sua strategia per l'uso futuro delle Inserzioni sponsorizzate?

Le Inserzioni sponsorizzate offrono tre opzioni di budget. Durante l'alta stagione, quando la struttura è piena, probabilmente passeremo all'opzione di budget inferiore, continuando comunque a condurre la campagna. È importante mantenere sempre la visibilità per le prenotazioni future. Durante il resto dell'anno (in particolare gennaio e febbraio, quando la gente inizia a pianificare per l'estate), sceglieremo una delle opzioni di budget superiori per attirare più traffico nella nostra struttura.

Cosa direbbe ad altri albergatori che volessero prendere in considerazione le Inserzioni sponsorizzate?

Dovete assolutamente provarle. Lo strumento è semplice da usare... non ci sono parole chiave da scegliere o offerte da impostare. Basta scegliere ciò che si vuole spendere su base giornaliera, configurare e non pensarci più.

Scoprite di più sulle soluzioni di marketing di Tripadvisor

Scoprite di più sulle soluzioni di marketing di Tripadvisor

Ultimo aggiornamento: 22 febbraio 2018